Premiership: nei posticipi sorridono Exeter, Sharks e Tigers

I Chiefs passeggiano a Newcastle, Leicester regola i Wasps

ph. Ian Smith/Action Images

ph. Ian Smith/Action Images

Si è conclusa la terza giornata del campionato inglese di Premiership, con i tre posticipi della domenica pomeriggio. Ecco come sono andati.

Newcastle Falcons-Exeter Chiefs: il punteggio finale di 3-41 è già abbastanza esplicativo del dominio ospite. Con ben sei mete realizzate, gli attuali secondi in classifica sbrigano senza troppi problemi la pratica sul fanalino di coda della lega. Per le realizzazioni il tabellino vede addirittura una sestina tutta diversa, mentre il piede di Steenson è una certezza dalla piazzola.

Sale Sharks-Northampton Saints: nel duello ai pali fra le due aperture delle squadre, rispettivamente Cipriani e Myler, con il secondo a firmare pure una meta, sono le marcature pesanti di James e soprattutto Addison (nel secondo tempo), a far pendere la bilancia a favore dei padroni di casa che vincono alla fine 20-13.

Leicester Tigers-Wasps: a Welford Road i Tigers soffrono un tempo, ma poi vanno e battono per 24-16 i londinesi. Nella prima frazione appunto, dopo la meta in apertura Goneva, il confronto si sposta sull’indisciplina con Williams e Gopperth a capitalizzare addizionando ogni volta tre punti al punteggio. Lo stesso Gopperth però, la combina grossa all’inizio della ripresa: subisce il giallo che cambia la partita lasciando gli Wasps in quattordici. Veainu infatti non si fa pregare trovando ancora la via per schiacciare l’ovale oltre la linea e scrivere la parola fine al match. Negli ultimi minuti infatti la meta di Cittadini accorcia le distanze per i suoi, ma non modifica le sorti dell’incontro.

classifica premiership

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nel decimo turno

Bella prova di Braley e Polledri contro la capolista, col terza linea che è anche andato a segno. Minozzi a riposo negli Wasps sconfitti a Leicester

17 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Polledri entra e segna, ma non basta a Gloucester

Contro Exeter, l'azzurro gioca 20' e marca una meta. Campo anche per Braley

15 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Saracens: Allianz saluta, ma George sceglie di restare

Lo sponsor abbandona i londinesi dopo otto anni, mentre il tallonatore inglese sceglie di giocare in Premiership il prossimo anno. Decisione con vista...

14 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Dopo nove anni Dai Young lascia la panchina dei Wasps

Tra i sostituti per la panchina degli inglesi si fa anche il nome di Rob Howley, che a giugno potrà tornare a lavorare dopo il ban per le scommesse

12 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Chris Robshaw e gli Harlequins si separano dopo 16 anni

Il terza linea, a lungo capitano anche della Nazionale inglese, chiuderà la sua esperienza con gli arlecchini a fine stagione

3 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: perdono Exeter e Northampton, classifica che si accorcia

Nono turno ricco di sorprese nel massimo campionato inglese. Titolare Minozzi nella vittoria dei Wasps, entra dalla panchina Polledri per Gloucester b...

27 Gennaio 2020 Emisfero Nord / Premiership