Top 14: attacco cardiaco per James O’Connor?

Il giocatore del Tolone sarebbe stato male dopo la partita con l’Oyonnax. Il giocatore parla di un calo di zuccheri

ph. Daniel Munoz/Action Images

ph. Daniel Munoz/Action Images

La notizia arriva dalla Francia, non è stata ancora confermata dal Tolone ma i media transalpini sembrano essere certi che lo scorso fine settimana James O’Connor ha avuto un attacco cardiaco dopo la partita del club campione d’Europa e l’Oyonnax. Il malore (la cui gravità non è stata ben specificata) sarebbe avvenuto sul bus che riportava la squadra a casa e l’australiano sarebbe stato immediatamente soccorso da Mamuka Gorgodze, quindi portato in ospedale per eseguire alcuni esami.
Voci di un problema simile si rincorrono da qualche giorno ma ora Midi Olympique ne dà pubblica notizia. Il club è stato contatto ma non ha voluto fornire conferme (ma non ha neppure smentito). Per O’Connor si prospetta uno stop di diverse settimane.

 

UPDATE ORE 19.07
Il Tolone con un comunicato ha confermato l’accaduto e parla un un problema di “origine indeterminata”. La nota diffusa:

“Le polyvalent joueur des lignes arrières du RCT James O’Connor a été victime d’un malaise d’origine indéterminée après le match à Oyonnax de dimanche dernier. Dans l’intérêt de la santé du joueur et par principe de précaution, James O’Connor a passé une série d’analyses et d’examens médicaux en milieu hospitalier qui se sont d’ailleurs montrés rassurants et satisfaisants. Ces examens médicaux se poursuivent mais n’ont plus de nécessité d’être réalisés en milieu hospitalier. Le RCT et son service médical souhaitent prendre le temps de réaliser tous les examens nécessaires avant que le joueur ne reprenne la compétition mais la suite de sa carrière rugbystique n’est aucunement remise en question. Nous vous tiendrons informés de toute évolution de ce dossier”.

 

UPDATE ORE 22.45
Con un tweet parla anche il diretto interessato, James O’Connor, che dice che si tratta solo di un calo di zuccheri e di fatica. Queste le sue parole: “No heart attack.. Hypoglycemia & game/training fatigue”

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Top14, Racing 92: Leone Nakarawa è rientrato in Francia, ora si attende il provvedimento

Fra dieci giorni circa la società comunicherà la misura presa per il ritardo nel rientro dalle vacanze post Mondiale

13 Novembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Heyneke Meyer e lo Stade Francais sono al capolinea

Il club ha annunciato ufficialmente le dimissioni del coach sudafricano, dopo 9 punti in 9 partite di Top 14

12 Novembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Terza vittoria consecutiva e zona playoff in ProD2 per il Colomiers di Edoardo Gori

L'ex Benetton Rugby è il 9 titolare di una squadra in grande spolvero

11 Novembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Francia: Sebastien Vahaamahina squalificato (solo) 6 settimane

La squalifica avrebbe dovuto durare 10 settimane, ma è stata ridotta con una decisione particolare della commissione

25 Ottobre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il riassunto della quarta giornata del Top 14

Non sono mancate le sorprese, con la grande vittoria di Pau a Clermont. Lione e Bordeaux continuano a comandare

17 Settembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

La terza giornata di Top 14: parole e numeri

Nell'ultimo turno di campionato francese riscossa tolosana a Parigi, mentre Brive assesta il colpaccio

9 Settembre 2019 Emisfero Nord / Top 14