Benetton, Casellato: staff allargato, rosa più profonda e serenità. Obiettivo 8°/9° posto

Il coach dei Leoni rivela: “Date le premesse dello scorso anno, non so se accetterei di nuovo”. Ma ora è un’altra Treviso…

COMMENTI DEI LETTORI
  1. berton gianni 3 Agosto 2015, 08:44

    Giustamente in molti hanno focalizzato le proprie perplessità sulla mancanza di un MA di spessore. A latere, qualcos’altro e’ stato sottolineato relativamente alle seconde linee, ai centri, alla tenuta di Nitroglia.
    Otre a chi storce il naso e le parti intime sulle qualità di Capellato.
    Personalmente sono del tutto fiducioso sul coach.
    Meriti li riconosco anche alla società, che ha sempre saputo tenerlo “protetto”.
    Di sicuro, in mezzo a più che naturali et umani errori da lui commessi, lo accredito delle azzeccate scelte sui vari “carneadi” : Sespusso, Stracchin, Ragù, bohLazzaroni, Barbisa ecc. E non so in quanti di noi avrebbero giurato su di loro.
    MA ? Certo anch’io confidavo su qualche nome di prestigio ( arrivera’ ?? ).
    Però : Capellato, Mario “Oca” e tutto il cucuzzaro, possibile che siano tutti così improvvidi, da giocarsi financo il posto ?
    Pertanto, ripongo e riplastilina sul :
    Benetton, sulla capacità del tetro guelfo San di approdare al Monigo risalendo il Tagliamento, sulla cremazione di OP, dopo un’ultima incaprettata con San.
    Un agosto di sode tette a tutti !

    • Hullalla 3 Agosto 2015, 09:19

      Diciamolo: ci sono dubbi e perplessita’, e credo sia normale.
      Speriamo che sul campo questi dubbi e perplessita’ vngano cancellati come al primo anno di Celtic. Come in quella occasione, un buon inizio non guasterebbe per nulla.

      Quest’anno Casellato si gioca molto e non posso che fargli un grandissimo in bocca al lupo, se non altro perche’ dovra’ lavorare per tre o quattro (lo staff in piu’ che hanno le societa’ concorrenti…) – spero’ che la competizione gli regali le energie che saranno necessarie per lavorare per tre o quattro, pur avendo degli ottimi collaboratori come Manuel Ferrari e Palmer.
      Spero che riescano a coinvolgere, magari “a progetto” anche degli specialisti dei tre quarti e del piede (anche se c’e’ Goosen che due parole in piazze le puo’ sempre dire…).

    • venezuela 3 Agosto 2015, 11:24

      Non riesco a levarmi dalla testa “ripongo e riplastilina”…..pres. ma vaff……affettuosamente

      • berton gianni 3 Agosto 2015, 11:47

        Ciao Venezuela.
        Non puoi mettere Berton con i cristiani !!
        Anche a te buone ferragostane tette !

    • davy 3 Agosto 2015, 19:30

      Secondo me l’8* posto e’ una chimera, considerando che lo scorso anno e’ arrivato 8* l’Edimburgo autore di un’ottima stagione. Piu’ realistico puntare ad un 10* posto, anche se considerando il mercato fatto dubito che si possano recuperare i 16 punti che distanziavano Treviso da Cardiff che li ha preceduti in classifica. Dai valori visti lo scorso anno bisogna “fare la corsa” su Cardiff e Newport, siccome il titolo probabilmente se lo giocheranno sempre le “5 sorelle”, mentre Scarlets, Connacht ed Edimburgo dubito che “toppino” scendendo oltre la 9 posizione.

