Al Principality Stadium di Cardiff nasce un settore “libero da alcool”

Novità di peso in Galles per i prossimi match interni al Principality Stadium

Nel corso dei prossimi test match internazionali novembrini del Galles, un settore del Principality Stadium di Cardiff sarà caratterizzato dall’impossibilità di bere alcool. Una decisione pesante, presa dalla federazione gallese in seguito ad alcuni fatti spiacevoli accaduti nel corso delle ultime partite, quando dei tifosi “su di giri” hanno creato qualche fastidio di troppo a persone disabili, e non solo, all’interno della struttura della capitale.

Martyn Phillips, chief executive della Welsh Rugby Union, ha spiegato la scelta, sottolineando come garantire un’offerta variegata ai potenziali spettatori sia la miglior via verso il futuro. “Sappiamo che, almeno per molte delle persone che vengono allo stadio, poter bere una birra è una parte intrinseca dello spettacolo. Al tempo stesso, però, ci siamo resi conto dell’esistenza di una cospicua fetta di pubblico potenziale che gradirebbe avere a disposizione un’area ‘alcol free’. Siamo lieti di confermare che durante i prossimi test di novembre creeremo questo settore ad hoc”, ha dichiarato il manager gallese.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Slow Motion #32: Qualcosa rimane fra le pagine chiare e le pagine scure

Nonostante la stagione fallimentare, in Tolone ci sono ancora sprazzi di bellezza, come nella meta di Filipo Nakosi

21 gennaio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Matias Aguero (e non solo lui): quando il rugbista si reinventa chef

Dopo Ongaro, Perugini e D'apice, un altro ex azzurro fa il suo esordio nel mondo della ristorazione

17 gennaio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Il rugby non è un’isola felice

I fatti di Padova e Belfast, ma anche quello che accade ogni domenica, ci ricordano che la palla ovale non è priva di problemi fuori dal campo

17 gennaio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Slow Motion #31: corpo da panzer, mani di seta

Fra le tante marcature degne di note, abbiamo scelto la combinazione fra i fratelli Vunipola in veste di playmakers

15 gennaio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Snow Rugby: successo per la due giorni di rugby e neve

Frozen Pirates (Italia) e Mountain Flowers (Austria) conquistano la settima edizione del torneo di Tarvisio

14 gennaio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Guida alle regole del rugby: online l’edizione 2019

Da oggi è disponibile la nuova versione del nostro manuale sfogliabile online o scaricabile gratuitamente

10 gennaio 2019 Terzo tempo