Oggi in Francia si decide il futuro della Nazionale

I media francesi danno per certa la nomina di Jacques Brunel come nuovo selezionatore

ph. Sebastiano Pessina

Oggi, 27 dicembre, il presidente della Federazione francese Bernard Laporte parlerà alla stampa per comunicare le decisioni prese in merito alla guida tecnica della Nazionale, reduce da un disastroso 2017 fatto di due vittorie, nove sconfitte e un pareggio contro il Giappone. La stampa transalpina dà ormai per scontato l’esonero di Guy Noves, CT dei Bleus da fine 2015 e mai realmente in grado di risollevare le sorti di una squadra già in declino nel corso della gestione di Philippe Saint-André. Un cambiamento non da poco, visto che arriva a metà del quadriennio che porta alla Coppa del Mondo 2019 in Giappone.

Al posto dell’ex coach del Tolosa, sembrerebbe ormai scontata la nomina di Jacques Brunel come nuovo commissario tecnico, nonostante le smentite dell’ex allenatore dell’Italia tra il 2012 e il 2016 di qualche settimana fa. Sia L’Equipe che Rugbyrama danno per certo che sarà l’attuale head coach del Bordeaux ad assumere il ruolo di selezionatore francese. I due principali media d’Oltralpe hanno anche rivelato i nomi dei possibili assistenti di Brunel nella sua nuova avventura: Fabien Galthié (allenatore del Tolone) per i trequarti e Sébastien Bruno per gli avanti, mentre per la touche potrebbe essere scelto Julien Bonnaire. Sia Franck Azema che Patrice Collazo, rispettivamente capo allenatore di Clermont e La Rochelle, hanno rifiutato l’incarico dopo essere stati contattati.

Secondo L’Equipe, Brunel ha già riferito durante la scorsa settimana ai giocatori del Bordeaux la sua volontà di accettare l’offerta della FFR. Quella contro lo Stade Francais, il prossimo 30 dicembre, potrebbe essere la sua ultima partita alla guida del Bordeaux.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia: le designazioni arbitrali per ottobre e novembre

I direttori di gara per i recuperi del Sei Nazioni maschile e femminile, e per la Autumn Nations Cup

24 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Irlanda: sta per ritirarsi Rob Kearney, il giocatore con più trofei

La sconfitta ai quarti di Champions marca il passo d'addio per uno degli estremi più forti di sempre

20 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

I giocatori dell’Inghilterra hanno accettato una riduzione salariale del 25%

Analogo taglio accettato dal coach Eddie Jones lo scorso marzo

12 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV ideale scelto da Leonardo Ghiraldini

Il tallonatore azzurro snocciola la sua formazione più forte nei 20 anni del Torneo. Due azzurri in campo, tanta Irlanda e una spruzzata di talento in...

8 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

8 Nazioni: Georgia in pole position per sostituire il Giappone

I caucasici sono pronti, in caso di rinuncia dei nipponici, a fare il loro ingresso nel torneo

29 Agosto 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni