Fiamme Oro, il ds Gaudiello presenta il big match contro Rovigo

Sfida di alta classifica per i cremisi. Con il direttore sportivo parliamo anche di Casellato, permit player, Lega e rugby seven

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Hullalla 26 Gennaio 2018, 17:12

    Effettivamente le Fiamme sono la terza squadra completamente professionistica d’Itala e non mi capacito di come non riescano a conseguire dei risultati migliori, vista anche la rosa assolutamente valida che hanno da molte stagioni e la dirigenza che, da quello che ho letto, mi sembra avere ottime idee e ben chiare.

  2. Camoto 26 Gennaio 2018, 17:57

    Le due squadre hanno fattto molti progressi da inizio anno.
    Nelle Fiamme Roden sta venendo fuori, oltre alla precisione dei calci, sia da fermo che in movimento, ora muove bene amche il pallone con le mani. Delizioso il calcetto a scavalcare ripreso in corsa in perfetro stile Canna nell’ ultima di campionato. Peccato siano fuori sia Marinaro, da inizio campionato, sia Raffaele. Il reparto degli avanti gira bene e quasi non si sente la mancanza in squadra titolare di Licata e Favaro, un mistero il fatto che incidono più nella Guinness che in Eccellenza.
    Rovigo ha mostrato da subito i muscoli con i primi 8, rispetto ad inizio camponato, dopo lo scarso rendimento dell’ esperimento Davies a 10, Mantelli ha preso via via in mano il gioco dei trequarti, dove con Cioffi e Odiete non mancano talento e velocità.
    Partita per nulla scontata. Occhio al solito ex Bacchetti.

Lascia un commento

item-thumbnail

Mercato, Colorno: arriva un 10 dalle Zebre

Il club biancorosso ingaggia Paolo Pescetto, apertura della franchigia federale negli ultimi 2 anni

6 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Petrarca, Marcato: “Fermi da quasi un mese, ma vogliamo onorare la Coppa Italia”

Il tecnico ha parlato alla vigilia del match di Coppa contro i Lyons Piacenza

6 Gennaio 2022 Campionati Italiani / Coppa Italia
item-thumbnail

Top 10 e Serie A: novità per le partite durante le finestre internazionali

L'ultima modifica del Consiglio Federale entrerà in vigore dalla stagione 2022-2023

4 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Lyons Piacenza: in arrivo un pilone dall’Argentina?

In vista del girone di ritorno

3 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Roberto Manghi: “Vogliamo scrivere pagine importanti di storia per lo sport reggiano”

Le parole del coach reggiano in vista della ripresa della stagione

2 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Lazio: un seconda linea argentino in arrivo dal mercato

Rinforzo tra gli avanti di coach De Angelis

1 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10