Nazionale Italrugby: Azzurri spenti ma vincenti, a San Jose Stati Uniti battuti 24-20

Partita contratta di Gori e compagni, che creano pericoli solo grazie al pack. Due mete di Gega in rolling maul

COMMENTI DEI LETTORI
  1. parega 19 Giugno 2016, 05:07

    i lunghi viaggi hanno distrutto fisicamente si vedeva
    poi trequarti inguardabili tenuti in piedi dalla mischia
    ora a nanna

    • giomarch 19 Giugno 2016, 05:31

      Non hai scritto primo. .

    • sentenza 19 Giugno 2016, 06:02

      I viaggi? Ma hanno fatto in autobus dall’argentina alla california? Non ci credo.

      • ermy 19 Giugno 2016, 08:42

        Programmazione, organizzazione e … spezzeremo le reni al Lussemburgo, Belgio ed Andorra!!! 😀

      • ginomonza 19 Giugno 2016, 15:11

        Sentenza :
        1) ci hanno impiegato 30 ore
        2) con Argentina c’erano 5 ore di scarto con Italia e poi ne hanno messe ancora 4 in California
        3) da inverno a piena estate
        4) COS che a te sta nei bassifondi ha preso una nazionale fatta da giocatori allenati male ( vedere le nostre in Pro 12) e a fine stagione!
        5) che cazzo di programmazione avrebbe dovuto fare COS in 15 giorni?

        • sentenza 19 Giugno 2016, 17:16

          Non mi sta sui bassifondi, semplicemente non penso sia di per se, come nessun altro, il salvatore della patria. Per tutti i noti ragionamenti fatti da molti da molto tempo. Se qualcuno si fa ancora prendere dalla sindrome del profeta e messia e abbocca subito quando gli presentano un profeta-messia o presunto tale, dopo tutti quelli passati, sono problemi suoi. Oggi che sono in buona posso solo definirlo “ingenuo”. O’shea invece lo giudico “temerario”, più che coraggioso, a prendersi questo impegno. Vediamo se oltre al fitness riuscirà a “impararci” a fare 4 passaggi alla mano consecutivi buoni. Che è sempre quello il problema.

          Quanto al viaggio, 30 ore ma quando sono partiti? Giovedì per arrivare venerdì, o sabato appena dopo l’argentina per arrivare domenica? E non hanno smaltito in 5 giorni? Oppure nel tragitto hanno trovato le cavallette, una tremenda inondazione e qualcuno è dovuto andare al funerale di sua madre?

  2. sentenza 19 Giugno 2016, 05:16

    Peccato, mi ero preparato il link buono di youtube… sarà per il canada sicuro, se non cambiano di molto.

    • Il Bonzo Tama 19 Giugno 2016, 14:52

      mi piacerebbe guardare la partita integrale, avete un link da passare?

  3. coco_1962 19 Giugno 2016, 05:16

    grande esordio di Maxime !!! qualcuno dice che no sia ancora pronto …. buonanotte

    • sentenza 19 Giugno 2016, 05:19

      Sono gli altri che non sono pronti, quindi figura lui. E potrebbe pure qualche altro.

    • AquilaNera 20 Giugno 2016, 01:09

      Qualcuno non capisce un accidente! Ottimo placcatore e tra i giovani italiani più promettenti del nostro panorama. Farà strada

  4. pippo santini 19 Giugno 2016, 05:20

    Mbandá mom.( secondo me)
    Bella risposta per coloro che hanno criticato il doppio salto.
    Squadra evidentemente stanca, ma con una consistenza mentale nuova.

    • pippo santini 19 Giugno 2016, 05:28

      Ps Esattamente un anno fa, dopo il torneo georgiano la maggior parte dei maitre a penser di questo blog strenui difensori dei sistemi meritocratici si ribellava alla convocazione di Canna in nazionale. Così , per ricordare che il campo di gioco ha regole diverse dal pigiare sui tasti.

      • giomarch 19 Giugno 2016, 05:34

        Come e’ pur vero che chiunque lo voleva in pro12 da Un po. .

        • pippo santini 19 Giugno 2016, 06:45

          Probabilmente anche un po’ distratti visto che quest’anno ha fatto più minuti in pro12 che in eccellenza.

          • giomarch 19 Giugno 2016, 18:44

            ?
            Sicuro di quanto scrivi. .?

  5. mamo 19 Giugno 2016, 05:28

    Come nel “Mattino del giovin Signore”, voi all’alba andate in letto mentre io mi .. bon, non proprio uguale ma vado a cercare il link, faccio il caffè e la comodità sta nel fatto che posso stoppare le immagini quando, obbligatoriamente, mi dovrò ritirare in bagno.
    Buonanotte ai Sognori e buana domenica agli svegliarini.

    • albe 19 Giugno 2016, 06:53

      Buongiorno Mamo… stessa cosa per me ma non trovo la partita…. qualche dritta?

      • mamo 19 Giugno 2016, 07:19

        Ciao Albe,
        macché. Speravo caricassero subito la partita. Sto provando a intervalli di un quarto d’ora, ma ancora niente.

  6. sannita 19 Giugno 2016, 05:30

    gega mom!!!!

  7. rugbyer 19 Giugno 2016, 05:34

    E’ chiaro che i cambi non hanno retto , bisognerà lavorare su questo. Positivi Mbandà e Gega ed occorre anche un secondo calciatore affidabile, secondo me Canna alla fine non correva più (la poca lucidità ha anche quasi causato una meta di intercetto) ma e’ rimasto in campo per i calci.

    • faduc 19 Giugno 2016, 06:58

      Occorre un secondo calciatore affidabile…rugby vecchio, non credo che l’allenatore lo tenga in campo per quello, visto che fino a pichi mesi fa Allan era il diobdella punizione e canna lo scarsone. Vecchio, per gli ab mettono cruden con 55% dalla piazzola, gli inglesi Ford, conbobsenza Farrell, gli aussi uno che arriva a malapena al 60…forse nel rugby evoluto, non quello amatoriale che tanto piace da queste parti, puntano a vincere con il gioco quindi mettono a 10 uno che ha prima di tutto questa capacità

    • giomarch 19 Giugno 2016, 09:16

      Fino a pochi mesi fa non avevamo nemmeno il primo calciatore. .
      Ora ne abbiamo due buoni a 10..
      McLean ha un piede discreto e la trasformazione non mi sembrava facile.
      Vedo maluccio invece altri spot, dove anche volendo ritenere l’ equiparazione una strategia accettabile saremo ugualmente in ritardo per la rwc. .

  8. fabrio13H 19 Giugno 2016, 05:50

    …vinta anche con l’aiuto della fortuna anche se non si puo’ dire che gli USA, come sempre fallosi nel giocarsi il tutto per tutto, l’avrebbero meritata. Comunque per ora non si vedono grandi cose se non forse un po’ di forza mentale in più. Spero che il “nuovo corso” porti almeno qualche buon risultato ma per ora la vedo molto dura con il Canada anche perché, se non riusciamo mai a mettere sotto queste squadre, è quasi matematico che prima o poi arrivi la volta che non si riuscirà a vincerla di misura e che anzi le prenderemo.

    • faduc 19 Giugno 2016, 07:01

      Perché dovremmo mettere sotto questa squadre? Per diritto divino? Hanno giocatori che militano nel max campionati professionistici…un po’ di umiltà… Guadagnamoci la pagnotta sputando sangue

    • pippo santini 19 Giugno 2016, 07:11

      Gentile Fabio, io non so che trascorsi sportivi tu abbia ( dirigente atleta o addetto ai campi) certo che come supporter se ben poca cosa. Gli Usa avrebbero meritato di vincere se fossero finiti davanti ai nostri. Quanto al nuovo che avrebbe dovuto già vedersi dopo 18 giorni di contratto….. beh lasciamo perdere. Ci sarebbe comunque da notare che l’Italia sta giocando con mezza squadra dell’ultimo 6n rimasta a casa.

      • giomarch 19 Giugno 2016, 09:29

        ….non si puo’ dire..che gli USA l’avrebbero meritata. ..
        Per il resto mi sembrano considerazioni oggettive. . Quelle di fabrio 13th. .
        Lamentarsi poi delle assenze. . E quelle USA come samu manoa ecc.
        Visto che tiriamo in ballo i trascorsi sportivi e dirigenziali vogliamo parlar anche dell’arbitro?
        Boh capisco sempre meno sto blog. .

  9. Airone valle Olona 19 Giugno 2016, 05:54

    Contento per Mbandà.
    Contento che questi test match stiano servendo ad introdurre lui Castello, Panico etc etc a questi livelli.
    Contento per la vittoria.
    Spero che la squadra si riprenda dalla stanchezza dei viaggi e dagli acciacchi delle partite e faccia il bis con il Canada magari con divario più ampio.
    Per il resto non avendo visto non posso commentare, spero di recuperare il match da qualche parte.

  10. ginomonza 19 Giugno 2016, 06:06

    Mi sa che c’è da lavorare molto!

    • pippo santini 19 Giugno 2016, 06:43

      Su questo non ci piove. È il motivo per cui COS è tra noi.
      Resta il fatto che questa tournée di giugno rappresenta il punto di partenza, il fondo del barile.
      Il modo in cui COS la sta affrontando rivela la consistenza e professionalità del personaggio. Vero che lui non aveva nulla da perdere dai risultati che sarebbero venuti, ma ha comunque giocato a scarte scoperte fin da subito seguendo un solo filo conduttore: gioca solo chi è in forma.
      A differenza di Brunel , che è un allenatore a cavallo tra il dilettantismo e il professionismo, lui è cresciuto nel professionismo e dà probabilmente più importanza a fatti che con il professionismo sono imprescindibili, come la preparazione fisica.

      • mezeena10 19 Giugno 2016, 08:18

        il dilettante Brunel ha vinto uno scudetto col Perignan e un paio di 6 nazioni da assistente con la Francia..
        i super professionisti italiani cosa hanno vinto???
        mah! saran buoni i nuovi maitre a penser..

        • mezeena10 19 Giugno 2016, 08:21

          Che sia meglio COS non ci piove!
          è sempre meglio vincere anche facendo schifo..
          sotto col Canada!

        • pippo santini 19 Giugno 2016, 08:27

          Mi hai frainteso, non ritengo Brunel un dilettante, ma un serio professionista. Ha espletato la sua professione a metà strada tra giocatori professionisti e dilettanti.Mentre l’Irlandese, più giovane, è cresciuto totalmente con metodologie e know-how professionale.

          • zappinbo 19 Giugno 2016, 09:27

            Santini, attento al troll (e altri vecchi arnesi da combattimento), semplicemente sei troppo positivo, qui chi ragiona senza infilare una polemica ogni seconda frase contro qualcuno é visto con estremo sospetto. Cercheranno subito di regolarti:-))

          • zappinbo 19 Giugno 2016, 09:33

            Ti do un consiglio: ogni 3.post infila una di queste frasi:
            ..invece la Fir investe solo in fastose sedi con corridoi larghissimi
            ..sarebbe meglio dare i soldi delle franchigie al rugby di base
            ..perché non convocano Cedare, ha litigato con Fernet-Gavazzi?
            -qualcosa sul baffo mangiarane (questo argomento però scade ad ottobre)

          • mezeena10 19 Giugno 2016, 11:57

            Sei il solito minus! e chi trilla trolla e strilla sei proprio tu!
            di che ti impicci poi?
            e trova un solo post dove ho scritto quelle cose!
            minus habens!

  11. ivo romano 19 Giugno 2016, 08:03

    Bravo Pippo, infatti a Brunel non ho perdonato le ultime due partite del 6N con
    una terza linea strafatta di fatica senza cambiare nessuno,infatti siamo stati spianati li’ in mezzo(si sarà voluto vendicare di Parisse).

  12. Dusty 19 Giugno 2016, 08:03

    Mi sa che il ranking per noi non abbia subito scostamenti significativi.

    • ginomonza 19 Giugno 2016, 08:09

      E’ l Ultima cosa che ci deve preoccupare!

      • Dusty 19 Giugno 2016, 08:59

        Beh mica tanto. Siamo 14esimi e forse è il caso di recuperare qualche posizione e se non lo facciamo quando si gioca con le dirette concorrenti quando lo si fa?

  13. ermy 19 Giugno 2016, 08:14

    Ci è andata bene! L’estate al ciapa no delle due nazionali azzurre può finire con un pari 3/3… forse…
    Se vincere di 4 punti con la 17 del ranking è esaltante… mentre gli inglesi dominano in Australia, senza stanchezza da viaggio, gli irlandesi in sud africa, etc… ma da noi hanno esordito gli “eccellenti”, brrrr che paura che gli facciamo a questi… 😀

  14. Stefo 19 Giugno 2016, 08:15

    E’ tornato

    • mezeena10 19 Giugno 2016, 08:20
      • mamo 19 Giugno 2016, 08:33

        No, non credo. Lui, nonostante fosse un rompino, mi era simpatico e in questi giorni, a parte i noti, di simpatico non ho letto nulla, di rompino sí.

        • Stefo 19 Giugno 2016, 08:44

          Convinto invece, stessi metodi incluso inventarsi statisitche:

          http://www.itsrugby.fr/joueur-27857.html

          • mamo 19 Giugno 2016, 08:59

            Mah. Di simile c’è solo il vezzo di criticare i post altrui senza averli letti attentamente ma Lui, una volta fatto notare questo, si scusava.
            ….. speta che vado a veder… 😉

          • mamo 19 Giugno 2016, 09:02

            Controllato: non é Lui 🙂

          • Stefo 19 Giugno 2016, 09:14

            Resto convinto e…mi fermo qua

          • marcoV 19 Giugno 2016, 09:23

            Oh, grazie stefo.
            Stavo per linkare la stessa pagina. Son convinto che certe “distrazioni” nei commenti sono in malafede.

      • ermy 19 Giugno 2016, 08:34

        Maitre a penser che non sei altro… e pure rumoroso… 😀

  15. ivo romano 19 Giugno 2016, 08:23

    Negri ha esordito?

    • mamo 19 Giugno 2016, 08:29

      .. forse non era il caso che lo speaker pronunciasse il suo cognome…

  16. franzele 19 Giugno 2016, 08:32

    Serve tutto, è un nuovo inizio, con gente nuova.
    Non l’ho vista, ma potrebbe essere una di quelle partite che tempo fa si andava a perdere e adesso si è vinta.

  17. ivo romano 19 Giugno 2016, 08:37

    Se con l’Argentina, Castello è stato uno dei migliori in campo ed oggi
    MBandà e Gega queste sono note positive e dobbiamo guardare sopratutto q questo.

    • steve 19 Giugno 2016, 08:51

      Beh! Che novità è? Non lo sai mica che in Italia esiste una sola corsia larga 12 metri per la carriera professionale dei giocatori, e non parlo dell’ingaggio presso le FF.OO.

      • abc123 19 Giugno 2016, 14:21

        se in campo hanno dimostrato il loro valore, è ininfluente il loro club d’appartenenza. sempre polemiche sterili.

  18. ermy 19 Giugno 2016, 08:46

    Chi sa dove si può vedere? Su Super Rugby youtube non c’è ancora…
    https://www.youtube.com/channel/UCLmZ08BWGA8vSH3f1megajQ/videos

    • ermy 19 Giugno 2016, 08:47

      … così per dare un’occhio a USA-Galvisano… 😀

  19. steve 19 Giugno 2016, 08:48

    “brutto calcetto a scavalcare di Gori dai propri 22, Holder recupera e trova il buon break ma si divora il due contro uno facendosi scoppiare la palla in mano dal placcaggio di Canna. O almeno così sembra, perché riguardando le immagini arbitro e TMO optano per la meta tecnica e giallo all’apertura delle Zebre.”

    Cioè, senza quei malefici “calcetti dalla base” di ughetto nazionale avremmo vinto 24 a 13, giusto?? Dopo anni in Nazionale, ancora nessuno che gli abbia spiegato che se fa ancora quella cazzata di “calcetto dalla base”, poi gli fa mangiare il pallone a fine partita??!! Ma porca XXXX!!! ma dai!! ma come si fa??!! Vuol dire proprio che non esiste sintonia fra i giocatori e ognuno gioca per se, e basta, ma da sempre! Almeno da quandop c’è ughetto.
    Passerà anche sta storia di Gori, con tutti i mediani di mischia buoni in giro per l’Italia.. Bronzini gli da due spanne sopra, per fare un nome a caso, ma anche Violi..et altri..

    • Camoto 19 Giugno 2016, 08:59

      Meglio aspettare di vederla per commentarla, ad esempio sul sito Fir il giallo a Canna è dato su un tre contro uno dopo caxxata di Gori, ma quest’ultimo è stato comunque il MOM.
      Ps sembra solo 8.000 spettatori…..

      • steve 19 Giugno 2016, 09:11

        Il mio commento è scritto sulla base della cronaca pubblicata nel blog. Tu evidentemente fai parte della schiera dei “coperti e allineati” che aspetta l’edulcorata e faziosa cronaca dal sito della Fir che narra le leggendarie imprese della nazionale italiana in terre d’America, giusto? Io mi fido molto di più di un giornalista.
        E comunque, riconfermo: Gori deve smetterla con quei stramaledetti “calcetti dalla base”, e mi frega neinte che sia stato lui MoM, per essere così la partita sarà stata un “tutto dire”.

        • Camoto 19 Giugno 2016, 09:23

          Il MOM lo decidono i cronisti della squadra ospitante, non la FIR. Non faccio parte di nessuna schiera e Gori non piace neanche a me a MM, ma sputargli addosso sulla base di una frase mi sembra assurdo.
          Ps vedi de sta calmo che già l’altra volta hai preso una cantonata mentre io parlavo del Rubano a paragone dell’u16 del Rovigo e tu sei partito con insulti dicendomi che non so niente di geografia e sulla grandezza del bacino perché pensavi che io parlavo del Petrarca.

          • steve 19 Giugno 2016, 10:06

            Il Rubano è satellite del Petrarca, è chiaro? Padova fa 250K abitanti, e con il territorio delle società satelliti arriva fino a Valsugana, chiaro? sai quanti abitanti fa quel terriotio lì? 500K! Ora, se non sai niente e parli per sentito dire, non è colpa mia se te lo faccio notare e t’incazzi.
            Tornando su Gori, mi fa venire il patema d’animo ogni volta che gioca. Chi crede di essere Ryss Webb? Ughetto, fai il bravo, non calciare dalla base e passala a Canna, o a Luke. Detto questo non vedo l’ora che smetta con la Nazionale, posso dirlo? Ciao e informati.

          • Camoto 19 Giugno 2016, 10:20

            Appunto è satellite, i giocatori li cede mica li accentra. I ragazzi che erano in u16 quest’anno sono tutti li dalla 6-8-10-12 e vengono da Rubano o al massimo Mestrino e Villafranca Padovana perché poi come ti muovi ci sono altri club. Sai Steve non sai proprio niente!

          • steve 19 Giugno 2016, 10:49

            Lascia stare. Mi hai stancato, ho altre cose più importanti che stare dietro a uno che non sa niente su come fonziona il vivaio del Petrarca.
            Fammi un favore, ignorami che è meglio per te.

      • mamo 19 Giugno 2016, 09:27

        Ciao Camoto,
        sugli irritanti, esasperanti e controproducenti calci di Gori c’é un video che postó Mal quest’inverno: era un Benetton in trasferta pro12 (o champions), un vento della madonna, il primo calcio – fatto controvento – é tornato letteralmente indietro. Tu pensi che l’abbia capito ? No, neppure dopo il secondo, il terzo …. 😉

        • Camoto 19 Giugno 2016, 09:30

          Sono d’accordo, ma criticare un giocatore senza vedere la partita non lo comprendo proprio.

    • coco_1962 19 Giugno 2016, 15:20

      non l’hai vista. non è andata proprio così. ugo ha recuperato palla nei 22 calciata dai USA, non ha avuto il tempo di girarsi e magari passare a mclean, che due torelli USA stavano arrivando di gran carriera. in effetti alle spalle dei torelli c’era spazio. il tenattivo ci stava. forse l’errore è stato quello di non cercare la touche direttamente …. non era un calcetto dalla base …. e non sono tifoso di gori ….

