WRWC 2017: Italia-Spagna, rivincita e nono posto. Finale Black Ferns-Red Roses

Sabato a Belfast la giornata finale. Nuova Zelanda e Inghilterra si giocheranno il Titolo di un torneo bellissimo

COMMENTI DEI LETTORI
  1. franzele 23 Agosto 2017, 08:46

    Vista ieri sera Inghilterra Francia, bellissima partita.
    Inglesi quadrate e precise in ogni fase, francesi ottime, con qualche problema in rimessa e probabilmente un po’ meno quadrate delle white roses.
    Ritmo indiavolato e partita divertente. Ho visto anche un po’ di Italia Giappone, altro livello, molti errori ed una preparazione fisica quasi incomparabile con le nazionali di prima fascia.

    • frank 23 Agosto 2017, 10:28

      Inghilterra molto indisciplinata, la Francia paga le touche disastrose e un gioco al piede deficitario.

      Comunque penso saliranno meritatamente sul terzo gradino del podio, se non si fanno mettere sotto dalle Americane.

      Inglesi molto probabilmente vincitrici del torneo.

      • franzele 23 Agosto 2017, 13:20

        Le inglesi sono delle vere satanasse, indisciplinate, ma hanno concesso qualche fallo quando le francesi spingevano a più non posso. Mi parevano molto controllate anche nell’indisciplina, rallentavano l’uscita della palla e le moul avanzanti, sempre con l’occhio fisso sul l’arbitro.
        Le francesi belle da vedere, grintose, tecniche. Peccato per le rimesse laterali. Potevano cambiare l’esito finale.
        Si vede il gran lavoro fatto con il rugby a 7, in campo c’erano 30 atlete con grandi doti di corsa, tecnica individuale e placcaggio.
        Se nel 7 sbagli il placcaggio subisci la meta ed infatti si sono visti dei grandi placcaggi, anche nell’uno contro uno. Le nostre sono molto lontane da questi livelli e lo sarebbero anche se giocassero benissimo, troppa la differenza sul piano atletico.

  2. Dusty 23 Agosto 2017, 12:39

    Certo che vedere USA giocare per la medaglia di bronzo…

    • frank 23 Agosto 2017, 13:40

      Non è colpa loro se le altre pretendenti hanno fatto peggio..

  3. Nicola79 23 Agosto 2017, 18:03

    @Redazione

    Tutto corretto, ma quella in foto non é la Woodman bensì Emily Scarratt

    • Matteo Mangiarotti 23 Agosto 2017, 18:17

      Ciao Nicola,
      grazie per la segnalazione del refuso 😉 (adesso corretto)

Lascia un commento

item-thumbnail

Sam Cane: “Sento ancora lo shock dell’espulsione nella finale del Mondiale”

Per l'ex capitano degli All Blacks quell'episodio resterà un incubo a vita, come raccontato nella serie "All Blacks In Their Own Words"

5 Giugno 2024 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

La Rugby World Cup 2023 è stato l’evento di rugby più visto di sempre

I dati sui mercati emergenti confermano un trend positivo anche in Italia

30 Gennaio 2024 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Dan Biggar: “Fuggo a Dubai per stare lontano dal rugby. La sconfitta con l’Argentina? Scioccante”

Il mediano d'apertura gallese: "Non voglio saperne per un po'. Speravo che la mia carriera finisse in modo diverso"

4 Gennaio 2024 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Scozia, Finn Russell: “La delusione della Rugby World Cup è ancora tutta lì”

Il mediano di apertura ha confidato in una lunga intervista la sua frustrazione per l'avventura iridata e i suoi pensieri sul futuro

16 Dicembre 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

RWC, Damian Willemse: “Perché ho chiamato una mischia da quel mark”

L'estremo campione del mondo torna su uno dei momenti chiave del mondiale, nel match contro la Francia

14 Dicembre 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Richie McCaw: “La finale del Mondiale? Persa così fa ancora più male…”

La leggenda degli All Blacks dice la sua sulla Rugby World Cup 2023

27 Novembre 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023