British & Irish Lions: Youngs si chiama fuori per motivi familiari

Al suo posto convocato lo scozzese Laidlaw

ben youngs

ph. Reuters

Ben Youngs è costretto a rinunciare al tour dei British & Irish Lions in Nuova Zelanda. Il mediano di mischia classe 1989 e 72 caps internazionali, resterà in Inghilterra vicino al fratello Tom, la cui moglie sta combattendo una battaglia terminale. “Comprendiamo perfettamente la sua decisione – ha dichiarato l’head coach Warren Gatland – La famiglia viene prima, Tom e ben erano in tour con noi nel 2013 e so quanto siano legati. I nostri pensieri sono con loro”.

Al posto di Youngs è stato convocato il mediano di mischia scozzese Greg Laidlaw.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Eddie Jones vuole Joe Marler fino al 2023

L'allenatore dell'Inghilterra vuole far desistere il pilone da qualsiasi idea di ritiro prima del prossimo Mondiale

item-thumbnail

Finn Russel – Gregor Townsend: prove di pace in corso

Il mediano d'apertura e il coach scozzese si sono riavvicinati, basterà per tornare a vestire la maglia della Nazionale?

item-thumbnail

Inghilterra: Eddie Jones prolunga il suo contratto fino al 2023

Con un record di vittorie eccezionale, Jones si è guadagnato la conferma fino alla prossima Coppa del Mondo

item-thumbnail

World Rugby: i tour estivi restano in bilico

Lo ha chiarito Bernard Laporte, presidente della federazione francese

item-thumbnail

Scozia: Finn Russell e Gregor Townsend, prove di disgelo

L'apertura potrebbe tornare in nazionale. I rapporti col tecnico stanno migliorando

item-thumbnail

Il rugby può rinunciare ai test match di novembre?

Raelene Castle, CEO della federazione aussie, dice che si potrebbe pensare di chiudere il Super Rugby e giocare il Championship, evitando di venire in...