Rugby World Cup 2023: consegnate le quattro candidature

World Rugby esaminerà ora la documentazione presentata da Italia, Francia, Irlanda e Sudafrica

rwc rugby world cup 2023 webb ellis

ph. Sebastiano Pessina

La Federazione Italiana Rugby ha fato sapere che le quattro Federazioni coinvolte nel processo di selezione per ospitare la Rugby World Cup 2023 (Italia, Francia, Irlanda e Sudafrica) hanno consegnato le rispettive documentazioni entro la data dell’1 settembre. Tale documentazione sarà esaminata dal  World Rugby Technical Review Group, “che valuterà se le candidature siano o meno in grado di avanzare alla seconda fase del processo di candidatura, al via il prossimo 1 novembre”. In particolare, come si legge nel comunicato stampa diffuso dalla FIR, gli obiettivi principali richiesti da World Rugby per la Rugby World Cup 2023 sono i seguenti:

 

– Stadi ed infrastrutture adeguati ad ospitare eventi internazionali del massimo livello
– Garanzie pubbliche e private
– Un evento commercialmente di successo, basato su un solido modello finanziario
– Garanzie operative derivanti da un team organizzativo integrato ed esperto
– Una visione in grado di ispirare e coinvolgere pubblico locale ed internazionale e contribuire alla crescita del rugby ad ogni livello
– Un panorama politico e finanziario stabile che rifletta le differenze degli stakeholders internazionali della Rugby World Cup
– Un ambiente ed un clima adeguati ad una manifestazione di prima fascia, in un contesto geografico che favorisca gli spostamenti dei fans

 

Alle Federazioni partecipanti al processo è stato inoltre richiesto anche di fornire un quadro generale circa gli aspetti finanziari, gli impianti ed il supporto governativo previsto. La scelta finale verrà annunciata nel novembre 2017.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: una seconda opportunità per ottenere i biglietti

Aprirà il 24 gennaio la piattaforma di rivendita ufficiale dei tagliandi

19 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Brodie Retallick lascerà gli All Blacks dopo la Coppa del Mondo 2023

La leggenda neozelandese, che ha raggiunto i 100 caps a novembre, ha firmato con i giapponesi Kobelco Kobe Steelers

18 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Eddie Jones è il nuovo allenatore dell’Australia, esonerato Rennie

Il contratto entrerà in vigore dal 29 gennaio e arriverà fino al 2027. Il tecnico avrà anche un ruolo di supervisione del rugby femminile australiano ...

16 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: il mondiale francese avrà diverse novità

Rose più ampie e più giorni di recupero per i giocatori, il torneo durerà una settimana in più

13 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: nell’inchiesta per corruzione ci vanno di mezzo anche i biglietti

Centinaia di tagliandi tolti dal circuito normale d'acquisto per essere ceduti a un dirigente della federazione francese

9 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

L’Australia ha diramato una prima lista di convocati verso la Rugby World Cup 2023

Ci sono un paio di uncapped e molti giocatori esperti

6 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023