James Haskell lascerà gli Wasps a fine stagione

Il terza linea inglese ai saluti con le vespe dopo dodici stagioni (in due diversi periodi)

james haskell sei nazioni

ph. Sebastiano Pessina

Gli Wasps hanno ufficialmente confermato che James Haskell non rinnoverà il contratto con le vespe, in scadenza al termine di questa stagione, e lascerà dunque il club della Ricoh Arena. L’ex capitano dei vice campioni d’Inghilterra saluta così la squadra dove è cresciuto per la seconda volta in carriera (tra il 2009 ed il 2013 aveva fatto esperienze variegate, tra Francia, Giappone e Super Rugby), ma, se all’epoca era solo un arrivederci, a questo giro, almeno per ciò che concerne il ruolo di giocatore, si tratta di un addio.

Il coach Dai Young, per conto di tutto il club, ha voluto rendere sentitamente omaggio al fuoriclasse inglese: “Haskell ha condotto una parte di carriera tanto lunga quanto esaltante agli Wasps, ottenendo grandi successi e diventando pure capitano del club. Considerata la sua professionalità e il suo legame con la squadra, non ho dubbi che darà tutto sul campo sino all’ultimo giorno di contratto. Per conto di tutti, qui agli Wasps, vorrei ringraziarlo per quanto fatto con noi, ed augurargli il meglio per il suo futuro professionale”.

Sulla vicenda, ovviamente, si è espresso anche il diretto interessato. “Ho avuto una fantastica carriera con gli Wasps. Penso, in questi anni, di aver svolto un ruolo importante nei successi del club. Ora è tempo di guardare avanti, di decidere come sviluppare la nuova fase della mia carriera, ma vorrei ringraziare tutto lo staff tecnico, la dirigenza e i giocatori delle Vespe ed augurare loro tutto il meglio per il futuro”, ha dichiarato Haskell.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Pro14: il Benetton non sbaglia, Scarlets battuti 25-19

Dopo aver chiuso il primo tempo in svantaggio, i biancoverdi ribaltano il punteggio nella ripresa e ottengono un'altra vittoria importante

16 febbraio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: Zebre coraggiose a Viadana, ma vince Leinster 24 a 40

Dopo una prima mezz'ora negativa le Zebre rientrano in partita con tre mete in dieci minuti e se la giocano fino in fondo

16 febbraio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Top 12: Calvisano non si ferma a Roma, Viadana vince sul filo di lana contro Mogliano

La capolista in coabitazione allunga nel finale e si regala un sabato di festa, in attesa delle rivali

16 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: la diretta streaming di Fiamme Oro-Calvisano e Viadana-Mogliano

Potete seguire e commentare le due partite in programma oggi anche su OnRugby

16 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: due anticipi aprono la quindicesima giornata

Fiamme Oro-Calvisano è uno dei big match del turno. A Viadana sfida tra due squadre nella stessa situazione

16 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Pro14: Benetton-Scarlets è il vero big match della giornata

Per i Leoni è la prima di tre partite consecutive al Monigo e uno scontro diretto per la zona playoff contro i gallesi. Kick-off alle 18:15

16 febbraio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby