Super Rugby: Quade Cooper non si allena con i Reds

Il talentuoso trequarti non rientra nei piani del nuovo head coach Brad Thorn

cooperquade

ph. Andrew Boyers/Action Images

Il percorso di Quade Cooper in maglia Reds sembra poter essere arrivato al capolinea definitivo. Brad Thorn, coach della franchigia australiana, infatti, ha comunicato all’ex giocatore di Tolone che non rientra più nei suoi piani e in quelli della società.

“Ho avuto una conversazione sincera con Quade, spiegandogli la situazione e la sua posizione attuale all’interno della franchigia. Non si sta allenando con noi, ma con Brisbane City, il suo club”, ha dichiarato il capo allenatore dei Reds al Courier-Mail.

Il nuovo head coach, vincitore della Rugby World Cup 2011 con gli All Blacks, sta cercando di rifondare le basi della franchigia australiana, reduce da un Super Rugby disastroso: appena quattro le vittorie racimolate. Thorn avrebbe comunicato anche al mediano di mischia Nick Frisby, 5 caps con l’Australia, la sua irrilevanza nei nuovi piani della squadra del Queensland.

Per Quade Cooper, dunque, una situazione non semplice. La carriera del settanta volte nazionale australiano nel Super Rugby sembra essere arrivata ad un punto morto, ed è probabile che il giocatore cerchi ingaggi in Giappone o in Europa per la prossima stagione. Sembrava peraltro già fortemente in dubbio la possibilità che Cooper potesse tornare a vestire la maglia degli Wallabies, che non indossa dallo scorso giugno (contro gli azzurri).

Sembra un precoce tramonto per quella che sembrava una delle stelle più luminose del rugby internazionale e che con le sue giocate ha contribuito a trascinare i Reds alla vittoria del Super Rugby 2011.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Super Rugby? Supereroi

le 4 franchigie sudafricane indosseranno una maglia speciale per il Superhero Sunday (e non solo) in questa stagione

16 gennaio 2019 Foto e video
item-thumbnail

La rosa dei Jaguares per il Super Rugby 2019

Dieci volti nuovi, con sette ragazzi provenienti dall'ultimo Mondiale Under 20. Non c'è Leonardo Senatore

1 gennaio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: il ritorno di Marty Banks

L'ex numero 10 del Benetton Treviso tornerà a far parte della franchigia del quale è stato elemento chiave

20 dicembre 2018 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Ma’a Nonu, il nuovo inizio ai Blues e la suggestione All Blacks

Tornare in nazionale sarebbe un miracolo, ma la sua sola presenza in una franchigia neozelandese lascia spazio alla fantasia

18 dicembre 2018 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: SANZAAR ha bocciato l’ingresso di una franchigia isolana nella competizione

Ragioni più economiche che tecniche alla base del rifiuto

6 dicembre 2018 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Sudafrica: Duane Vermeulen ha firmato con i Bulls

Il forte numero 8 torna nel Super Rugby

30 ottobre 2018 News