Da Dubai a Parigi: ecco il calendario delle Sevens World Series

Stagione 2017-2018 con 10 tappe per il torneo maschile e 5 per il femminile

Ph. Martin Seras Lima - World Rugby

Ph. Martin Seras Lima – World Rugby

World Rugby ha annunciato ufficialmente il calendario completo delle HSBC Sevens World Series 2017-2018, che partiranno quest’inverno da Dubai per concludersi il prossimo giugno a Parigi, con dieci appuntamenti per il circuito maschile e cinque per quello femminile.

Negli Emirati Arabi apriranno la nuova stagione le donne, giovedì 30 novembre e venerdì 1 dicembre, seguite a ruota dalle nazionali maschili (1-2 dicembre), che il weekend successivo (9-10 dicembre) saranno nuovamente impegnate a Città del Capo, in Sudafrica.

 

Il calendario delle Men’s Series prevede quindi Sidney, Australia (26-28 gennaio); Hamilton, Nuova Zelanda (3-4 febbraio); Las Vegas, Stati Uniti (2-4 marzo); Vancouver, Canada (10-11 marzo); Hong Kong (6-8 aprile); Singapore (28-29 aprile) e il tradizionale doppio appuntamento europeo in chiusura: Londra il 2 e 3 giugno e, appunto, la capitale transalpina il 10 e 11 giugno.

Le Series femminili, invece, saranno all’Allianz Stadium di Sidney nelle stesse date di quelle maschili, per poi approdare al Mikuni World Stadium di Kitakyushu (Giappone) il 21 e 22 aprile. Prima di Parigi, le 12 nazionali “in rosa” faranno ancora tappa a Langford (Canada), nel Westhills Stadium, il 10 e 11 maggio.
Per il circuito femminile, quest’anno, è stato finora previsto un appuntamento in meno rispetto alla passata edizione: non ci sarà, infatti, il torneo di Las Vegas, a causa della presenza dei Commonwealth Games in Australia nella prima metà di aprile. «Dato che il calendario è già molto ricco, considerando anche la Coppa del Mondo Sevens in programma a luglio negli Usa, a San Francisco, è improbabile che si possa aggiungere una sesta tappa», confermano da World Rugby.

 

Resta alta l’aspettativa per la nuova stagione, visti anche i brillanti risultati in termini di pubblico per quella (post-olimpica) conclusasi lo scorso giugno. «Sviluppandosi su dieci città in quattro continenti, le Series rappresenteranno un evento unico per questo sport -commenta Giles Morgan, responsabile eventi di HSBC- Grande attenzione sarà rivolta ai territori in cui il Sevens ha alta potenzialità di crescita, a partire dagli Stati Uniti, ma la ciliegina sulla torta risulta il gran finale congiunto a Parigi, recentemente indicata come città olimpica».

 

 

Men’s World Series
1-2 dicembre 2017: Dubai, Emirati Arabi
9-10 dicembre 2017: Città del Capo, Sudafrica
26-28 gennaio 2018: Sidney, Australia
3-4 febbraio 2018: Hamilton, Nuova Zelanda
2-4 marzo 2018: Las Vegas, Stati Uniti
10-11 marzo 2018: Hamilton, Canada
6-8 aprile 2018: Hong Kong
28-29 aprile 2018: Singapore
2-3 giugno 2018: Londra, Regno Unito
8-10 giugno 2018: Parigi, Francia

 

 

Women’s World Series
30 novembre – 1 dicembre 2017: Dubai, Emirati Arabi
26-28 gennaio 2018: Sidney, Australia
21-22 aprile 2018: Kitakyushu, Giappone
12-13 maggio 2018: Langford, Canada
8-10 giugno 2018: Parigi, Francia

 

di Francesco Rasero

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

All Blacks: quella volta che Jonah Lomu giocò col numero 1 e marcò tre mete

Un frammento del passato per avvicinarsi ad un imminente evento iridato

12 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Sevens World Series, annunciato il calendario 2018/2019

Il torneo -da ottobre a giugno- sarà valido anche per le qualificazioni ai Giochi olimpici di Tokyo 2020.

item-thumbnail

Sevens World Series: Sudafrica e Australia i campioni 2018

Riconferma per i Blitzboks nel maschile e trionfo delle Aussies nel femminile. A Parigi sfide a distanza ed emozioni in campo

11 giugno 2018 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

A Parigi l’atto finale delle Sevens World Series 2018

Tre giorni di gare, da venerdì a domenica. Per il titolo è sfida Fiji-Sudafrica nel maschile; Australia-Nuova Zelanda nel femminile

item-thumbnail

Sevens World Series: Fiji prenota il titolo, Irlanda nella storia

Bronzo per gli irlandesi a Twickenham, record per un Invitational Team. Figiani ancora vittoriosi sul Sudafrica

item-thumbnail

Sevens World Series a Londra: Fiji-Sudafrica per il titolo, ma la Scozia sogna il tris

A Twickenham riflettori puntati sulle due squadre di vertice. Con l'incognita degli Highlanders

30 maggio 2018 Rugby Mondiale / Sevens World Series