Inghilterra: Elliot Daly salterà il Sei Nazioni 2018

Stop di tre mesi per il trequarti dei Wasps. Anche Nathan Hughes rischia di saltare per intero il torneo

ph. Reuters

ph. Reuters

Dai Young, Director of Rugby dei Wasps, ha diramato degli aggiornamenti sulle condizioni fisiche di Elliot Daly e Nathan Hughes, dopo che entrambi erano usciti per infortunio dal campo nel corso dell’ultima sfida di Champions Cup contro La Rochelle. Daly, in particolare, resterà fuori per tre mesi a causa di un problema alla caviglia che lo costringerà quasi sicuramente l’intero Sei Nazioni 2018, la cui ultima giornata è prevista per il 17 marzo. Un dilemma non da poco per Eddie Jones, che aveva trovato in Daly una chiave tattica interessante per la sua Inghilterra.

 

“Elliot vedrà uno specialista per capire se sarà richiesto un intervento chirurgico – ha dichiarato Young – Il gioco è diventato molto duro di questi tempi, e i giocatori si infortunano. Sfortunatamente ne abbiamo di più rispetto all’anno scorso, ma molti di questo sono dovuti alle collisioni e possiamo farci poco”. Dovrebbe saltare almeno le prime tre gare del torneo invece Hughes, il sostituto di Billy Vunipola negli ultimi Test Match giocati dall’Inghilterra a novembre. Il numero otto 26enne ha rimediato un infortunio al legamento mediale del ginocchio, per il quale saranno necessarie almeno dieci settimane di riabilitazione.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la classifica dopo il secondo turno, balzo dell’Italia

La vittoria in Irlanda rilancia le Azzurre, e non solo nel ranking

item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: la sanzione disciplinare a Sarah Beckett dell’Inghilterra

La giocatrice inglese si era resa protagonista di un intervento scorretto ai danni di Michela Sillari

item-thumbnail

Sei Nazioni: Lorenzo Pani candidato per la miglior meta del Torneo

Tra le quattro marcature in corsa per il titolo di più bella c'è quella dell'Azzurro contro il Galles