Australia e sport: il rugby Union precipita in classifica

Nel paese Wallabies praticanti crollati del 63% negli ultimi 15 anni

australia tifosi rugby

ph. Sebastiano Pessina

La ricerca, realizzata dalla compagnia specializzata Roy Morgan Research e pubblicata dalla versione australiana del portale Business Insider, ed è di quelle preoccupanti. Dal 2011 al 2016 (numero a sinistra/numero a destra) il numero di persone che attivamente praticamente rugby a 15 in Australia è crollato da 148.000 a 55.000. Un calo del 63% e che posiziona il rugby Union al 26° posto nella classifica degli sport più praticati. Sul podio calcio, golf e tennis, mentre le altre discipline ovali si piazzano all’ottavo posto con il football australiano e al diciassettesimo con il League. Ma il numero di praticanti è più del triplo per il rugby a 13 e più del quadruplo per il football australiano.

Un problema con cui la federazione da tempo deve fare i conti, tra scelta di delocalizzare i match della Nazionale Wallabies e tentativo di far prendere piede al rugby Seven. Non vanno meglio le cose nel Super Rugby: la classifica congiunta Nuova Zelanda e Australia vede quattro delle cinque squadre australiane alle ultime posizioni.

 

 

1) Calcio: 420.000 – 623.000

2) Golf: 814.000-621.000

3) Tennis: 711.000-463.000

4) Basket: 422.000-438.000

8) Australian Rules: 256.000-253.000

17) Rugby League: 175.000-127.000

26) Rugby Union: 148.000-55.000

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La classifica marcatrici del girone 1 di Serie A femminile (in aggiornamento)

Si rompe il terzetto di testa, con una nuova leader solitaria. Risale prepotentemente anche Michela Sillari

9 Dicembre 2019 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

La meta di Jake Polledri in Gloucester-Connacht

I cherry&white hanno battuto il Connacht anche grazie a una meta dell'azzurro, al solito dominante negli uno contro uno

9 Dicembre 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Il tallonatore neozelandese Liam Polwart si è ritirato a causa delle tante concussion

Il 24enne dei Chiefs ha dovuto lasciare il rugby, per lo stesso motivo che aveva portato anche il fratello a ritirarsi nel 2017

9 Dicembre 2019 News
item-thumbnail

Galles, Sei Nazioni 2020: Ross Moriarty potrebbe non esserci a causa di un virus preso in Giappone

Il giocatore è alle prese con un problema fisico che lo sta debilitando notevolmente

9 Dicembre 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Test match 2020, il calendario dell’Australia: si apre con l’Irlanda e si chiude con l’Inghilterra

I Wallabies ripartiranno da un nuovo allenatore e da un gruppo di giocatori rivoluzionato

9 Dicembre 2019 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Champions Cup: come si è chiusa la 3^ giornata

Parole e numeri dall'ultimo turno di scontri continentali

9 Dicembre 2019 Coppe Europee / Champions Cup