Eccellenza: San Donà-James Ambrosini-Fiamme Oro, il triangolo che scotta

Il presidente dei veneti Marusso tuona nei confronti del giocatore ed è pronto a considerare le vie legali

james ambrosini

ph. Ottavia Da Re

“Rinuncio all’incarico alla luce di un grave episodio che ha recentemente coinvolto il San Donà nei confronti di un altro Club di Eccellenza”. Si era così espresso ieri Alberto Marusso, portavoce del Coordinamento fra le squadre del massimo campionato domestico italiano e presidente della compagine del Piave.
Un messaggio deciso, ma per certi versi criptico; che però oggi ha trovato una sua rivelazione.

L’accaduto riguarda infatti il mediano di apertura del San Donà stesso: James Ambrosini. Lui che, secondo quanto riporta la Nuova Venezia, si sarebbe già accordato con le Fiamme Oro in vista della prossima stagione; il team cremisi che, con una rimonta passata anche dallo scontro diretto vinto con i veneti, è riuscita a scavalcare in classifica proprio i biancoazzurri sino ad arrivare a piazzarsi al quarto ed ultimo posto valido per i playoff.

“La questione è molto delicata e riguarda il San Donà – afferma il numero uno sandonatese –  e James Ambrosini sotto il profilo contrattuale, oltre che etico. Con il presidente delle Fiamme Oro Forgione, c’è stato un chiarimento su tutta la linea: la stima reciproca era e rimane assoluta ed a loro non contestiamo nulla. Resta il fatto di un atteggiamento inaccettabile da parte del giocatore: evitando di comunicarci una scelta così pesante presa da tempo, non ci ha messo nelle condizioni di valutare se e come impiegarlo nelle gare decisive per l’esito della stagione di termini di motivazioni personali e opportunità tecnica, con conseguenze per noi troppo importanti da non essere valutate sotto ogni aspetto, compreso quello legale”. 

Di Michele Cassano

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: altri due rinforzi in mischia per il Mogliano

La squadra veneta potrà contare su due giovani atleti in seconda e terza linea

21 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Altro colpo del Mogliano: preso un altro ex Benetton e Nazionale azzurro

Il club veneto si rinforza ulteriormente con un giocatore che contemporaneamente lavorerà anche nella società biancoverde

19 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Mogliano scatenata sul mercato. Arriva un giovane tallonatore

Il club veneto continua a inserire degli avanti nel suo roster

18 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: un pilone campione d’Italia per Mogliano

Dopo Ferraro e Pettinelli, un altro grande innesto fra gli avanti per i biancoblu

16 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: presentato il nuovo capoallenatore

Gli emiliani sono pronti a ripartire per la stagione 2024-2025

14 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Viadana, coach Pavan: “Ora è vietato fermarsi. Questa grande stagione dev’essere una base di partenza”

Il tecnico: "Prima eravamo una sorpresa, poi siamo diventati una realtà, adesso dobbiamo riconfermarci"

13 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite