Australia: Kurtley Beale può tornare in patria. Obiettivo RWC 2019

Lo Wallaby lascerà i Wasps per provare a giocare la prossima Coppa del Mondo

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Kurtley Beale è pronto a tornare in Australia lasciando i Wasps. E’ questa la notizia che arriva dai media inglesi ed australiani. Il trequarti della nazionale di Michael Cheika infatti sarebbe arrivato ad un intesa di massima da ufficializzare con la Federazione del suo paese, che gli consentirebbe di provare ad essere convocato in vista del Mondiale 2019 vestendo nel frattempo la maglia dei Waratahs nel Super Rugby.
“E’ bello poter tornare – afferma Beale, che sarebbe potuto rimanere in Europa per effetto della “Legge Giteau” sui 60 caps – non vedo l’ora di ricominciare a giocare nel Super Rugby con i Waratahs. Credo che questo sia il posto migliore per esprimere il mio rugby e cercare di convincere Cheika a convocarmi per la RWC. Quello che sta facendo con la nazionale mi piace molto e cercherà di farmi trovare pronto in vista del futuro”.
Da sciogliere sul contratto pero, resta un ultimo nodo: Beale dovrebbe “riesordire” con i vicecampioni del mondo nei test di giugno, ma da valutare ci sarà la condizione fisica. Qualora dovesse riuscire a sostenere delle performance brillanti, i Waratahs hanno già fatto sapere che cercherebbero di forzare la mano per averlo a disposizione sin da subito nell’ultima parte del Super Rugby attualmente in corso. Altrimenti il tutto sarebbe rimandato alla stagione 2018.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il c.t. Dave Rennie controcorrente: “L’Australia deve rimanere nel Super Rugby”

Il tecnico dei Wallabies ha detto la sua sulla questione che sta investendo le franchigie australiane

20 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: i Crusaders tornano sul trono, Blues demoliti in finale – video

I rossoneri vincono all'Eden Park e trionfano per l'11esima volta nel Super Rugby in tutti i suoi formati

18 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

L’Australia e le sue franchigie potrebbero lasciare il Super Rugby Pacific

Alla base una valutazione economica verso la Rugby World Cup 2027

16 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: le formazioni della finale Blues-Crusaders

Diverse novità dal primo minuto per i rossoneri che schierano a numero 6 Pablo Matera. Beauden Barrett guiderà i Blues

16 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Nonostante l’espulsione in semifinale, Pablo Matera giocherà la finale del Super Rugby

Via libera dal panel Sanzaar al terza linea argentino che potrà essere in campo sabato ad Auckland contro i Blues

16 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i Brumbies falliscono la rimonta all’ultimo minuto, Blues in finale

Lolesio si fa stoppare il drop decisivo a 40" dal termine della gara

11 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby