Champions Cup: Maxime Mbandà guida le Zebre Rugby nella sfida contro Connacht

Il terza linea alla prima da capitano. Palazzani e Padovani fuori ruolo, in mediana Violi e Canna

COMMENTI DEI LETTORI
  1. giomarch 13 Gennaio 2017, 13:47

    Mamma che linea dei 3/4…
    Saranno le malattie di stagione…

    • try 13 Gennaio 2017, 14:12

      vedo che le zebre hanno i 3/4 contati. Schierano in panchina minnie nei 3/4

  2. LiukMarc 13 Gennaio 2017, 13:54

    Sembrano un po’ messi a caso, con Bellini a 12 e Padovani 13 (magari poi si schierano al contrario), ma immagino (e spero) che Guidi sappia quello che fa.
    In bocca al lupo. Quegli altri vorranno sommergerli di mete e punti nei primi 40-50 minuti, tener botta è fondamentale

    • Mario 13 Gennaio 2017, 14:24

      Il fatto è che quelli aveva e non di più.
      Piuttosto rientra Fabiani.

      • try 13 Gennaio 2017, 14:36

        sai che roba…
        con rispetto eh

      • LiukMarc 13 Gennaio 2017, 16:53

        Al di là di chi ha messo, è il come. Un Padovani, che rimane comunque più play-maker di un Bellini, non ha senso metterlo 13 con l’altro a 12, piuttosto fai il contrario. Ma saprà lui (speriamo)

        • Camoto 13 Gennaio 2017, 18:43

          Per parlare, senza polemica.
          A me piace più il 12 che buca dritto per dritto e il 13 che cerca spazi e liberi l’ala.
          L’opzione Padovani 13 mi piace, meno Bellini 12, ma chissà, forse ne è capace.

          • spanzy 13 Gennaio 2017, 20:44

            Bellini in naz.u20 giocava spesso centro

  3. xnebiax 13 Gennaio 2017, 14:18

    “Edo, che maglia vuoi?”
    “ma, è uguale, fai tu”
    “e tu Derick?”
    “dai dai dai, dammi la 22. È sempre stato il mio sogno entrare come apertura di riserva e vincere la partita con un drop all’ultimo secondo”
    “tieni topolina… spero i tuoi sogni si avverino!”

    • fracassosandona 13 Gennaio 2017, 14:29

      🙂

      anch’io mi stavo immaginando una specie di sorteggio…
      con le maglie pescate direttamente dall’asciugatrice… gli ha detto bene che in prima linea hanno trovato i primi 3 numeri…

      credo che abbiano messo nel mirino gli wasps per la prossima settimana 😎

      • try 13 Gennaio 2017, 14:37

        più che nel mirino, nel cannocchiale…

      • cassinet 13 Gennaio 2017, 15:35

        dici che hanno l’asciugatrice ? eh dai allora non sono messi così male. Io ho solo la centrifuga.

  4. kinky 13 Gennaio 2017, 15:26

    Visto come hanno giocato Castello e Pratichetti lì in mezzo sabato scorso sono quasi contento di aver letto Bellini e Padovani ai centri.

    • Il Bonzo Tama 13 Gennaio 2017, 15:38

      pensavo la stessa cosa, soprattutto pratichetti

  5. michelangelo 13 Gennaio 2017, 16:15

    anche VS , Meyer placca il doppio , anzi il triplo

  6. LiukMarc 13 Gennaio 2017, 16:54

    Venditti e VS sono quindi “infortunati recuperabili” per fine mese mi viene da pensare. Anche perchè non possono arrivare al 6N senza giocare da un mese per infortunio…

  7. relativo 13 Gennaio 2017, 17:07

    Palazzani nr 11????????????

    • Il Bonzo Tama 13 Gennaio 2017, 17:20

      e bellini e padovani come centri non li hai visti? 😀

      • relativo 13 Gennaio 2017, 19:51

        Palazzani ala e’ peggio…e’ una negazione del rugby come forzatura parossistica! Poi dal forum mi negano che il primo problema della mancata crescita delle Zebre sia lo staff tecnico!

  8. tobat7 13 Gennaio 2017, 18:04

    La linea 3/4 è al limite della provocazione, dai.