  20. Stefo 19 Giugno 2016, 08:50

    Non vista, posso solo dire che il risultato e’ quello che contava in questo momento, gioco, prestazioni servira’ tempo intanto mettono una vittoria in tasca ed ad un certo punto ci si accontenti.

    • fabiogenova 19 Giugno 2016, 11:36

      Bravo. Tre righe e un po’ di saggezza. Una vittoria in casa di una squadra che è vicina a noi nel ranking io non la disprezzo per niente.

      • Airone valle Olona 19 Giugno 2016, 15:25

        Neanche io la disprezzo ma proprio per niente.
        Dovesse arrivare anche la vittoria in Canada con qualsiasi tipo di scarto per me tour ampiamente positivo visto la vittoria con gli USA, la sconfitta di misura in Argentina, i tanti “eccellenti” al loro esordio o giù di lì…e tutto questo considerando che Cos è arrivato da venti giorni…

    • coco_1962 19 Giugno 2016, 15:21
  21. M. 19 Giugno 2016, 09:06

    Comunque gli Usa perdevano 3 mesi fa coi Brasile…

    • zappinbo 19 Giugno 2016, 09:45

      Era la stessa squadra?

      • mezeena10 19 Giugno 2016, 12:03

        erano gli USA! cosa c’entra?! questa è Italia 2! regalare un Parisse, dici niente..

        • M. 19 Giugno 2016, 12:25

          Parisse (e gli altri) a casa è stata precisa scelta nostra. Quella in campo era l’Italia, stop.

          • mezeena10 20 Giugno 2016, 10:25

            appunto! se questa era l’Italia quelli eran gli USA punto!
            e siam d’accordo oooh..

  22. balin 19 Giugno 2016, 09:31

    Conta il risultato, se tutto andasse già benissimo non ci sarebbe bisogno di COS, Catt, Aboud.
    Letta la cronaca ed i commenti mi fa piacere per Gega e MBanda, ad inizio stagione il nostro schipetaro molti non lo volevano neppure a Treviso … MBa forse un po’ più fresco a causa del riposo forzato per infortuni, non è ancora il nostro Dusatoir ma la strada è quella.
    Che l’approccio alla secondaartita fosse più difficile, mentalmente, lo sanno tutti quelli che conoscono noi italiani, speriamo che non ci siano troppi infortunati e che con il Canada non debba esordire qual un’altro ancora

  23. Stefo 19 Giugno 2016, 09:41

    PEr curiosita’ ho controllato (in realta’ volevo vedere se l’Irlanda avesse retto quanto sarebbe salita poi ho guardato con tutti i risultati corretti): l’Italia dovrebbe salire al 13mo posto con un guadagno di punti ok e complici le sconfitte di Tonga e Samoa. Georgia che pero’ avendo vinto con Tonga allarga il gap sul punteggio.
    Davant l’Inghilterra dovrebbe diventare seconda con Australia che perde due posizioni e va quarta superata anche dal Sud Africa. Scozia che supera la francia in attesa della aprtita di questa sera tra Puma e Baguettes.

  24. Paolo PD 19 Giugno 2016, 09:44

    La rolling maul andrebbe abolita, è un’ostruzione generalizzata resa legale, una fase di gioco in cui tutti i principi del rugby vengono sospesi, è abusata soprattutto dagli incapaci e sta appiattendo il gioco in modo irritante, ormai è un continuo touche e maul, touche e maul. Aboliamo la maul.

    • Camoto 19 Giugno 2016, 09:45

      Per me di sicuro qualcosa va cambiato in questa fase.

    • Lubix 19 Giugno 2016, 12:45

      poi però, come al solito, ci sono quelli che la sanno fare e quelli che no, quelli che sanno come difendersi e aggredirla e quelli che no….
      le uniche cose che vanno abolite sono le violazioni del regolamento non segnalate dalle terne arbitrali, tipo immissione storta in mischia, placcaggi al collo fischiati secondo la tombola (cioè a caso…), fuorigioco visti o non visti, eccetera.
      Il regolamento è uguale per tutti, tutti noi amiamo questo sport per quello che è, e se qualche squadra sa interpretare meglio di altri le pieghe e le possibilità offerte dal regolamento allora bisogna che le altre squadre si sbattano per arrivare a tale livello di competenza e abilità.

      • Obelix-it 19 Giugno 2016, 21:31

        Poi ci sono quelli che sano fare solo Fallo – Touche – Rolling maul e che appena devono portare fuori la palla gli cade ogni 3×2.

        Abolire la rolling maul no di certo, ma, specialmente nelle serie giovanili, dove *quelli* sonon i ragazzi con cui giochi. limitarl aun attimo per spingere a saper anche aprire la palla sarebbe senz’altro consigliabile.

        Poi, nei pro, se non sai come fermare una RM, torna a studiare che e’ meglio….

    • Hullalla 19 Giugno 2016, 13:07

      Per fare una maul fatta bene ci vuole un sacco di allenamento fatto bene, e per fare una rolling maul ce ne vuole ancora di piu’.
      Non e’ esattamente l’ideale per gli incapaci.

      • giomarch 19 Giugno 2016, 19:11

        Tutto corretto. .
        E’ poi una delle fasi piu’ spettacolari, per me…
        Altrimenti giochiamo al tocco. .

    • sentenza 19 Giugno 2016, 20:46

      Sai che qualcuno in odore di santità potrebbe anche risponderti “aho, puoi sempre non guardarlo se non ti piace”…

      • Paolo PD 19 Giugno 2016, 21:32

        Vorrà dire che quando c’è una maul cambierò canale, grazie del suggerimento. In certe partite praticamente significa che posso anche spegnere la tv.
        Qui non si parla di giocare al tocco, ma di rispettare il principio della contendibilità della palla, che è l’anima del gioco. La maul è contraria allo spirito del gioco perché il portatore è protetto dai propri compagni e non è raggiungibile dalla difesa. Persone più autorevoli di me hanno detto che una maul ben impostata è praticamente indifendibile. Poi c’è chi lo allena meglio, chi lo sa fare meglio, chi lo sa difendere meglio e chi peggio, e allora? Anche il gioco scorretto si allena, e c’è chi è più bravo e chi meno.
        Il regolamento si può cambiare.

        • sentenza 19 Giugno 2016, 22:10

          Eh bravo, qua sembra che invece per qualcuno il verbo rivelato è intoccabile anche quando è qualcosa di macroscopicamente insensato (vedi Canna ieri), meno che per chi ha fatto le regole. La storia delle maul e dei carrettini (la nostra ancora di salvezza) è sempre quella del concetto di “bloccare” gli avversari per aprire la strada al portatore. Maul, carrettini e anche le mischie cosa sono se non “blocchi di gruppo”? Questi si possono fare, anzi sono la caratteristica irrinunciabile del rugby per qualcuno, invece quelli individuali al largo no (meno che per gli irlandesi), diventano ostruzione, “veli” appunto. Ma poi ci si lamenta se il gioco al largo non riesce, è troppo prevedibile e manca lo spettacolo. Grazie graziella, è evidente che così è favorita la difesa che può salire e anticipare senza ostacoli. Avrebbe senso fare appunto il contrario, vietare i blocchi di gruppo e permettere quelli individuali in campo aperto. Invece no: … come ti permetti… se non ti piace non guardarlo… la natura del rugby a 15 è questa. Poi è inspiegabile perchè non se lo filano… mah mistero.

  25. Frederick 19 Giugno 2016, 09:51

    questo tour va preso con le pinze viste le numerose novità…detto questo l’ Italia ha sempre avuto difficoltà a mantenere buone prestazione in una successione di partite, il risultato non è esaltante ma neanche da buttare via

  26. mattedoardo67 19 Giugno 2016, 10:02

    Visto che la nation cup è terminata, che già altri “eccellenti sono stati fatti esordire, che gli emergenti sono caldi, nostante i risultati, io un paio li avrei fatti salire sul primo aereo da bucarest per il canada

    • faduc 19 Giugno 2016, 11:13

      Forse sarebbe una cosa troppo improvvisata…spero che OS chieda alla federazione di far giocare di più la emergenti, magari strutturando in modo diverso il campionato italiano

  27. crusaders 19 Giugno 2016, 10:54

    Buongiorno a tutti , grazie per essere stato accolto in questo blog. Ho letto tutti i commenti con interesse, purtroppo non ho visto la partita e nemmeno quella con l’Argentina. Qualcuno mi spiega le ragioni di questa grande differenza di prestazione , letta nelle cronache, fra i due match? E poi non vi sembra che dobbiamo dare almeno qualche mese a OSA prima di poter fare bilanci? A me pare che uno dei nostri problemi sia che fisicamente siamo molto inferiori e soffriamo molto per questo (anche per le partite ravvicinate, trasferimenti ecc e poi nel 6nazioni dopo il 60° ho sempre visto la squadra in difficoltà).

    • mezeena10 20 Giugno 2016, 10:28

      Ciao e benvenuto..
      ti consiglio di vedere le partite per farti prima un’idea..
      si trovano già su YouTube o rojadirecta o rugby films..
      ciao

  28. Paolo-01 19 Giugno 2016, 11:07

    Qualcuno sa dove si potrebbe rivedere la partita?

  29. millo 19 Giugno 2016, 11:11

    Ma qualcuno in questo blog crede sul serio che arrivi O’ Shea e con la bacchetta magica cambia il rabbi italiano? Mah…
    Diciamo che una delle cose buone di Gavazzi è stato capire che c’è bisogno di qualcosa di più di un allenatore, ma serve una gestione tecnica del movimento.
    Risultati attesi in qualche anno…

    • ginomonza 19 Giugno 2016, 12:12

      Si certo , qui è pieno di gente che se fosse al comando altro che AB! 🙂 🙂

      OT : no non è tornato ma se tornasse sarebbe meglio di tanti saputelli!

    • sentenza 19 Giugno 2016, 17:44

      Certo che non potendo attaccarsi ai risultati passati può solo attaccarsi alla speranza di risultati futuri. E chi vive sperando… Intanto nell’attesa quello che conta è che si rivoti chi alimenta quella speranza, per permettergli di continuare a mettersi in tasca i soldi fir nei modi più vari. L’unico risultato che conta è quello.

      • mezeena10 20 Giugno 2016, 10:30

        Hai prove di quel che dici? cioè che si mettano in tasca soldi FIR?
        ci fosse solo il minimo sentore di traffici sai il casino avrebbero piazzato? perciò o mostri le prove o taci! saresti anche passibile di denuncia!

    • giomarch 19 Giugno 2016, 19:18

      E’ quanto tentato in precedenza con i vari JK Mallet E astrix. .
      Non ci si e’ riusciti per motivi differenti, ma il primo a dover lasciar. Lavorar la triade OS C A deve esser proprio il presidentissimo…
      Comunque per una volta daccordo sulla scelta. .

      • sentenza 19 Giugno 2016, 20:30

        Si, ma anche le altre volte si era d’accordo sui “grossi” nomi all’ingaggio, è stato dopo che sono diventati i colpevoli, o i capri espiatori.

  30. faduc 19 Giugno 2016, 11:11

    A proposito di calcetti dalla base. Ho visto Bronzini, ottimo, eseguirli molto bene e dietro la linea del triangolo allargato (per carità, Argentini XV e Namibia, però notevoli). Chi lo conosce bene, può dire se è una sua capacità o “gli è andata bene”?

  31. cla 19 Giugno 2016, 11:16

    Dai commenti sembra che ha perso, invece ha vinto. Questo conta, con questa nazionale dai molti assenti e nuovi giocatori, fuori casa e dopo un viaggio massacrante. Poi sull’errore di gori, secondo me, lo sbaglio sta sempre nel fatto che non si riesce a recuperasre da un errore, e’ li che c’e da lavorare e tanto

  32. cammy 19 Giugno 2016, 11:51

    Brutta partita giocata dall’Italia.. sinceramente speravo in meglio.. soprattutto perchè loro sono solo fisico e poco altro.. se portiamo una prestazione simile contro il canada rischiamo seriamente l’imbarcata.. la cosa che mi preoccupa di + è stata la scelta di gioco che si è vista pure con l’argentina.. tanti pick&go al limite dell’esasperazione senza quasi mai aprire il gioco a largo.. spero solamente che siano scelte fatte dal tempo limitato che hanno avuto staff e giocatori, nel caso contrario sarebbe un enorme passo indietro..

  33. Geddar 19 Giugno 2016, 12:02

    Ma non era l Italia che ha quasi battuto l Argentina e avrebbe dovuto spezzare le reni agli Usa? Neanche con gli amatori riusciamo a vincere largo

    • Geddar 19 Giugno 2016, 12:03

      P.s contento comunque per la vittoria

      • abc123 19 Giugno 2016, 14:24

        perdere largo, vincere stretto, perdere stretto, vincere largo. Perdere. Vincere.

    • rd973 19 Giugno 2016, 13:41

      occhio che hai dimenticato di dar la colpa a Gavazzi!

    • steve 19 Giugno 2016, 15:28

      @Geddar: da segnarsela sul calendario, altrochè. Ho paura che col Canada se continuiamo a giocare coi “calcetti dalla base”..vedi che imbaretada.

  34. Federico Barbarossa 19 Giugno 2016, 12:12

    Da quando vincere di 4 punti con gli Usa è un buon risultato?

    • Hullalla 19 Giugno 2016, 13:09

      Da quando l’estate scorsa abbiamo perso ignominiosamente col Giappone, per la prima volta nelle nostra storia… 🙁

      • Obelix-it 19 Giugno 2016, 21:41

        pensa cosa dovrebbe fare il Sudafrica, allora….

  35. Giovanni 19 Giugno 2016, 12:14

    Abbiamo un riff, Gega Gega Gè
    Che fà così, Gega Gega Gè… 🙂
    https://www.youtube.com/watch?v=kGrgquI8OVg
    (credits to @Sergio Martin)

  36. Rabbidaniel 19 Giugno 2016, 13:24

    Credo che un viaggio lungo da un emisfero all’altro non sia il massimo per preparare una partita. Mi chiedo perché anche noi non facciamo serie come gli altri. Anche una serie solo con USA o Canada avrebbe più senso e sarebbe più indicativa.

  37. gsp 19 Giugno 2016, 13:32

    non ho visto la partita e non la commento.

    pero’ ho vista la foto dei ragazzi che festeggiano, e dietro una lavagna con i “punti chiave mentali”, pochi e chiari, si legge solo parzialmente quello che c’e’ scritto. non so se e’ una cosa nuova di OS, ma la trovo molto, molto utile, soprattutto quando si va in difficolta’. e Catt che dice “dobbiamo imparare a chiudere le partite” mi piace molto.

    • Giovanni 19 Giugno 2016, 13:47

      Agile methodology…? 🙂

    • Giovanni 19 Giugno 2016, 13:49

      Oppure i famosi cartelli di Helenio Herrera:
      http://www.artslife.com/wp-content/uploads/2013/06/roccoherrera3.jpg
      Qui ne manca uno bellissimo: “Quando ceno ceno, quando dormo dormo”. 😀

      • gsp 19 Giugno 2016, 13:55

        Tu scherzi amico mio, ma qui c’é gente che mangia panino e mortazza a letto, e s’addormenta a tavola. E non faccio nomi e cognomi. 🙂

        • Giovanni 19 Giugno 2016, 14:02

          Soprannomi…?? 🙂

        • Stefo 19 Giugno 2016, 14:24

          Seratina pesante in attesa delle elezioni di roma nel quartier generale dell’assessore Maglioncino Giallo eh gsp?

          • giomarch 19 Giugno 2016, 19:22

            Campagna elettorale. ..
            Al massimo ostie e vin santo. .

          • gsp 19 Giugno 2016, 21:06

            San ha le spalle coperte qualsiasi cosa accada. Adesso é riuscito a piazzare l’allenatore argentino anche alla Lazio. Si dice che con la commissione abbia pagato LA casa al mare a Capalbio. Ha detto che puoi and are quando vuoi, per te prezzo di favore.

      • Rabbidaniel 19 Giugno 2016, 14:06

        Anni fa, quando studiavo a Venezia, Il Mago Herrera mi scatarrò sulle scarpe in Campo San Bortolomio.

      • sentenza 19 Giugno 2016, 17:33

        “Aspirina e caffè un’ora prima” dice tutto. Più che mago era scienziato, sapeva bene quali erano e sono i fattori in gioco.

        • mezeena10 20 Giugno 2016, 20:47

          aaahh ecco perché..sei anche tu un chiacchierone ahahahaha

  38. Giovanni 19 Giugno 2016, 15:26

    Intanto, poche ore prima che gli azzurri affrontassero gli Eagles, ha fatto il proprio esordio in un memorabile TM capitolino la squadra di @San Isidro!! Nelle fila della new-entry del rugby romano si è particolarmente distinto l’Avvocato, già prontamente ribattezzato “Er McCaw der Tufello”. 🙂

  39. Gians 19 Giugno 2016, 15:34

    Un solo commento possibile:

    • gsp 19 Giugno 2016, 21:09

      🙂 🙂 🙂 “Bucio di culo, troppo di sinistra”.

  40. Sergio Martin 19 Giugno 2016, 17:37

    Si’, va bene tutto…ma parliamo de cose serie: c’è qualcuno che gentilmente posti il link alla registrazione della partita?

    • Il Bonzo Tama 19 Giugno 2016, 18:23

      si infatti, è da stamane che sto cercando la partita integrale 😀

    • mamo 19 Giugno 2016, 19:29

      Se vi accontentate ci sono gli highlights su Facebook F.i.r. : vi consiglio di saltare il primo minuto (o mettere Muto) per non sentir steccare l’Inno.

      • gattonero 19 Giugno 2016, 20:22

        il link? “son orbo” io non l’ho visto!

        • mamo 19 Giugno 2016, 21:25

          Devi entrare su Facebook Federazione Italiana Rugby e lí scorrendo verso il basso lo trovi.

          • Paolo-01 19 Giugno 2016, 23:32

            @Mamo potresti gentilmente postare il link perchè neanche io l’ho trovato

          • mamo 20 Giugno 2016, 06:22

            Non son capace di postare il link, forse dovreste essere iscritto a Facebook per riuscire a vederlo. Non so.

  41. giobart 20 Giugno 2016, 14:28

    Vittoria doveva essere e vittoria è stata, le statistiche riportano sempre chi ha vinto non chi ha giocato bene, è ora scossa che ci mettiamo in testa che vincere giocando male è sempre meglio di perdere a testa alta!

Lascia un commento

item-thumbnail

Italia: il ritratto di Gonzalo Quesada, tra titoli di studio, podcast e amicizie internazionali

In una lunga intervista rilasciata a Rugbypass il coach degli Azzurri ha rivelato tante curiosità sulla sua vita da allenatore

10 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Quesada: “Niente esperimenti al tour estivo, ma daremo delle occasioni a qualcuno come fatto al Sei Nazioni”

Il tecnico azzurro: "Al Sei Nazioni in alcuni ruoli eravamo molto corti e ho dovuto pregare (ride, ndr). Ci sono dei giovani che meritano un'occasione...

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Innocenti: “L’obiettivo è battere tutte le squadre sotto di noi nel ranking e avere un parco di 100 giocatori di alto livello”

Il presidente FIR durante la conferenza stampa di revisione dell’attività internazionale: "Grande momento e grande merito a Quesada, ma teniamo i pied...

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Richard Hodges ufficializzato come nuovo allenatore della difesa

L'attuale membro dello staff tecnico delle Zebre passa al fianco di Gonzalo Quesada

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Summer Tour 2024: gli arbitri per le partite con Samoa, Tonga e Giappone

I nomi dei direttori di gara per gli impegni di luglio degli Azzurri

7 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2025: in vendita i biglietti per Italia-Galles, Italia-Francia e Italia-Irlanda

Tutte le informazioni per acquistare i ticket delle partite interne degli Azzurri

7 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale