George Biagi salterà i test match di novembre con l’Italia

Il seconda linea è stato operato al mignolo sinistro. Una brutta perdita soprattutto per le Zebre

george biagi zebre rugby

ph. Luca Sighinolfi

George Biagi è stato operato ieri all’ospedale di Casalmaggiore per la riduzione della frattura scomposta della falange prossimale del mignolo sinistro. I tempi di recupero, stimati in circa 45 giorni, non permetteranno al seconda linea delle Zebre di prendere parte ai test match di novembre con l’Italia, per i quali era stato incluso nella lista dei convocati da Conor O’Shea. Al momento non è previsto nessun nuovo inserimento nel gruppo.

 

Il giocatore si era infortunato sabato scorso nel corso del match di Challenge Cup perso dai bianconeri contro Pau, e aveva lasciato il campo già nel primo tempo. Più della Nazionale, a sentire la mancanza dell’esperto 32enne italo-scozzese sarà proprio la franchigia ducale, che in seconda linea ha già dimostrato di avere ben poca profondità e ricambi all’altezza di Biagi.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Zebre Parma: bollettino ufficiale su Lorenzo Pani

Il trequarti sarà costretto a stare fuori molto a lungo

item-thumbnail

URC: gli highlights di Zebre-Scarlets

Tutte le azioni principali della sfida del diciassettesimo turno

item-thumbnail

URC: Zebre imprecise e Scarlets concreti, a Parma vincono i gallesi

L'ultimo match casalingo della franchigia ducale finisce con una sconfitta senza bonus

item-thumbnail

URC: la preview di Zebre-Scarlets

Gara da vincere a tutti i costi per Giovanni Licata e soci nell'ultima gara casalinga della stagione

item-thumbnail

URC: la formazione delle Zebre per la partita con gli Scarlets

Roselli ritrova Luca Morisi per l'ultima partita in casa. In mediana tocca a Garcia e Montemauri

item-thumbnail

Le Zebre annunciano l’addio di 9 giocatori

Sei avanti e tre trequarti non faranno parte delle franchigia nella prossima stagione