  2. mamo 3 Agosto 2015, 08:49

    Ho letto con attenzione la discussione di ieri su Alberto da Giussano: è da poco che intervengo, con morigeratezza, sul Blog, ma è da da tantissimo che lo seguo.
    Difendo Alberto da Giussano e mi farebbe proprio piacere che riprendesse a tirare le sue badilate di m. a destra e a manca.
    Dai tempi in cui Rovigo si chiamava SansonRovigo, San Donà Fracasso e Treviso Metalcrom, quando vado alle partite mi piazzo nello stesso posto (un po’ come credo tutti noi facciamo) e i prototipi di quelli che stanno lì con me li rivedo in questo Blog: c’è un CAMOTO (saggio), un SAN ISIDORO (puntuale) un 6NAZIONI (critichino) un MALPENSANTE (saccentino), un HULLALLA (indomito ottimista) ma, soprattutto, c’é un Alberto da Giussano.
    Cosa sarebbe una partita senza un A.d.G. ? Da Catania a Rovereto mi gioco le p..le se non esiste un A.d.G. che s’incazza con chi non è d’accordo con lui, magari ti insulta pure, ma alla fine della partita è quello che offre più giri di Birra.
    Spero siate d’accordo con me.

    • Hullalla 3 Agosto 2015, 09:13

      Vado subito a dire a mia moglie che sono un indomito ottimista!!! 😉

    • Camoto 3 Agosto 2015, 10:21

      Grazie mille del complimento! Anche se noioso mi si addice di più 🙂
      Sugli assenti, anche i vari andati via in silenzio, non intervengo più.
      Casellato facce sogna’

    • western-province 3 Agosto 2015, 11:10

      speriamo che dopo AdG non ritorni Gino da Agrate 🙂

      • mezeena10 3 Agosto 2015, 22:23

        intervengo solo perché mi dai tu lo spunto..AdG al solito è già tornato sotto mentite spoglie oltretutto usurpando e usando per i suoi porci fini il nome di qualcun altro, oltretutto dopo che ha detto al figlio Andrea di chiedere l’amicizia su Facebook a questa persona..degno dei peggiori voyeur impiccioni dalla vita grama e triste! roba da denuncia!

        • Redazione 4 Agosto 2015, 18:40

          @mezeena10 ancora una volta interviene con toni inaccetabili e attacando altri utenti. Nel post qui sopra accusa AdG (in maniera discutibile e soprattutto) senza avere alcuna prova, qualche commento più sotto scrive “è un moccioso di manco 20 anni..da quando l’ho scoperto mai più cagato di striscio..”. E questi sono solo due esempi perché già in passato è stato al centro di altre liti (anche pesanti) con altri lettori. Ci domandiamo se lei renda conto di come si comporta e se sia la stessa persona che poi scrive “come dice giustamente fracasso uno dovrebbe venir qui a condividere una passione, non a spiegare o giustificarsi o battibeccare..”. Vista la situazione e gli altri avvertimenti non seguiranno ulteriori richiami, al prossimo episodio il suo account verrà bannato.
          La Redazione

          • mezeena10 5 Agosto 2015, 09:48

            buongiorno.
            avete ragione in pieno, ho sbagliato e mi scuso coi due citati e con voi..
            purtroppo si è venuto a creare un clima insopportabile, a volte è difficile ragionare e passare oltre..
            quando poi taluni invadono pesantemente la privacy di altri utenti, non parlo solo di me, è ancor piu difficile reagire compostamente..
            normale alcuni non si faccian piu vedere..
            bon chiusa qui spero..

          • Stefo 5 Agosto 2015, 10:04

            Ciao mez avrei bisogno di una tua mail se possibile per chiederti un paio di cose.

          • mezeena10 5 Agosto 2015, 11:10

            ciao Stefo, non saprei come fartela avere, brutte esperienze ultimamente..
            sai come posso crearne una temporanea?
            altrimenti provo a contattarti io appena ho una mezz’ oretta libera..

  3. vecchio cuore neroverde 3 Agosto 2015, 08:59

    Fortuna che sono interventi morigerati
    Sembri bruno pizzul
    Era meglio forse in precedenza

  4. mamo 3 Agosto 2015, 09:04

    Beh, non certo invasivi .. in ogni caso aderisci o no alla richiesta di grazia per A.d.G. ?

  5. fracassosandona 3 Agosto 2015, 09:10

    Guarda mamo che è stato ammonito ma non espulso.
    Si è autosospeso polemicamente come altri.
    Pure io ero stato severamen

  6. mamo 3 Agosto 2015, 09:16

    O.K., grazie Fracassosandona, allora la petizione la rivolgiamo direttamente a lui.
    P.S. x vecchio cuore neroverde: come direbbe il buon Pizzul, mi “hai calciato da tergo”.

  7. franzele 3 Agosto 2015, 09:16

    Sono d’accordo. Anch’io intervengo raramente, ma leggo molto e mi sono fatto la stessa idea quindi, se serve, alzo la manina per la causa dei bastian contrari.
    Per quanto riguarda il Benettòn, speravo in un 10 da urlo e in un nostrano di talento da allevare, non è andata così, ho comunque fiducia in un’annata migliore di quella appena trascorsa. Fare peggio è veramente difficile…

    • Heiniken Cup 3 Agosto 2015, 11:56

      Per quanto riguarda la Benetton ….Sono assolutamente d’accordo con te sia per il 10 da urlo che su un talento nostrano …. Speriamo che si guardino in casa …. E non attingano dal Mogliano.

  8. berton gianni 3 Agosto 2015, 09:19

    Mal,
    saccentino dell’ostia !
    😀

    • malpensante 3 Agosto 2015, 09:50

      Never argue with a mamo; bystanders can’t tell the difference. 🙂

      • mamo 3 Agosto 2015, 10:05

        Vedi, Malpensante, hai voluto darmi dell’Idiota cercando fra gli aforismi inglesi: saccentino, appunto.
        P.S. “an mamo” e non “a mamo”.

        • malpensante 3 Agosto 2015, 10:16

          Mamma mia che due maroni. L’aforisma è in realtà un proverbio, ma non vorrei disattendere i buoni consigli dell’afrorisma di OW. Studiato l’inglese con la grammatica Sordi-Verdone?

          • mamo 3 Agosto 2015, 10:22

            No. Vissuto a lungo in Galles.
            In ogni caso se vuoi continuiamo ma sappi che non volevo affatto offenderti.

          • xnebiax 3 Agosto 2015, 11:31

            effettivamente non capisco proprio per quale motivo an e non a visto che mamo inizia con una consonante…

          • space 3 Agosto 2015, 14:00

            Mal, se “afrorisma” è voluto sei un genio del male… 😉

          • malpensante 3 Agosto 2015, 18:17

            E comunque non ti ho voluto dare dell’idiota, se no avei scritto “an idiot” e non “a mamo”. Non è nel mio stile girarci intorno tanto meno nelle mie abitudini insultare.

        • enricalvisano 3 Agosto 2015, 16:57

          La vera domanda è: perché malpensante può fare il saccente e AdG no? Entrambi a volte dicono cose che non condivido e che definirei enormi baggianate, ma sinceramente (e sono certo che mal la prenderà come un’offesa, ma in realtà dovrebbe considerarla un complimento) non li vedo così distanti come figure.

          • malpensante 3 Agosto 2015, 19:16

            Senti, Ciccio, a parte stavolta ti ho sempre e totalmente ignorato e ho tutta l’intenzione di continuare: vedi per cortesia di fare altrettanto. Non credo sia interessante la tua opinione su di me, tanto meno la mia su di te. Se mai ne avessi una.

          • mezeena10 3 Agosto 2015, 22:25

            Mal è un moccioso di manco 20 anni..da quando l’ho scoperto mai più cagato di striscio..
            quanto ad AdG GdA e nuovo nome usurpato non aggiungo nulla più di quel che ho scritto poco più su..
            e con questo bon, ma veramente!

  9. Gigi da Dolo – Ve 3 Agosto 2015, 09:23

    Come altri anch’io scrivo raramente, leggo spesso.
    L’incognita è l’apertura, per le prime linee (altro buco dell’anno scorso) mi sembra molto migliore quest’anno, speriamo bene.
    AVANTI TUTTA TREVISOOOO

    • pippobrutto 3 Agosto 2015, 10:16

      è vero che l’apertura è un’incognita, però:
      – io faccio parte della brigata ambrogino, nel quale ripongo grande fiducia;
      – agatha si è rivelato niente male anche a 10;
      – l’anno scorso abbiamo preso un nr. 10, ma di calcio, non di rugby. la cosa grave è che non lo sapevamo, per cui avevamo meno incertezza di ora, e siamo rimasti fregati.

      P.S. anche se spesso trovo AdG estremamente antipatico, non ne possiamo fare a meno. JE SUIS ADG!

  10. gsp 3 Agosto 2015, 10:14

    Mi associo, é saccentino questo Malpensante, rimandiamolo a tagliare il prato ed a fare pacchi di prodotti di alta qualitá da mandare a semiconoscenti telematici. A Londra.

  11. try 3 Agosto 2015, 10:16

    Non mi piace per niente dare obbiettivi ad inizio stagione, specie dopo un penultimo posto raggiunto in extremis con la terzultima che ha avuto il doppio dei tuoi punti.
    Credo comunque che ci siano le prerogative di fare un campionato migliore dell’ultimo. Certi uomini chiave sono entrati nella chimica della squadra, uno su tutti Hayward, vero leader della linea arretrata. Altri giovani hanno acquisito esperienza e sicurezza dei propri mezzi (Zanusso, Barbini e Bacchin su tutti). Altri dovranno fare il salto di qualità (Lazzaroni).
    Poi ci sono i 3 che sono rientrati e che conoscono già l’ambiente e che devono dare quadratura alla squadra. Un DeMarchi che deve ritrovarsi dopo una esperienza all’estero non esaltante e una delusione “mondiale”.
    Il fatto di essere partiti con la preparazione molto presto (quasi un mese prima delle zebre…) fa sperare in una partenza a razzo.

    Analizzando la squadra direi:
    Prima linea: Uno a sx che dia fiato a Zanusso ci voleva. A Dx si è voluto/dovuto scommettere di più. Filippetto e Ferrari speriamo siano pronti in brevissimo tempo.
    Tallonatori: Anche quì al di fuori di Giazzon abbiamo due scommesse. Speriamo bene.
    Seconde: Esperienza. Speriamo che conti di più della freschezza atletica giovanile, altrimenti siamo del gatto.
    Terze: Da sempre il miglior reparto di Treviso. Speriamo abbiano lavorato sui break down
    Mediana: Manca evidentemente un MA di spessore e di ruolo (Brock James arriverà a gennaio inoltrato… 🙂 ), ma ho l’impressione che specie ad inizio stagione vedremo spesso 10 Ambrosini e 12 Cristie. Che sia la volta buona che sto ragazzo dalla sorella figa ci dia soddisfazioni? A mm buono l’acquisto si sorrisone, che con Lucchese, in attesa di Gori, potrebbe essere una piacevole sorpresa.
    Centri: Un po cortini. Speriamo in un ritorno di Sgarbi dei tempi migliori, (quando fu eletto uno dei migliori ad un 6n), nella voglia di fare di Bacchin e del sempre utile Pratichetti. Certo manca l’esplosività di un Campagnaro, cosa che a mio avviso potrà dare seppur in minor misura Iannone.
    Ali: Tanti dicono che Ludo è un po calato, io credo che invece potrà dare ancora il suo ottimo contributo. Ragusi e Esposito saranno spesso impegnati e da loro ci attendiamo molto.
    Estremo: Con Hayward e McLean uno dei reparti più di qualità e sicurezza.

    Forza Leoni!!

  12. malpensante 3 Agosto 2015, 10:28

    Un De Marchi che torni ai suoi livelli sarebbe oro e non solo per Treviso.

