World Rugby U20 Championship: tutti i risultati delle semifinali

Inghilterra e Irlanda si giocano il titolo. Per l’Italia c’è il Giappone sulla strada della salvezza

COMMENTI DEI LETTORI
  1. dinogargano 21 Giugno 2016, 08:31

    Mah , speriamo bene … forza tosi !

  2. Stefo 21 Giugno 2016, 08:39

    Spettacolari i ragazzi irlandesi ieri, partita dominata fin dal primo minuto e portata a casa senza troppi patemi, grand imostrazioen di maturita’ ieri da aprte di tutti con i soliti Proter, Ryan, Deegan e Stockdale ancora una volta protagonisti di performance splendide. Tutto il pack comunque eri di nuovo ha performato splendidamente, diverse le arate date agli argentini in mischia ordinata, e sui bd Irlandesi anche dominanti. Ottima prestazioe di McPhillips che personalmente al 6N non mi aveva molto ispirato.

    In finale ora contro gli inglesi, padroni di casa, altra squadra che come l’IRlanda e’ tuttaltra squadra rispetto al 6N di categoria, per loro pero’ si alcuni elementi non c’erano al torneo di febbraio-marzo perche’ coinvolti in Aviva, per gli Irlandesi invece una crescita incredibile visto che il gruppo e’ quello. Favoriti i padroni di casa che sono stati veramente impressioannti ieri.

  3. arali 21 Giugno 2016, 09:04

    e per noi è durissma, probabilmente la Georgia era l’avversario più abbordabile. I giapponesi segnano e fanno segnare, ma i nostri con la fatica che fanno a costruire gioco e con gli immancabili svarioni difensivi rischiano di trovarsi sotto in un amen

  4. Mr Ian 21 Giugno 2016, 09:35

    La vera sorpresa del mondiale è senza dubbio l Irlanda, ieri i ragazzi avevano una confidenza nei propri mezzi degna di una consumata squadra senior…
    La delusione del mondiale a malincuore è il Galles, ieri han preso 3 mete nei 5 minuti iniziali…ma il resto del torneo non è stato per niente entusiasmante…

  5. mezeena10 21 Giugno 2016, 09:43

    Forza verdi!!!!!

  6. carpediem 21 Giugno 2016, 10:06

    ai #8 e 14(credo) giapponesi, dicono che per fermarli bisogna munirsi di ak47,dicono.
    ma noi che abbiamo raggiunto le più alte vette nella tecnica dei placcaggi, ci fanno un baffo 🙂

  7. kinky 21 Giugno 2016, 10:37

    Ieri ho visto un Inghilterra notevole e a mio avviso è la favorita. Resta il fatto che per la prima volta l’emisfero nord sta davanti nel complesso all’Emisfero Sud.
    Mallinder per me è un centro a tutti gli effetti (ma effettivamente sarebbe uno spreco lasciare in panchina i centri visti all’opera ieri) e all’apertura perde un po’ la sua efficacia ma porca puttana con i piedi fa magie…impressionante, mette la palla dove vuole!

  8. ginomonza 21 Giugno 2016, 14:19

    I jap amano sashimi : ci mangeranno a Troncon !

  9. Jager 21 Giugno 2016, 22:06

    Ormai la frittata è fatta . Il risultato per così dire ” politicamente ” più importante era non perdere con la Georgia . Speriamo nel buon Aboud

Lascia un commento

item-thumbnail

A Treviso un torneo estivo per le nazionali under 20?

La competizione rimpiazzerebbe per l'occasione il World Rugby U20 Championship, che tornerà dal 2023

30 Aprile 2022 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

5 talenti che avremmo potuto vedere al mondiale Under 20

Scelti fra coloro che non abbiamo già visto nello stralcio di Sei Nazioni under 20 contro gli azzurrini

29 Giugno 2020 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Il Mondiale under 20 in Italia è cancellato

Decisione ufficiale: il World Rugby U20 Championship previsto per giugno e luglio non si giocherà

item-thumbnail

Under 20, Mondiali 2020: gironi, calendario e orari dell’evento iridato che si terrà in Italia

Saranno Calvisano, Verona, Viadana e Parma ad ospitare la rassegna iridata giovanile

14 Gennaio 2020 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Incomincia il World Rugby under 20 Trophy

Al via martedì 9 luglio in Brasile la seconda rassegna mondiale giovanile: chi partecipa e chi sono i favoriti per la promozione