La proposta di Warburton: tre allenatori per i prossimi British & Irish Lions

Non solo Gatland, ma anche Vern Cotter e Joe Schmidt: il capitano del Galles li vorrebbe tutti per il tour in Nuova Zelanda

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Tre allenatori alla guida dei British & Irish Lions. Pura fantasia? Per il momento sì, ma dalle colonne del Daily Telegraph Sam Warburton lancia l’idea per il prossimo tour della selezione britannica in Nuova Zelanda in programma nell’estate 2017. Il capitano dell’ultima vittoriosa spedizione in Australia preferirebbe vedere sulla panchina dei Lions sia Warren Gatland, Vern Cotter che Joe Schmidt, i tre coach in corsa (Eddie Jones si è già chiamato fuori) per l’ambito posto che verrà assegnato nel mese di agosto. “Warren ha ovviamente la maggiore esperienza e conosce i Lions e capisco perché sia il favorito – ha dichiarato il flanker gallese – I tour estivi sono più ‘morbidi’ e potrebbero permettere di scegliere due o tre coach delle Home Nations”.

 

“Gatland è il miglior allenatore con cui abbia giocato – ha continuato Warburton -, ma sarebbe bello vedere anche gli altri coinvolti. Essendo tutti e tre neozelandesi penso siano avvantaggiati rispetto ad un tecnico europeo che abbia vinto gli stessi trofeo, per esempio. Conoscono il modo in cui viene giocato il rugby in Nuova Zelanda e come approcciano le partite: questo potrebbe essere molto importante”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Nigel Owens e le nuove regole di World Rugby: “Più probabile che creino nuovi problemi anziché risolverli”

Il celebre ex arbitro ha detto la sua sui provvedimenti in vigore da luglio 2024

item-thumbnail

Il Sudafrica potrebbe lanciare un nuovo numero 10 nel prossimo tour estivo

Rassie Erasmus potrebbe buttare nella mischia un nuovo mediano d'apertura il 22 giugno contro il Galles

item-thumbnail

Test Match Autunniali: L’Australia sfiderà una squadra di Premiership a novembre

Una selezione di Wallabies darà il via al tour europeo

item-thumbnail

Sam Cane si ritira dal rugby internazionale: non farà più parte degli All Blacks

L'avanti chiuderà la sua esperienza alla fine del 2024

item-thumbnail

Galles: un’assenza e un ritorno di peso in vista dei test match estivi

Due degli uomini più influenti del pack ritornano a disposizione, ma non mancano le defezioni

item-thumbnail

Owen Farrell pronto a sfidare la Francia il prossimo giugno

L'apertura dei Saracens sfiderà i rivali transalpini con la maglia del World XV