Rugby e giustizia: 36 mesi di interdizione per il placcaggio all’arbitro

È arrivata la decisione del Giudice Sportivo in merito all’episodio accaduto durante Valsugana-Vicenza di Serie A

ph. Dylan Martinez/Action Images

ph. Dylan Martinez/Action Images

Sono arrivati i verdetti del Giudice Sportivo per quanto riguarda il campionato nazionale Serie A. L’attenzione era tutta sul match tra Valsugana e Vicenza, durante il quale un giocatore del Vicenza (già sospeso dal suo club) ha placcato alle spalle l’arbitro Maria Beatrice Benvenuti: per Bruno Andres Doglioli, che in precedenza era stato ammonito, la sentenza è di 36 mesi di interdizione. Di seguito le motivazioni del Giudice Sportivo:

 

– DOGLIOLI BRUNO ANDRES, della RUGBY VICENZA ASD, segnalato dall’arbitro, infraz. Art. 027/01 lett. F) (AGGRESSIONE ARBITRO), VENTIQUATTRO MESI DI INTERDIZIONE, viste le circostanze aggravanti di cui all’art. 010/01 lett. C) (CIRC.AGGRAV.MOTIVI FUTILI) e 027/02 lett. B) (CIRC.AGG.VULNERABILITÀ), TRENTASEI MESI DI INTERDIZIONE (dal 12/12/2016 all’11 Dicembre 2019 compresi). La scadenza della interdizione è soggetta a prolungamento in applicazione della Delibera Federale n. 100/2012 che dà continuità all’esecuzione della interdizione se il soggetto interdetto rinnovi il tesseramento entro il 31 luglio della stagione sportiva successiva.

 

Nel comunicato diffuso in merito, la Federazione ha ribadito “come, nel comminare la pena – la più alta inflitta nell’ultimo ventennio – sia stato applicato un principio di tolleranza zero nei confronti di un tesserato venuto meno non solo al regolamento di gioco ma, soprattutto, ai valori fondanti del nostro sport”. Per quanto riguarda Maria Beatrice Benvenuti, la 23enne ha portato al termine la gara ed è stata successivamente trasportata in ospedale dove le è stato diagnosticato un colpo di frusta, ma, fortunatamente, senza riportare altre conseguenze significative.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Le luci del Payanini Center potranno accendersi (almeno) per Sei Nazioni e Mondiali Under 20

Il TAR ha sospeso il divieto di illuminazione, ma il futuro, resta in bilico e la famiglia Payano minaccia la chiusura del centro

item-thumbnail

Giovanbattista Venditti giocherà con l’Avezzano, il suo primo club

L'abruzzese torna casa, militerà con i gialloneri di Serie B, la squadra dove ha iniziato ha giocare a rugby

item-thumbnail

Serie B: Cus Milano, Florentia, Villorba e Primavera si impongono a valanga

Le leader dei quattro gironi non sbagliano un colpo proseguendo le loro corse di testa

item-thumbnail

Serie A: Accademia Nazionale, Verona e Noceto volano in testa ai rispettivi gironi

Partite vinte di misura e duelli decisi all'ultimo respiro: tutto questo nella dodicesima giornata della serie cadetta

item-thumbnail

Serie B: si è chiuso il girone d’andata

Dopo metà campionato, CUS Milano, Florentia, Bologna e Primavera guidano le classifiche dei quattro gironi.

item-thumbnail

Serie A: Verona torna a correre. Quante sorprese nel girone 3

Prima vittoria per Romagna. Prosegue il duopolio al vertice nel girone 1