Carlo Orlandi e la nuova pagina dell’Italrugby

Il tecnico di Under20 ed Emergenti sicuro: nuova filosofia e nuovo ambiente

carlo orlandi italia under20 emergenti

ph. Sebastiano Pessina

La vittoria di Firenze contro il Sudafrica non potrà che avere effetti benefici a cascata sull’intero movimento italiano, a partire dai piani più alti della piramide fino ad arrivare la base. Una di queste fondamentali tappe è rappresentata dalla Nazionale Under 20, allenata da coach Carlo Orlandi. Il tecnico piacentino dalle pagine di Libertà ha parlato proprio della portata dell’impresa del Franchi e di quali, interessanti, scenari si stanno aprendo per il rugby italiano.

 

“E stata una vittoria di prestigio – esordisce Orlandi- con l’Italia che ha dimostrato di possedere non solo una grande qualità difensiva, ma anche un’ottima gestione della palla. Pure sul piano fisico non siamo stati secondi ai nostri avversari, e tutto ciò ha contribuito per una perfetta applicazione delle disposizioni tattiche impartite da O’Shea”. Un successo fondamentale e che si situa in un contesto di generale rinnovata freschezza: “Ai tempi, trascorsi solo sei mesi al fianco di Jacques Brunel ed in effetti ricordo che l’ambiente non era dei migliori. Ora il clima sembra più tranquillo, rilassato, ma soprattutto con O’Shea si pensa a cosa dobbiamo fare per vincere e non a cosa dobbiamo fare per evitare di perdere“.

 

Orlandi, Responsabile Tecnico anche della Emergenti, ha poi parlato delle due recenti vittorie contro l’Heriot’s nell’Italian-Scottish Challenge: “. I risultati sono stati ottimi, ma al di là di questo mi hanno soddisfatto l’impegno e la qualità di gioco della squadra. Il processo di formazione dei giovani in azzurro prevede, per chi esce dall’Accademia Nazionale di Parma, un paio d’anni nelle squadre di Eccellenza o nelle franchigie, e successivamente l’ingresso nella nazionale Emergenti, per una crescita anche sul piano dell’esperienza”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Video: il momento dell’annuncio e le prime parole di Lamaro da capitano

L'emozione ed i commenti del nuovo leader azzurro

25 Ottobre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Italia, al via il raduno congiunto di Verona: i convocati

Al Payanini Center si riuniscono tutti gli atleti che saranno coinvolti nell'intenso mese di novembre

25 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: novità sul programma tv dei Test Match di Novembre

Circa la trasmissione in chiaro dei tre match autunnali

23 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: un cambio di capitano all’orizzonte?

Kieran Crowley sta valutando l'opzione in vista dei Test Match di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Nazionale A funzionale alla crescita dei giovani. Ci serve trovare identità. Importanti gioco al piede e limitare gli errori”

Abbiamo parlato con l'head coach azzurro, a cinque giorni dal via del raduno in vista di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale