Verso Calvisano-Petrarca, il pensiero di Cavinato: “La differenza è nella governance”

L’ex allenatore di entrambe le squadre ha provato a fotografare il big match di domenica

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Dopo la parentesi europea, il Campionato Italiano di Eccellenza è pronto a ritornare con la sua quarta giornata di stagione regolare e con il match clou che si disputerà domenica al Pata Stadium fra i padroni di casa del Calvisano e il Petrarca Padova. Una sfida, quella fra la prima in classifica e la terza, che può valere il primato in vetta su cui Andrea Cavinato – intervistato dal Giornale di Brescia –  ha espresso il suo parere, vista la militanza da allenatore in entrambe le società nel recente passato: “Il Petrarca non l’ho ancora visto quest’anno, ma non credo sia cambiato troppo rispetto a qualche mese fa. Ha due, tre giovani interessanti come Lamaro, Rizzi e Cannone e si è rinforzato in prima e in seconda linea. Il Calvisano invece è un po’ meno forte del passato in mischia chiusa. A favore dei campioni d’Italia c’è soprattutto la capacità di essere decisivi nei momenti che contano”.

 

 

 

Stuzzicato poi sull’aspetto delle panchine, Cavinato afferma: “La squadra di Brunello sa essere micidiale con i palloni di recupero trasformando l’azione da difensiva ad offensiva.
Non mi sorprende che, pur cambiando tanti allenatori e giocatori, Calvisano continui a vincere. La differenza la fa la governance. Il sistema, l’organizzazione: Calvisano è il rugby. E’ un paese che respira questo sport. Il Petrarca ha un bel centro sportivo dove si gioca a rugby.
La differenza fra i due club è in parte questa. Solo chi non c’è mai stato considera Calvisano un piccolo paese e ne parla male: di quelli che ci hanno lavorato, non ho mai sentito nessuno avere un cattivo ricordo”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: il calendario e le date delle partite dei playoff

Tre giornate per decidere le due finaliste che si giocheranno lo scudetto: ecco il programma

17 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: i Club valutano azioni di protesta contro lo spostamento della finale

Nel comunicato non si esclude nemmeno che "la finale non potrà essere disputata"

17 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Rovigo, coach Lodi coi piedi per terra: “Non siamo i favoriti, Petrarca la più forte”

Il tecnico dei campioni d'Italia in carica tiene alta l'attenzione e non fa proclami: "Pensiamo al Mogliano e basta"

16 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, il primato di Viadana rompe il duopolio Rovigo-Petrarca

Ecco il calendario dei playoff, per decidere quali squadre si giocheranno lo scudetto

15 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite Maschile: finale confermata per il 2 giugno, con diretta Rai 2 e DAZN

La Fir ribadisce lo slittamento per permettere la trasmissione TV sull'importante canale pubblico

15 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, le formazioni di Rovigo-Vicenza e Fiamme Oro-Viadana

Nella domenica del massimo campionato si assegna il primo posto della regular season e l'ultimo spot per i playoff

14 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite