Rovigo: il presidente Zambelli ha annunciato di nuovo le dimissioni

Le ultime accuse ricevute da due assessori comunali lo hanno convinto a lasciare la società

zambelli rovigo rugby eccellenza

ph. Tommaso Del Panta

Dopo le dimissioni presentate a agosto e poi respinte, Francesco Zambelli ha di nuovo manifestato l’intenzione di voler rinunciare alla presidenza del Rovigo. Come si legge su Il Gazzettino, la decisione del numero uno rossoblu deriva da alcune accuse lanciate dagli assessori del Comune ai lavori pubblici (Antonio Saccardin) e allo sport (Luigi Paulon) verso la società rossoblu, rea secondo loro di aver danneggiato il pavimento dei vecchi spogliatoi dello stadio Battaglini, ora adibiti a palestra.

Per Zambelli è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso, riempitosi negli anni proprio con le dispute con la Monti Junior Rovigo e l’amministrazione locale. “Ci mancava solo di passare alla storia come quello che distrugge il Battaglini – ha commentato a Il Gazzettino – sono stanco. Non sono più intenzionato a subire comportamenti come quelli propinati da Comune e Monti Junior. Non ho voglia di mettermi a discutere. Mi dimetterò. Non posso più spendere tutti questi soldi per tenere in piedi un mondo ostile e irriconoscente – ha continuato Zambelli – La questione dei danni al pavimento della palestra vale un centesimo rispetto al resto. Le parole degli assessori potrebbero essere considerate uno scivolone e perdonate, ma mi fanno capire come i politici trattino queste questioni: con superficialità e prese in giro”.

Nel suo complesso, lo stadio è stato oggetto di numerose polemiche negli ultimi tempi a Rovigo, non solo per la difficoltà nel procedere con i lavori di ammodernamento ma anche per i 70mila euro sborsati da Zambelli per l’agibilità dello stadio. Intanto, con le dimissioni del presidente (previste per lunedì o martedì), anche il main sponsor della società (FemiCz) potrebbe essere a rischio.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Medicei e Valorugby Emilia: tre nuovi piloni per l’Eccellenza

I fiorentini pescano da Zebre e Colorno, mentre nella squadra reggiana arriva un sudafricano

18 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza, Rovigo: c’è da risolvere un problema con Umberto Casellato

Ruolo di campo o dietro una scrivania per il tecnico?

18 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza: Calvisano mette due tasselli nel puzzle dei suoi trequarti

La società giallonera annuncia l'arrivo dell'ex Zebre Kayle Van Zyl e dell'Azzurrino Damiano Mazza

17 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza: colpo in seconda linea per Viadana, arriva Juan Cruz Guillemain

Ai gialloneri il seconda linea argentino ex Stade Français e Jaguares, con anche un cap in nazionale maggiore

17 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza: Mogliano aggiunge un kiwi al pacchetto di mischia

Arriva da Aotearoa nel club veneto Joe Toai Key, tallonatore di Bay of Plenty. Un giocatore davvero polivalente

17 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Rugbymercato: i movimenti delle squadre di Eccellenza (in aggiornamento)

Tutti gli ingaggi e gli addii ai dodici club del massimo campionato nazionale, man mano che arrivano le notizie

17 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza