Rovigo: il presidente Zambelli ha annunciato di nuovo le dimissioni

Le ultime accuse ricevute da due assessori comunali lo hanno convinto a lasciare la società

zambelli rovigo rugby eccellenza

ph. Tommaso Del Panta

Dopo le dimissioni presentate a agosto e poi respinte, Francesco Zambelli ha di nuovo manifestato l’intenzione di voler rinunciare alla presidenza del Rovigo. Come si legge su Il Gazzettino, la decisione del numero uno rossoblu deriva da alcune accuse lanciate dagli assessori del Comune ai lavori pubblici (Antonio Saccardin) e allo sport (Luigi Paulon) verso la società rossoblu, rea secondo loro di aver danneggiato il pavimento dei vecchi spogliatoi dello stadio Battaglini, ora adibiti a palestra.

Per Zambelli è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso, riempitosi negli anni proprio con le dispute con la Monti Junior Rovigo e l’amministrazione locale. “Ci mancava solo di passare alla storia come quello che distrugge il Battaglini – ha commentato a Il Gazzettino – sono stanco. Non sono più intenzionato a subire comportamenti come quelli propinati da Comune e Monti Junior. Non ho voglia di mettermi a discutere. Mi dimetterò. Non posso più spendere tutti questi soldi per tenere in piedi un mondo ostile e irriconoscente – ha continuato Zambelli – La questione dei danni al pavimento della palestra vale un centesimo rispetto al resto. Le parole degli assessori potrebbero essere considerate uno scivolone e perdonate, ma mi fanno capire come i politici trattino queste questioni: con superficialità e prese in giro”.

Nel suo complesso, lo stadio è stato oggetto di numerose polemiche negli ultimi tempi a Rovigo, non solo per la difficoltà nel procedere con i lavori di ammodernamento ma anche per i 70mila euro sborsati da Zambelli per l’agibilità dello stadio. Intanto, con le dimissioni del presidente (previste per lunedì o martedì), anche il main sponsor della società (FemiCz) potrebbe essere a rischio.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rovigo, Zambelli: “Proseguo per un anno per senso di responsabilità. Poi, pronto a lasciare il rugby come presidente”

Il numero 1 dei Bersaglieri ha parlato nella prima conferenza dopo lo stop dei campionati

30 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Calvisano: Andrea Bronzini è ufficialmente un giallonero

Il 23enne centro arriva nel bresciano dopo l'esperienza con San Donà

27 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Agustin Costa Repetto, ex Petrarca e Mogliano, si è ritirato

L'internazionale argentino, due volte campione d'Italia in carriera, chiude con il rugby giocato a 37 anni

25 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: diversi rinnovi a Calvisano ed altri spunti dal mercato

I movimenti più interessanti nel massimo campionato nazionale

24 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: Simone Ragusi è un nuovo giocatore del Calvisano

L'esperto trequarti farà parte della rosa dei lombardi nel corso della prossima stagione

22 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12