Aaron Smith nei guai: sesso nel bagno dei disabili

Il giocatore All Blacks escluso dalla sfida con il Sudafrica. “Ho commesso un grosso errore”, ha dichiarato in lacrime Smith

aaron smith

ph. Sebastiano Pessina

Il mediano di mischia neozelandese Aaron Smith non verrà preso in considerazione in vista della sfida contro il Sudafrica in programma sabato a Durban, che chiude il Rugby Championship 2016 di All Blacks e Sudafrica. A spiegare la decisione, o meglio l’episodio che sta alla base, è stato in conferenza stampa lo stesso coach dei tutti neri Steve Hansen: il 18 settembre, all’indomani della partita di andata contro il Sudafrica, il giocatore classe 1988 e 54 caps con gli All Blacks è stato visto da una coppia entrare in un bagno riservato ai disabili dell’aeroporto di Chritchurch assieme ad una donna. A quel punto la coppia, che stava accompagnando il figlio in carrozzina al bagno, ha registrato in modo inequivocabile quanto stava accadendo e sebbene i due fossero inizialmente restii a rendere il tutto pubblico, hanno poi deciso di contattare i media. Arrivati in Sudafrica per preparare il match di Durban e venuti a sapere di quanto accaduto (confermato dallo stesso Aaron Smith), i giocatori del leadership group si sono riuniti e, come raccontato dallo stesso Hansen, hanno ritenuto l’episodio “un comportamento inaccettabile” e scelto che per questo salterà un incontro. Ovviamente Aaron è deluso e sa di aver deluso la squadra, la famiglia e la sua compagna. Ha chiesto di rientrare a casa e glielo abbiamo concesso”.

 

AGGIORNAMENTO ore 10:19: un Aaron Smith sull’orlo delle lacrime ha parlato per la prima volta dopo i fatti ai media neozelandesi, nell’hotel che ospita gli All Blacks a Durban in vista del match contro gli Springboks. “Ho commesso un grosso errore – ha dichiarato il giocatore, visibilmente provato – un enorme errore. Prima di tutto voglio chiedere scusa alla compagna Teagan, alla sua famiglia ed alla mia famiglia. Mi scuso anche con la Federazione, con i miei compagni e con i tifosi neozelandesi. Il mio comportamento è stato inaccettabile”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Coppe europee: verso lo 0-0 per i match annullati?

Secondo fonti francesi, EPCR vorrebbe non recuperare le gare rinviate e archiviarle come pareggi senza marcature

11 Gennaio 2022 Coppe Europee
item-thumbnail

“Il Giappone dovrebbe far parte del Rugby Championship”

Il terza linea Ben Gunter non ha dubbi sul livello raggiunto dalla squadra orientale, ormai pronta per sfidare le grandi dell'Emisfero Sud

26 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: ecco il XV del torneo secondo Planet Rugby

Quade Cooper "si prende" la maglia come miglior apertura della manifestazione

5 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Video: gli highlights di Sudafrica-Nuova Zelanda

Ecco le immagini della splendida partita che ha visto gli Springboks vincere a tempo scaduto contro gli All Blacks

2 Ottobre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Rugby Championship: show stupendo in chiusura di torneo, il Sudafrica batte gli All Blacks 31-29

Decisivo il piazzato di Jantjies in un finale pazzo. All Blacks che avevano comunque già vinto il torneo

2 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship