Jayden Hayward ha rinnovato con il Benetton Treviso per due anni

L’estremo è in Italia già da tre stagioni e mezzo: “Vogliamo diventare una squadra di successo”

ph. Massimiliano Carnabuci

Continuano i rinnovi di contratto in casa Benetton Treviso. Dopo Budd e Ferrari, anche un altro pilastro della squadra biancoverde ha deciso di rimanere in Ghirada fino al 2020: si tratta di Jayden Hayward, estremo classe 1987 e uno dei migliori stranieri giunti in Italia nell’epoca Celtic League. Il neozelandese, naturalizzato per la nazionale azzurra, è arrivato in Veneto nell’estate 2014 dai Western Force e si è subito imposto come uno degli elementi di spicco per Casellato prima e Crowley poi, diventando presto imprescindibile per i Leoni.

In tre stagioni e mezzo, Hayward ha collezionato 71 presenze con il Benetton e ha segnato 288 punti, che gli hanno garantito una chiamata anche da Conor O’Shea per vestire l’azzurro nello scorso novembre, quando l’ex Taranaki ha debuttato contro le Fiji a Catania. “Abbiamo una rosa avvincente e competitiva – ha dichiarato ai canali ufficiali della società Hayward – Siamo un gruppo che lavora duramente con un unico obiettivo comune: diventare una squadra di successo”.

“Sin dal suo arrivo in biancoverde Jayden ha mostrato le sue eccellenti qualità di utility back oltre che di estremo – ha dichiarato il direttore sportivo Antonio Pavanello – È una  delle pedine fondamentali della nostra linea dei trequarti. L’essere entrato a far parte nel gruppo della Nazionale non è altro che una conferma che nel suo ruolo sia uno dei migliori atleti in circolazione, per cui siamo veramente felici di essere riusciti a trattenerlo in vista delle prossime stagioni”.

Hayward sarà un elemento cardine anche durante il prossimo Sei Nazioni 2018, per il quale è stato convocato da O’Shea.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton Rugby, Bortolami: “Dobbiamo essere più cinici, non si vince segnando un calcio piazzato”

Le parole dell'assistente allenatore dei Leoni, che sottolinea gli aspetti che sono mancati nella sconfitta contro gli Scarlets

24 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: Benetton Rugby-Scarlets 3-10. I gallesi passano a Treviso, al termine di una partita equilibrata

A decidere è la meta di Paul Asquith, marcata nel secondo tempo. Per i veneti arriva il primo punto stagionale

23 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton: cinque ragioni per vedere il match con gli Scarlets

Qualche giocatore in cerca di riscatto in chiave azzurra, il ritorno di Liam Williams, le ambizioni di classifica di entrambe le squadre

23 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: il XV che attende gli Scarlets

Crowley sceglie Brex e Benvenuti come centri, in avanti il trio Quaglio-Faiva-Alongi. Sgarbi giocherà da flanker

22 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Galon: “Gli Scarlets? Una partita intensa”

L'allenatore dei trequarti dei biancoverdi prova a inquadrare il prossimo match in programma

22 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, parla Thomas Gallo: “Voglio guadagnarmi il posto in campo”

Il pilone argentino lavora coi compagni dopo l'isolamento domiciliare, e vuole diventare un protagonista nel Pro14 del Benetton Rugby

21 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby