Italia, Benvenuti e Allan: massimo impegno, è la nostra occasione

I giovani azzurri raccontano le sensazioni prima del match contro la Scozia

ph. Sebastiano pessina

ph. Sebastiano pessina

Benvenuti: è’ uno dei giocatori più attesi della sfida dell’Olimpico e su cui si concentreranno le attenzioni dello staff tecnico. Tommaso Benvenuti, ventiquattrenne trequarti azzurro, ritrova a distanza di quasi due anni la maglia dell’Italia. “Rientro in punta di piede – ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport – Anzi, a dire il vero non credevo proprio che Brunel mi chiamasse“. Benvenuti ripensa poi agli anni di Perpignan, in cui dopo un buon inizio ha trovato sempre meno minutaggio: “se sono stato escluso ci sarà stato un motivo”, confida. Ma ora è arrivata un’occasione davvero importante e per cui darà il massimo: “prendersi una maglia da titolare per Italia-Francia del 19 settembre a Twickenham”. Infine, una parola sul compagno Ugo Gori: “Uno che è cresciuto molto in fatto di leadership è Ugo Gori. Prima era forse più titubante, rispettava troppo i più vecchi, mentre ora ha il carattere per affermarsi”.

 

Allan: la giovane apertura torna nello stadio che l’ha visto esordire nel 2013, e a Tuttosport racconta gli obiettivi della partita contro la Scozia. “E’ arrivato il mio momento, quello in cui dimostrare quanto valgo – dichiara –  Sento la responsabilità di un ruolo difficile e complesso ma, in fondo, la pressione mi piace“. Allan predica poi calma ma è fermo su cosa serva per quel delicato ruolo: “Per arrivare in alto servono forza mentale, fare le scelte giuste, non abbattersi […]  Lavoro però anche per diventare una apertura globale e strutturata, curando la fase di placcaggio e i calci da fermo”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

I convocati dell’Italia per il tour estivo contro Samoa, Tonga e Giappone

Quesada taglia 6 giocatori, conferma 4 esordienti e inserisce un 34esimo uomo tra gli invitati

13 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: chi andrà al tour estivo? Il borsino dei pre-convocati

Il c.t. Quesada dovrà tagliare 6 giocatori prima della partenza per il Pacifico: ecco la situazione ruolo per ruolo

9 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, una lista che guarda avanti. Ma il futuro può essere adesso

Qualcuna delle facce nuove della lista allargata della nazionale potrebbe avere subito un'opportunità

8 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Chi è Loris Zarantonello, il nuovo tallonatore dell’Italia

Gonzalo Quesada ha convocato un nuovo numero 2, proveniente dalla Francia ma di origini italiane: gioca nel Castres, il suo idolo è Camille Chat ma di...

7 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, otto esordienti in lista: l’identikit dei nuovi Azzurri

Chi sono gli uncapped inclusi da Gonzalo Quesada nella prima lista di nomi in vista del tour estivo

7 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: 39 pre-convocati per preparare i test match estivi

Diverse novità in un gruppo che dovrà essere ristretto a 33 unità e sul quale gravano gli impegni dei club

7 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale