Come sfruttare il regolamento fino in fondo

Nel finale di Clermont-Montpellier, la gestione del calcio decisivo da parte di Ruan Pienaar è stata diversa dal solito

La sfida tra Clermont e Montpellier, nell’ultimo turno di Top 14 è stata risolta da un meta allo scadere firmata da Nemani Nadolo e dalla seguente conversione di Ruan Pienaar, che ha fissato il punteggio sul 29-30 per gli ospiti. Un finale non senza polemiche, per il modo in cui il mediano di mischia sudafricano ha gestito il cronometro nel trasformare la marcatura: quando Nadolo schiaccia a terra, la sfida è appena entrata nel minuto 79, mentre quando Pienaar centra i pali con il piazzato, sfruttando tutti i novanta secondi previsti dal regolamento, il tempo segna 79’31”. Non tutti, però, Oltralpe hanno accolto con favore la strategia “anti-gioco” di Pienaar, che pure ha soltanto seguito il libro delle regole. Il video dei fatidici novanta secondi.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights di Racing 92 – Munster

Come i biancocelesti hanno sconfitto la Red Army e guadagnato il biglietto per Bilbao

23 aprile 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Gloucester e Cardiff, all’orizzonte c’è Bilbao

Gli highlights delle due semifinali, con la vittoria dei cherry&white nel derby inglese e dei Blues sul Pau

23 aprile 2018 Foto e video
item-thumbnail

Zebre: gli highlights della vittoria sugli Ospreys

Le giocate migliori della serata del Lanfranchi

22 aprile 2018 Foto e video
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights di Leinster-Scarlets

Tutte le azioni più belle del pomeriggio dublinese

22 aprile 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Benvenuti al Warrick Gelant Show

L'estremo sudafricano ha regalato spettacolo nell'ultimo turno di Super Rugby

19 aprile 2018 Foto e video
item-thumbnail

Nel segno di Jake Polledri

Il flanker azzurro è tornato in meta nell'ultimo turno di Premiership con il suo Gloucester

17 aprile 2018 Foto e video