    L’ultima squadra del ranking europeo (in Champions Cup grazie a un regolamento formalmente giusto ma obiettivamente generoso) “sperimenta” neanche fossero gli Harlem globetrotter, in una fase dove le differenze punti possono essere fondamentali (per gli altri).

    Pronto a ritirare tutto e scusarmi se perdono con meno di 40 punti

    • Camoto 13 Gennaio 2017, 18:45

      Io ho dato un meno 20.

      • tobat7 13 Gennaio 2017, 18:57

        all’andata, in casa, in formazione quasi tipo, hanno perso di 45.

        le altre 3 squadre sono pari a 13 punti e la battaglia è sia per il primo posto nella pool (direi ipotecato dai wasps, ma non si sa mai) che per i 3 posti di ripescaggio delle migliori seconde

  9. fabrio13H 13 Gennaio 2017, 19:28

    Chissè perché, il piccolo stadio di Galway, quasi di dimensioni italiche, parla molto chiaro per le squadre italiane: quasi un piccolo oracolo di Delfi! Peccato che a Delfi sapevano leggere le indicazioni probabilmente molto meglio di adesso.
    Cosa voglio dire? Una sola squadra in Pro12; puntare a concordare con World Rugby un percorso di avvicinamento ai livelli alti insieme alle altre nazioni di livello simile a noi e che preveda una dose misurata di confronti con le Home Nations e non una continua e rovinosa e distruttiva competizione con esse, facendo le acrobazie per inventare i modi di far credere ogni volta che puo’ accadere il miracolo; nessun nuovo giocatore non di formazione completamente italiana in Nazionale fin quando non
    saremo davvero al livello delle Home Nations, allora avrà un senso inserirne eventualmente qualcuno; al livello in cui siamo è inevitabilmente difficile pensare a investimenti privati interessanti nel rugby per cui, non scandalizzarsi se lo Stato o Enti Pubblici sono disponibili a investire nel rugby, il miglioramento di livello potrebbe passare panche attraverso un nuovo impegno di gruppi militari e di capitali pubblici, lo dico io che politicamente sono liberale e antistatalista.

  10. giobart 13 Gennaio 2017, 19:49

    Io piuttosto che Bellini primo centro ci avrei messo Palazzani, Bellini è un ala pura con tanta velocità, Palazzani è più lento ma ha una migliore visione di gioco.

  11. tobat7 13 Gennaio 2017, 20:21

    OT: Campagnaro titolare contro Ulster domenica (http://exeterchiefs.co.uk/news/chiefs-side-face-ulster-3/)

    Exeter fuori dai giochi, ma buona notizia per lui e per CO’S

  12. noncredo 13 Gennaio 2017, 20:36

    Con Mbanda capitano, si vince facile. Forza Zebroni!

Lascia un commento

item-thumbnail

Coppe europee: rimandate anche semifinali e finali

Sarebbero andate in scena il primo ed il quarto weekend di maggio

24 Marzo 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Saracens, abbiamo un problema (ma non è il monte salari)

L'EPCR ha convocato un'udienza disciplinare a causa di un permesso di lavoro nel Regno Unito scaduto ad un giocatore degli inglesi

7 Febbraio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

I candidati al titolo di miglior giocatore 2020 di EPCR

Ecco i migliori 20 giocatori tra i quali votare il successore di Alex Goode. Casualmente (o non troppo) nessuno di loro gioca nei Saracens...

28 Gennaio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: partite, sedi e orari dei quarti di finale

Si giocheranno i prossimi 3 e 4 aprile negli stadi di Dublino, Clermont, Tolosa e Exeter

24 Gennaio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: il tabellone dei quarti di finale

Ci sarà la rivincita dell'ultima finale tra Leinster e Saracens. Attesissimi anche i due derby Clermont-Racing e Exeter-Northampton, mentre Tolosa osp...

20 Gennaio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Leinster espugna Monigo, a Treviso finisce 0-18

Troppo Leinster per i Leoni. Gli uomini di Cullen fanno 16 su 16 in stagione

18 Gennaio 2020 Coppe Europee / Champions Cup