Dalla nazionale al negozio di pesca: Davide Giazzon lascia il rugby

Il tallonatore azzurro, che militava al Mogliano, ha deciso di congedarsi dal campo. Ma non esclude in futuro in altre vesti ovali

giazzon

ph. Sebastiano Pessina

C’era anche lui nell’elenco di giocatori che hanno deciso di lasciare il Mogliano in questi giorni, eppure Davide Giazzon non andrà come altri a giocare da altrove, bensì ha deciso di dedicarsi a tempo pieno alla sua attività commerciale extrarugbystica: quella del negozio di pesca. 
Il numero 2, che ha iniziato e concluso la sua carriera proprio nella club della cittadina veneta, dopo le esperienze con Aironi (2 caps), Zebre (31), Benetton Treviso (48) e soprattutto nelle fila della nazionale azzurra, con la quale vanta 29 presenze, di cui tre caps iridati alla World Cup 2015, ha così deciso: “Ho tramutato una passione in un lavoro – spiega dalle pagine della Nuova Venezia – papà me l’ha trasmessa: era garista della pesca sportiva. L’ho scoperta da piccolo però dedicandomi al rugby, non riuscivo a tenerla viva.
L’attività in proprio mi impegna nel weekend, non riuscivo più a stare dietro al rugby”.

Quanto al mondo ovale invece, Giazzon non chiude la porta ad un suo ritorno in altro ruolo sul campo: “Nella mia vita il rugby ci sarà sempre. Di sicuro andrò a vedere le partite, resterò comunque nell’ambiente. Ho un figlio di sette mesi e magari in futuro lo indirizzerò alla palla ovale.
Ho già il patentino di secondo livello per allenare e un domani non escludo di rientrare con questo ruolo. Ora però penso solo al negozio e a fare il papà”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Medicei e Valorugby Emilia: tre nuovi piloni per l’Eccellenza

I fiorentini pescano da Zebre e Colorno, mentre nella squadra reggiana arriva un sudafricano

18 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza, Rovigo: c’è da risolvere un problema con Umberto Casellato

Ruolo di campo o dietro una scrivania per il tecnico?

18 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza: Calvisano mette due tasselli nel puzzle dei suoi trequarti

La società giallonera annuncia l'arrivo dell'ex Zebre Kayle Van Zyl e dell'Azzurrino Damiano Mazza

17 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza: colpo in seconda linea per Viadana, arriva Juan Cruz Guillemain

Ai gialloneri il seconda linea argentino ex Stade Français e Jaguares, con anche un cap in nazionale maggiore

17 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza: Mogliano aggiunge un kiwi al pacchetto di mischia

Arriva da Aotearoa nel club veneto Joe Toai Key, tallonatore di Bay of Plenty. Un giocatore davvero polivalente

17 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Rugbymercato: i movimenti delle squadre di Eccellenza (in aggiornamento)

Tutti gli ingaggi e gli addii ai dodici club del massimo campionato nazionale, man mano che arrivano le notizie

17 luglio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza