Premiership: Falcons e Sharks si impongono in trasferta

Battute rispettivamente Gloucester e Northampton Saints, in attesa delle partite di domani

COMMENTI DEI LETTORI
  1. DropMan 3 Marzo 2018, 19:47

    Visto Gloucester-Newcastle Falcons per vedere la prestazione di Polledri: non è stato fenomenale, anche perché essendo un 7 non ha piazzato qualche bel grillotalpa e qualche bel placcaggio “assassino”, ma i numeri ce li ha, è un bel ball carrier (cosa che alla nostra nazionale serve), crea dei bei break e soprattutto ha gli ottanta minuti nelle gambe senza cali. Per la nazionale italiana deve diventare un punto fermo e crescendo può diventare un vero campione.

    • tokoeka 3 Marzo 2018, 20:30

      idem, sono d’accordo su cio’ che scrivi. buonissimo giocatore, solido ed affidabile. speriamo cresca in quel numero 7 che manca tantissimo all’Italia, un terza linea cagnaccio che faccia tanto lavoro sporco sul breakdown e cacci i palloni. comunque gia’ ora sarebbe molto utile alla causa azzurra, se non nelle prossime settimane credo proprio lo vedremo in estate in Giappone.
      ah, immancabile il sarcastico commento degli inglesi sul fatto che il nativo di Bristol sia stato chiamato dall’Italia…

      • DropMan 4 Marzo 2018, 12:59

        Beh il tempo per imparare ce l’ha, speriamo bene. Comunque si, può già essere impegnato con la nostra nazionale, secondo me può reggere anche il livello del 6 nazioni.
        Il commento me lo sono perso, cioè cosa volevano dire? Che non è italiano ma giocherà comunque con l’Italia?

  2. R2D2 4 Marzo 2018, 14:28

    A me è piaciuto molto. Per intenderci al momento non credo ci sia un 7 in Italia più forte di lui…
    Speriamo che lo facciano giocare.
    L’intensità della premiership è di gran lunga più alta di quella del pro 14 e questo mi é sembrato uno che si trova più che a suo agio a quel livello.

    • DropMan 4 Marzo 2018, 16:49

      Si, in teoria dovrebbe reggere l’intensità del 6 nazioni. Beh se O’Shea lo esclude anche questa volta dai 23, c’è qualcosa che non quadra.

Lascia un commento

item-thumbnail

Adesso è ufficiale: la finale di Premiership sarà Wasps-Exeter

Sabato la squadra di Minozzi giocherà per il titolo inglese, e per vendicare l'amara sconfitta del 2017 all'extratime

21 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Wasps: quattro nuovi positivi. Finale di Premiership sempre più a rischio?

Un avvicinamento tribolato alla sfida con i Chiefs

19 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Giorni movimentati per i Wasps: sette positivi, ma anche un premio importante

Le vespe vedono complicare la loro preparazione alle finale di Premiership, ma festeggiano il giocatore dell'anno per la Rugby Players' Association

15 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Exeter e Inghilterra: Jack Nowell is back

Il trequarti sarà a disposizione: le sue squadre sono pronte a impiegarlo nuovamente in campo

14 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Video: la meta di Matteo Minozzi, che ha aiutato i Wasps a raggiungere la finale di Premiership

La prima marcatura pesante dell'estremo azzurro dalla ripartenza

12 Ottobre 2020 Foto e video
item-thumbnail

I Wasps dominano Bristol: Matteo Minozzi (con meta) in finale di Premiership

Cinque mete e controllo totale sul match per la compagine di Coventry

10 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership