Test Match 2018: Galles-Sudafrica di scena a Washington DC

Per la prima volta una sfida internazionale di primo livello sarà ospitata dalla capitale statunitense

ph. Reuters

Il Test Match tra Galles e Sudafrica in programma il prossimo 2 giugno si giocherà a Washington DC. Per la prima volta, una sfida di livello internazionale si terrà nella capitale statunitense, più precisamente al ‘Robert F. Kennedy Memorial Stadium’, impianto capace di contenere poco più di 45.000 spettatori. Ad annunciarlo le due Federazioni con un comunicato congiunto.

“È una grande partita sia per la Federazione sia per la squadra – ha dichiarato il Ceo Martyn Phillips – Ci permette di aggiungere un terzo incontro al programma della Nazionale, che continuerà la sua preparazione per la Coppa del Mondo 2019. Per la Union è una grande opportunità di mettere in vetrina il nostro gioco nella capitale degli Stati Uniti“.

“La sfida a Washinton ci permette di portare il rugby Springboks in America ed espandere l’appeal della squadra a un audience molto grande – ha detto Jurie Roux, Ceo della SARU – Le nostre ricerche hanno dimostrato che gli Springboks hanno una fan base mondiale in crescita, vediamo il match a Washington come un’ideale piattaforma per entrare in un mercato che offre grandi possibilità”.

Per entrambe le squadre sarà la prima sfida contro un’altra di prima fascia su campo neutro ad esclusione della Rugby World Cup. Per il grande rugby internazionale, invece, non sarà il primo assaggio d’America: nel 2016, a Chicago, l’Irlanda riscrisse la propria storia battendo gli All Blacks, mentre nel 2014 – sempre nella stessa location – la Nuova Zelanda batté i padroni di casa.

Dopo la sfida di Washington, il Galles continuerà la sua tournée in Argentina con due Test Match contro i Pumas, mentre gli Springboks affronteranno tre volte l’Inghilterra.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Test Match 2018: due esordienti nei convocati dell’Irlanda

Joe Schmidt non risparmia nessun protagonista del Grande Slam per la tournée in Australia

item-thumbnail

I convocati del Giappone per i Test Match di giugno

Un solo possibile esordiente nella nazionale nipponica, che affronterà due volte l'Italia il 9 e il 16 giugno

item-thumbnail

I convocati della Francia per i Test Match contro gli All Blacks

Assenze pesanti per i Bleus, ma anche alcuni ritorni importanti. Brunel reintegra diversi giocatori esclusi dopo i fatti di Edimburgo

item-thumbnail

Steve Hansen: “Probabilmente avrei convocato Brad Shields”

L'head coach degli All Blacks ha spiegato il suo punto di vista sulla scelta del terza linea degli Hurricanes

item-thumbnail

Chris Ashton giocherà contro la sua Inghilterra

L'estremo di Tolone, assieme ad altri 4 compagni di club, questa domenica scenderà in campo con i Barbarians, a Twickenham

item-thumbnail

ll calendario e gli orari dei Test Match 2018 di giugno

Si parte il 27 maggio da Twickenham con i Barbarians. L'Italia in campo di prima mattina nelle tre sfide in Giappone