British & Irish Lions 2017: una squadra con pochi inglesi?

Gatland potrebbe tagliare alcuni protagonisti dell’ultimo Sei Nazioni

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Scopriremo mercoledì 19 aprile le convocazioni per il tour 2017 dei British & Irish Lions e Oltremanica il toto chiamate sembra aver rivelato una clamorosa indiscrezione secondo la quale Warren Gatland starebbe pensando di ridurre al minimo gli inglesi presenti nella sua rosa, escludendo più di un grosso calibro della squadra di Eddie Jones, vincitrice del Sei Nazioni 2016 e 2017.

 


Le convocazioni Lions secondo OnRugby: mischia e trequarti.

 

Il Telegraph infatti riporta che l’estremo Mike Brown, il centro Jonathan Joseph, l’apertura George Ford, il terza linea James Haskell e il seconda linea Joe Lanchbury dovrebbero essere “gli epurati” dall’avventura kiwi. A questi potrebbe aggiungersi anche la figura di Dylan Hartley, capitano e tallonatore dell’Inghilterra, che nell’ultimo periodo – secondo Gatland – non avrebbe dimostrato canoni di forma e disciplina all’altezza degli impegni contro gli All Blacks. Una situazione questa che potrebbe rimescolare ampiamente le carte e aprire spazi, nel caso in cui si verificasse, ad altri giocatori delle Home Union.

 

La presenza di giocatori inglesi nella selezione è andata calando nel corso degli anni: 17 nel 1993, 22 nel 1997, 20 nel 2001, 20 nel 2005, 10 nel 2009 e 14 nel 2013.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rassie Erasmus: “Pur di giocare contro i Lions siamo disposti a qualsiasi cosa”

Il responsabile tecnico degli Springboks esprime il suo punto di vista sulla vicenda

18 Gennaio 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

British & Irish Lions: petizione popolare, con richiesta di rinvio del tour al 2022

I tifosi si schierano dalla parte della storia itinerante della selezione, senza dimenticare l'indotto turistico sudafricano

13 Gennaio 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Joel Stransky: “Cancellare il tour dei Lions sarebbe un disastro”

Lo storico numero 10 degli Springboks vede un futuro nero per l'atteso scontro tra Sudafrica e Lions

item-thumbnail

British & Irish Lions: e se il Tour del 2021 contro il Sudafrica si disputasse “in casa”?

La clamorosa ipotesi è al vaglio: da valutare ci sono incastri economici, logistici, sanitari, finanziari e tecnici

item-thumbnail

Gareth Anscombe è tornato ad allenarsi dopo 17 mesi d’assenza

Il trequarti gallese sembra vedere la luce infondo a un tunnel fatto di buio e di infortuni

item-thumbnail

Tour dei Lions a rischio rinvio? Si decide entro febbraio

Tante implicazioni in vista dello scontro coi Campioni del Mondo. Ecco il nuovo possibile calendario se i Lions non giocassero quest'estate