Inghilterra: Elliot Daly salterà il Sei Nazioni 2018

Stop di tre mesi per il trequarti dei Wasps. Anche Nathan Hughes rischia di saltare per intero il torneo

ph. Reuters

ph. Reuters

Dai Young, Director of Rugby dei Wasps, ha diramato degli aggiornamenti sulle condizioni fisiche di Elliot Daly e Nathan Hughes, dopo che entrambi erano usciti per infortunio dal campo nel corso dell’ultima sfida di Champions Cup contro La Rochelle. Daly, in particolare, resterà fuori per tre mesi a causa di un problema alla caviglia che lo costringerà quasi sicuramente l’intero Sei Nazioni 2018, la cui ultima giornata è prevista per il 17 marzo. Un dilemma non da poco per Eddie Jones, che aveva trovato in Daly una chiave tattica interessante per la sua Inghilterra.

 

“Elliot vedrà uno specialista per capire se sarà richiesto un intervento chirurgico – ha dichiarato Young – Il gioco è diventato molto duro di questi tempi, e i giocatori si infortunano. Sfortunatamente ne abbiamo di più rispetto all’anno scorso, ma molti di questo sono dovuti alle collisioni e possiamo farci poco”. Dovrebbe saltare almeno le prime tre gare del torneo invece Hughes, il sostituto di Billy Vunipola negli ultimi Test Match giocati dall’Inghilterra a novembre. Il numero otto 26enne ha rimediato un infortunio al legamento mediale del ginocchio, per il quale saranno necessarie almeno dieci settimane di riabilitazione.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Perché Rory Best non canta mai gli inni irlandesi

Il capitano della nazionale irlandese, senza mancare d'ironia, ha spiegato il motivo per cui rimane sempre in silenzio

14 Agosto 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni è vicino ad un accordo da 500 milioni di sterline con CVC

la società d’investimento starebbe per acquisire una quota di minoranza (attorno al 15%)

13 Luglio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

“La retrocessione al Sei Nazioni? Per ora è impraticabile”

Lo dice Bill Sweeney, il nuovo CEO della federazione inglese, al debriefing stagionale a Twickenham

14 Giugno 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia: Ghiraldini operato, comincia la corsa alla Rugby World Cup

Il tallonatore azzurro si è sottoposto all'operazione a Roma e proseguirà la riabilitazione a Tolosa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: cosa ci dicono i numeri di fine torneo

Il Galles bada al sodo, puntando sulla propria grande difesa. Tra i singoli spicca Braam Steyn nelle statistiche individuali

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Alun Wyn Jones vince il premio come miglior giocatore del torneo

Il capitano del Dragoni diventa il quinto gallese ad ottenere questo riconoscimento