Sei Nazioni: coach Brunel spiega le scelte della sua ultima Italia

“Allan conosce il nostro gioco ed è in condizione”. E per sabato il coach francese predica atteggiamento

Ph. Sebastiano Pessina

Ph. Sebastiano Pessina

Quella che sabato scenderà in campo a Cardiff sarà l’ultima Italia targata Brunel. Ecco le parole con cui il tecnico francese ha spiegato le scelte di formazione.

 

Infortunati: l’ossatura della squadra non è diversa da quella che ha disputato questo Torneo. Abbiamo più di quindici atleti infortunati, mettiamo in campo quella che riteniamo sia la miglior formazione possibile per affrontare il Galles e chiudere nel migliore dei modi la nostra avventura nel Sei Nazioni.

 

Ritorno di Allan: Tommaso conosce bene il nostro gioco, rientra da un lungo infortunio ma al rientro in ProD2 con il Perpignan ha subito dimostrato di essere in condizione. Inoltre, con Haimona e McLean in panchina, siamo in grado di coprire tutti i ruoli dal 10 al 15 con due soli giocatori, è un aspetto di cui tenere conto.

 

Il Galles: come l’Irlanda, è una Nazionale che ha la capacità di giocare con grande efficacia. Non potremo concedere loro tempo e spazio come a Dublino, sarà cruciale rallentare il loro gioco sui punti d’incontro e mantenere il giusto atteggiamento per tutti gli ottanta minuti.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia: un cambio di capitano all’orizzonte?

Kieran Crowley sta valutando l'opzione in vista dei Test Match di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Nazionale A funzionale alla crescita dei giovani. Ci serve trovare identità. Importanti gioco al piede e limitare gli errori”

Abbiamo parlato con l'head coach azzurro, a cinque giorni dal via del raduno in vista di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: gli arbitri per i test match dell’autunno internazionale

Ufficializzati quest'oggi da World Rugby

15 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Convocati Italia: alla scoperta delle scelte di Kieran Crowley

All'ordine del giorno i ritorni di Minozzi, Fuser, Boni e Campagnaro da una parte, le assenze di Allan, Violi e Pasquali dall'altra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Contento del gruppo, Allan fuori per motivi personali”

L'head coach in conferenza stampa fissa gli obiettivi dei test autunnali e rivela che l'apertura rimarrà a Londra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby: i convocati per i Test Match di novembre 2021

Crowley forma un gruppo di 34 giocatori: illustri ritorni e 4 potenziali esordienti

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale