Eccellenza: Reggio Emilia-San Donà, il Giudice Sportivo ribalta il risultato

Irregolare la lista gara dei veneti, che presentano ricorso: da decidere lo status di un giocatore

san donà reggio emilia eccellenza

ph. Rugby Reggio

Il Giudice Sportivo ha ribaltato il verdetto del campo della sfida tra Reggio Emilia e San Donà, giocata domenica 4 gennaio e valida per la quinta giornata del campionato nazionale Eccellenza. I veneti si erano imposti con il punteggio di 25-24, ma il Giudice Sportivo ha rilevato irregolarità nel numero di giocatori stranieri nella loro lista gara. In particolare, si legge sull’omologazione, San Donà ha impiegato cinque giocatori di formazione estera: Gino Lupini, James Ambrosini, Adam Wessels, Gregory Bauer e Luca Petrozzi, contravvenendo alla regola secondo “le società di serie Eccellenza sono tenute ad inserire nella lista di ciascuna gara disputata un massimo di 4 giocatori di formazione non italiana”, almeno uno dei quali rispetti almeno una di alcune precise condizioni (essere nato nel 1992 o successivi o aver giocato in via continuativa in Italia per le due stagioni sportive precedenti). In ogni caso, il Giudice Sportivo ha assegnato la vittoria a tavolino a Reggio con il punteggio di 20-0 e penalizzato San Donà di 4 punti.

 

La risposta del club veneto non si è fatta attendere. “Il giocatore Luca Petrozzi risulta essere giocatore equiparato di Formazione italiana ai sensi della Delibera del Consiglio Federale n. 31 del 16/03/2016,  la quale recepisce la Regola n. 8 della World Rugby”, secondo cui un giocatore che abbia disputato almeno un incontro ufficiale con la Nazionale Under 20, risulta essere giocatore equiparato di Formazione italiana. “Possiamo solo ipotizzare quindi un mancato aggiornamento dei database degli uffici federali competenti, ai quali è stato chiesto di regolarizzare la posizione dell’atleta sopra citato al fine di poterlo inserire in lista gara già dal prossimo incontro in programma sabato 10 dicembre 2016 contro il Rugby Viadana”, si legge sulla nota. Il club ha presentato ricorso.

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: cattive notizie dall’infermeria per il Rovigo

La trasferta contro il Valorugby ha portato il suo conto, negativo non solo in termini di risultati

11 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite Maschile: tutto ancora in bilico a 80′ dal termine della regular season

Dalla testa della classifica alla zona retrocessione: tutto in palio

item-thumbnail

Serie A Elite maschile: gli highlights della 17esima giornata

Tutte le mete e le azioni più spettacolari dell'ultimo turno

item-thumbnail

Serie A Elite: inciampo Rovigo, Viadana ringrazia. I risultati della 17esima giornata e la classifica

Bersaglieri battuti dal Valorugby, ne approfitta la squadra lombarda per tornare in testa. Verdetti rimandati al prossimo, ultimo turno

item-thumbnail

Serie A Elite: club contrari a spostare la data della finale al 2 giugno, a rischio la diretta su Rai 2

Le società pur riconoscendo che sia "un'opportunità significativa" lamentano un preavviso troppo breve

item-thumbnail

Serie A Elite, le formazioni delle partite della domenica

Diciassettesimo e penultimo turno di regular season: Viadana insegue Rovigo, Petrarca per sigillare il terzo posto