RWC: l’Italia parte, Castro parla del torneo e scherza sul domani

Il pilone ha rilasciato alcune dichiarazioni prima di salire sull’aereo per l’Inghilterra. Scherzando sul suo futuro

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Qualche battuta prima di salire sull’aereo che porta la nazionale azzurra di rugby a Londra, dove venerdì inizierà il Mondiale. A parlare all’ANSA è Martin Castrogiovanni: “E’ un girone duro per noi. Dobbiamo infatti misurarci con formazioni del calibro di Francia, Irlanda, Canada e Romania. Nonostante ciò, dobbiamo però andare lì e giocarcela fino in fondo: vedremo”.
Il pensiero del pilone va anche a chi è in infermeria e chi non potrà prendere parte al Mondiale per malanni fisici come il caèpitano Parisse che salterà sicuramente la gara inaugurale del nostro torneo contro la Francia e Luca Morisi: “Dobbiamo fare i conti anche con giocatori che si sono infortunati ma questo non deve comunque fermarci: dobbiamo farlo anche per chi è rimasto a casa”.

 

Poi una battuta sul suo futuro, quando ridendo Castro ha detto che questa è la sua quarta partecipazione ad un Mondiale e “potrebbe essere anche l’ultima volta per me. Anzi, speriamo lo sia, soprattutto per la gente”. L’Italia – lo ricordiamo – giocherà la prima gara sabato 19 settembre con la Francia. Il 26 settembre affronterà a Leeds il Canada per poi chiudere contro l’Irlanda il 4 ottobre e con la Romania l’11.
Intanto il gruppo azzurro è arrivato a Guildford, nel Surrey, il quartier generale della nostra nazionale per le prime due settimane dei Mondiali: “La Francia – ha ammesso la seconda linea Valerio Bernabò – è sempre stata il nostro pensiero principale in questi mesi. Anche nei momenti più duri della preparazione, in un angolo della mente, c’era la partita di sabato. Abbiamo lavorato bene in questi mesi, lo staff ha modulato il lavoro per mantenerci attivi fisicamente e mentalmente ed arrivare pronti a questo appuntamento”.

 

Gli fa eco Edoardo “Ugo” Gori: “La Francia è la squadra che dobbiamo battere, inutile girarci intorno. Arriva subito, alla prima partita, e sarà un impegno emozionante. Vincere al Millennium contro il Galles nell’ultima partita di preparazione avrebbe rappresentato un traguardo storico, ma nonostante il risultato abbiamo preso consapevolezza della qualità del nostro lavoro e della nostra capacità di competere con chiunque. Andiamo ad affrontare i francesi con la stessa mentalità di Cardiff”.

Domani alle 9, al Surrey Sports Park di Guildford, gli Azzurri svolgeranno – a porte aperte – il primo allenamento in terra inglese.

https://www.youtube.com/watch?v=7qQgbtzIVRY&feature=youtu.be

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia: il ritratto di Gonzalo Quesada, tra titoli di studio, podcast e amicizie internazionali

In una lunga intervista rilasciata a Rugbypass il coach degli Azzurri ha rivelato tante curiosità sulla sua vita da allenatore

10 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Quesada: “Niente esperimenti al tour estivo, ma daremo delle occasioni a qualcuno come fatto al Sei Nazioni”

Il tecnico azzurro: "Al Sei Nazioni in alcuni ruoli eravamo molto corti e ho dovuto pregare (ride, ndr). Ci sono dei giovani che meritano un'occasione...

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Innocenti: “L’obiettivo è battere tutte le squadre sotto di noi nel ranking e avere un parco di 100 giocatori di alto livello”

Il presidente FIR durante la conferenza stampa di revisione dell’attività internazionale: "Grande momento e grande merito a Quesada, ma teniamo i pied...

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Richard Hodges ufficializzato come nuovo allenatore della difesa

L'attuale membro dello staff tecnico delle Zebre passa al fianco di Gonzalo Quesada

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Summer Tour 2024: gli arbitri per le partite con Samoa, Tonga e Giappone

I nomi dei direttori di gara per gli impegni di luglio degli Azzurri

7 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2025: in vendita i biglietti per Italia-Galles, Italia-Francia e Italia-Irlanda

Tutte le informazioni per acquistare i ticket delle partite interne degli Azzurri

7 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale