State of the Nation: l’Italrugby vista da PlanetRugby

Tra le note positive Edoardo Padovani e la sua capacità di rompere le difese

italia padovani sei nazioni italrugby

ph. Sebastiano Pessina

“State of the Nations” è la rubrica di PlanetRugby in cui dopo un importante appuntamento internazionale, come Sei Nazioni, finestre o Mondiale, si fa il punto sullo stato di salute delle squadre. Un modo per capire come gli altri ci vedono. Cosa si dice dell’Italia targata O’Shea?

 

Che dopo la vittoria di Firenze contro il Sudafrica, sono arrivate 0 vittorie e 22 mete subite, 9 delle quali solo contro l’Irlanda. Poi c’è stata “l’ingegnosa strategia di Twickenham”, che ha vanificato il gameplan inglese e fatto sudare più del dovuto i campioni in carica e futuri. Poi Francia e Scozia, ancora senza raccogliere nemmeno un punto di bonus.

 

Si parla di alcune buone performance di Carlo Canna e di Edoardo Padovani, quest’ultimo sicuramente tra le note azzurre più positive: “corse profonde importanti e capacità di rompere le difese, nonostante fosse sotto grande pressione”. C’è poi Michele Campagnaro, che nelle poche partite giocate ha mostrato tutto il suo valore.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La risposta di Maxime Mbandà a un insulto razzista

Al giocatore delle Zebre e della nazionale vanno tutto il nostro sostegno e la nostra solidarietà

29 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Franco Smith sarà l’allenatore ad interim per il Sei Nazioni 2020

Il sudafricano sarà a capo dello staff tecnico per il prossimo torneo, affiancato da De Carli e Goosen

21 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Conor O’Shea si è dimesso con effetto immediato

L'allenatore irlandese non guiderà gli azzurri al Sei Nazioni 2020. "Spero di aver lasciato il rugby italiano in una posizione migliore"

16 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Come sarà l’Italia della Rugby World Cup 2023?

Abbiamo provato a immaginare delle liste di 31 convocati per il prossimo Mondiale. Ecco cosa ne è uscito fuori

13 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Test Match 2020: il probabile calendario dell’Italia, tra luglio e novembre

Per gli azzuri, tour americano in estate e sfide di lusso a novembre

7 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

80° minuto: la Rugby World Cup dell’Italia vista con gli occhi di Mattia Bellini

Intervista all'ala che nella rassegna iridata giapponese è stato uno dei migliori del gruppo azzurro

1 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale