Eccellenza: il punto dopo la quinta giornata

San Donà non smette di stupire, in attesa della sfida contro Calvisano. Il torneo si conferma equilibrato

eccellenza calvisano viadana rugby

ph. Rugby Viadana

Si è giocata tra sabato e domenica la giornata numero cinque del massimo campionato nazionale di Eccellenza.

 

Al primo posto resta Calvisano, imbattuta e capace sabato di imporsi con un netto 36-17 contro Viadana nel derby lombardo. Dopo la meta iniziale di Brex, i gialloneri padroni di casa hanno raddrizzato il match con tre mete nel primo tempo (chiuso sul 17-10) e altrettante nella ripresa. Ai punti pesanti si aggiungono quelli al piede di Novillo, che assieme a Paz si sta confermando giocatore di livello per l’Eccellenza.

 

Dietro a Calvisano va a braccetto la coppia formata da Petrarca e San Donà. Se per gli ambiziosi neri di coach Cavinato un avvio di stagione subito lanciato era prevedibile, anche se contro le Fiamme Oro in crescita Padova ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie trovando il vantaggio decisivo con la meta di Irving a quindici dal termine, diverso è il discorso per San Donà. La squadra di coach Ansell è assieme a Calvisano l’unica ancora imbattuta e domenica ha espugnato la Canalina con il punteggio di 25-24 grazie ad un calcio in extremis di Ambrosini (a cui le interviste di OnRugby a quanto pare portano bene), dopo che i Diavoli avevano recuperato nel secondo tempo dal 9-22 al 24-22. San Donà ha confermato lo splendido stato di forma, Reggio Emilia dimostrato che darà filo da torcere a chiunque.

 

Al quarto e quinto posto troviamo rispettivamente Rovigo (15) e Mogliano (14), due squadre che a questo punto forse si aspettavano già qualche punto in più in classifica. Mogliano ha battuto i Lyons Piacenza 18-8 senza conquistare il punto di bonus, mentre Rovigo l’ha vista brutta sul campo della Lazio ultima in classifica e ancora senza vittorie. Al Giulio Onesti i padroni di casa hanno rimontato dal 18-33 al 30-33 nel giro di una manciata di minuti con due mete marcate.

 

Nella seconda parte della classifica troviamo invece Viadana (10 punti), Fiamme Oro e Reggio Emilia a quota 8, Lyons Piacenza a 6 e Lazio a 5. Il torneo si sta confermando equilibrato: la scorsa stagione alla quinta giornata, ultima e sesta erano staccate di 11 punti, quest’anno di 5.

 

L’Eccellenza tornerà in campo il 23 dicembre (in mezzo i weekend di Coppe Europee). E si riprenderà con il big match San Donà-Calvisano e con il derby Fiamme Oro-Lazio.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Mercato, Colorno: arriva un 10 dalle Zebre

Il club biancorosso ingaggia Paolo Pescetto, apertura della franchigia federale negli ultimi 2 anni

6 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Petrarca, Marcato: “Fermi da quasi un mese, ma vogliamo onorare la Coppa Italia”

Il tecnico ha parlato alla vigilia del match di Coppa contro i Lyons Piacenza

6 Gennaio 2022 Campionati Italiani / Coppa Italia
item-thumbnail

Top 10 e Serie A: novità per le partite durante le finestre internazionali

L'ultima modifica del Consiglio Federale entrerà in vigore dalla stagione 2022-2023

4 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Lyons Piacenza: in arrivo un pilone dall’Argentina?

In vista del girone di ritorno

3 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Roberto Manghi: “Vogliamo scrivere pagine importanti di storia per lo sport reggiano”

Le parole del coach reggiano in vista della ripresa della stagione

2 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Lazio: un seconda linea argentino in arrivo dal mercato

Rinforzo tra gli avanti di coach De Angelis

1 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10