  13. M. 3 Agosto 2015, 10:30

    Continuo a pensare che la rosa non sia lunghissima.
    Sulla scelta del MM al posto di un MA. Vero che Gori sarà spesso via ma di buoni MM giovani ce n’erano in giro, dovendo scegliere avrei certamente preso un MA straniero di valore. Anche perché qua si dice che Christie ha convinto da MA nella seconda parte della stagione, ora personalmente non mi ha convinto per niente e continuo a pensarlo come un ripiego.
    Ma poi arriva il punto vero: Ambrosini 12… Questo ragazzo è stato messo a MM, ora lo pensano 12, ma che senso ha?

    • malpensante 3 Agosto 2015, 11:10

      Da quel che ho capito, Ambrogino 10 e Cristina centro. Convinto lui, a me Cristina piace poco da centro e niente da 10.

    • bangkok 3 Agosto 2015, 11:16

      @M, non si parla di Ambrosini a 12, ma di lui 10 con Christie primo centro. Come già è stato fatto la scorsa stagione

  14. soa 3 Agosto 2015, 10:46

    Mi dispiace che Ragusi a 10 non lo veda proprio.

    • malpensante 3 Agosto 2015, 14:30

      #cenefaremounaragione #amalincuore #almenocentrocazzo

    • Hullalla 3 Agosto 2015, 14:35

      Colpadeirovigotti! 😉

    • PedemontanaRugby 3 Agosto 2015, 22:02

      Lo vedesse a 10, sarebbe da calci in culo.
      Le prestazioni di Ragusi la stagione scorsa hanno mostrato un giocatore con buone qualità tecniche, ma non ancora pronto per prendersi le responsabilità nella stanza dei bottoni.
      Qualcuno certamente ricorderà alcuni interventi sconsigliati da ala, e la poca o nulla sicurezza da estremo.
      Finché non migliora la testa, le redini della squadra non fanno per lui.

      • malpensante 4 Agosto 2015, 16:41

        Opinioni. Ma se lo vede da ala, per me altro che calci in culo.

  15. zappinbo 3 Agosto 2015, 11:25

    Sembra sincero quando dice puntiamo al 9°posto. Percui si vuol battere le Zebre e ben 2 altre celtiche. Speriamo! In bocca al lupo

  16. Katmandu 3 Agosto 2015, 12:24

    Rimango della mia idea, Tv ha il potenziale per 6-8 vittorie massimo, diciamo che una stagione sufficiente passa per questi numeri, ma manca comunque un 10 che fa la differenza, uno che tenga la barra dritta quando tira forte il vento.
    Poi per il resto ha ragione in pieno umberto Casellato

  17. jock 3 Agosto 2015, 12:52

    Secondo me siamo messi meglio, quest’ anno.

  18. fracassosandona 3 Agosto 2015, 13:04

    Guarda mamo che è stato ammonito ma non espulso.
    Si è autosospeso polemicamente come altri.
    Pure io ero stato severamente redarguito ma io intervengo qui con il solo scopo di condividere e divertirmi.
    Non devo convincere nessuno

  19. Frederick 3 Agosto 2015, 13:15

    non so se pecco di ottimismo ma per me possono puntare anche a una/due posizioni in più di quanto dichiarato se tutto va bene,e far passare qualche brutto weekend a un po di celtiche! Per le Zebre la vedo più nera la situazione invece,franchigia che secondo me per come è stata gestita fatica a trovare un senso

  20. malpensante 3 Agosto 2015, 14:35

    8-9 posto, vorrebbe dire due con le zebre, 4 in casa contro le dirette concorrenti e una fuori.Oppure 3 in casa e almeno 2 fuori con le stesse e tanti punti di bonus.

  21. gsp 3 Agosto 2015, 14:44

    @redazione, abbastanza discutibile l’ultimo richiamo ad @adg. e’ ormai diventato del tutto arbitrario il meccanimso dei cartellini.

    si puo’ chiarire perche’ Adg vale un carterllino, e magari le battute su Garcia che difende l’apertura no (per chiarire, a me non danno alcun problema entrambe)? Dov’e’ la differenza?

    Perche’ non limitarsi a bannare le offese personali e basta? sarebbe meglio lasciar proprio perdere la moderazione.

    @Paolo esprimiti un po’ tu. io ti seguo da anni, ma e’ diventato difficile capire la linea editoriale sui commenti. cosi’ sembra vada tutto a simpatia/antipatia.

  22. frank 3 Agosto 2015, 14:58

    #adgfacceuntweet

  23. Bissa 3 Agosto 2015, 15:38

    Anch’io faccio parte della maggioranza silenziosa, e devo dire che secondo me la Redazione ha fatto benissimo ad intervenire su AdG come lo ha fatto con altri in diversi casi. Se poi il suddetto si è autosospeso ha fatto benissimo e sinceramente a me non mancheranno i suoi post da “so tutto io e tu no sai un cz”.
    Detto questo e tornando in merito all’articolo, bene che ci si renda conto che più di un nono posto come obiettivo non è lecito porsi.
    Sinceramente speravo in almeno un 10 di ruolo ed almeno un giovane da svezzare ad apertura, non mi piace per niente l’idea Mclean apertura e neanche ambrosini (che con tutta la simpatia che posso avere per lui) ha avuto le sue opportunità per dimostrare di che il posto è suo. Cristhie ad aprtura dovrebbe essere solo una soluzione di ripiego ( persino il Canada e gli usa hanno trovato deu giovani 10 che non sono male)!

  24. mamo 3 Agosto 2015, 15:38

    Provo a dire la mia.
    Se tenessimo come parsone la classifica di quest’anno potremmo dire che Treviso per arrivare ottava deve fare circa 25 punti in più.
    Considerando che lo scorso anno la Benetton ha buttato alle ortiche almeno cinque partite ormai vinte, beh io sarei ottimista anche per il ritorno di Barbieri, De Marchi e McLean.
    A proposito di McLean: per me è un ottimo Estremo, un buon secondo centro e un’apertura così-così.

    • western-province 3 Agosto 2015, 16:36

      quando hai visto giocare mc lean 2°centro?
      quando è l’ultima volta che mc lean ha giocato apertura?

      concordo con te sul fatto che è un ottimo estremo ma la presenza di Hayward impone il cambio di ruolo di 1 dei 2 perché nella formazione tipo di Treviso devono giocare entrambi
      probabilmente c’è la volontà del giocatore di essere spostato in quello che è uno dei ruoli più importanti del rugby
      al momento il suo rendimento da apertura è un’incognita, se sarà un buco nell’acqua vedremo hayward a 10 o 13 o mc lean all’ala

      PS visto che te ne interessi per me delle presenza di AdG in questo blog ne possiamo fare a meno, magari perdiamo un po’ di lanci di uova da dibattito televisivo ma ne trae giovamento la qualità delle discussioni

      • gsp 3 Agosto 2015, 16:55

        ma vogliamo fare un po’ a votazione per bannare un po’ di personaggi per simpatia? e’ un approccio un po’ strano per me.

        • enricalvisano 3 Agosto 2015, 17:00

          Se dovessimo andare a simpatia se ne salverebbero pochi. E farei compagnia ai tanti nel girone dei dannati 😀

        • western-province 3 Agosto 2015, 17:31

          nessuno vuole fare votazioni o simili, e per di più nessuno ha cacciato a nessuno, al massimo qualcuno si è autoescluso

          solamente visto che @mamo e altri lanciavano richieste di grazia o appelli tipo #jesuisadg, manco fosse vittima del terrorismo, mi premeva fare conoscere la mia opinione che ribadisco:

          a me piace di più un blog con meno offese e più contenuti (ero sul punto di scriverlo maiuscolo ma ha smesso anche francesco.strano e quindi mi astengo anche io)

          • gsp 3 Agosto 2015, 17:59

            sull’autoesclusione concordo pienamente. io vorrei chiarezza sui criteri pero’.

            il criterio dell’offesa vale solo per Adg o per tutti?

          • marcoV 3 Agosto 2015, 18:51

            anche a me non sembra né utile, né divertente il #jesuisadg, come mi sembrava quando è stato adottato per altri utenti. Se non irrispettoso, lo reputo quantomeno di cattivo gusto.
            Quanto alle opinioni dei singoli, su altri utenti, davvero non commento… mi piacerebbe ci dessimo tutti una calmata e ci sforzassimo di parlare e discutere:
            – di rugby
            – di cose che a tutti potrebbero interessare
            – scegliendo modi e parole compatibili a non alimentare il clima che si sta instaurando tra i commentatori.
            Per queste ragioni, mi auguro personalmente che la si smetta di voler rendere tutti partecipi delle nostre antipatie.

          • enricalvisano 3 Agosto 2015, 20:25

            Marco V, l’hashtag #jesuisAdG l’ho lanciato io per primo e sinceramente non me ne pento. Non è una mancanza di rispetto verso nessuno, è una richiesta di rispetto, un invito per tutti a prendere coscienza che se si vuole “ammonire” Alberto lo si deve fare anche con parecchi altri, perché di rispetto in questo blog ne gira veramente poco. A volte non condivido le sue opinioni, a volte è un po’ sgarbato e saccente, ma è forse l’unico? c’è di peggio. Tanti lo accusano sempre, un po’ per Gavazzi un po’ per Calvisano, mai visto così tanto astio verso qualche padovano o trevigiano in questo blog. Io sto con AdG perché è assurdo che siano liberi di commentare utenti offensivi come PedemontanaRugby mentre AdG viene ammonito solo perché “antipatico”, pur non avendo fatto niente di male. Con le nostre antipatie si può convivere, con gli intolleranti no.

          • marcoV 3 Agosto 2015, 23:52

            per inciso: tranne sulla scelta dell’hastag, per il resto di quoto al 100%
            (preciso che sull’utente da te classificato come offensivo non posso dir niente, perché appunto ultimamente seguo poco il blog e non ho presente il tono dei sui commenti)
            che di gente più offensiva di AdG ce ne sia, non ho dubbio alcuno

      • mamo 3 Agosto 2015, 16:55

        E’ vero che non ha giocato secondo centro ma visto che ha piede e placca più che bene, potrebbe essere un suo ruolo. Il fatto è che è uno che deve partire da lontano per guadagnare metri e non credo abbia l’esplosività necessaria (neppure il peso) per essere un ottimo II° centro ma buono, forse, sì.
        Come apertura è da tempo, come dici tu, che non lo si vede giocare ma dubito che in questi anni abbia acquistato la velocità di scelta e il guizzo di un 10.
        Come ala, nel Benetton, per me sarebbe sprecato.
        Quanto a AdG rispetto, ovviamente, la tua opinione.

      • Hullalla 3 Agosto 2015, 17:43

        Spesso si e’ visto Luke giocare da primo ricevitore, anche se di solito non in prima fase. Anche in Nazionale.

        • mamo 3 Agosto 2015, 17:53

          Vero, ma ti chiedo: ti è piaciuto come I° centro ?

          • Hullalla 4 Agosto 2015, 07:38

            Non ho ben capito la domanda: per me primo ricevitore (dal mediano) e’ la posizione di apertura, ed e’ un lavoro che Luke sa fare a livello Sei Nazioni (ma poi se glielo fai fare troppo spesso o quasi sempre cominciano a “leggerlo” troppo, a meno che non cominci ad infilare un po’ di calci per variare il gioco, cosa che sa fare bene).
            Primo centro non ricordo di averlo mai visto con una certa continuita’.

  25. 6nazioni 3 Agosto 2015, 18:18

    @mamo devo x forza fare il critichino.
    a- senza piazzatore e’ dura giocare il rugby e vincere.
    b- la minestra riscaldata non e’ buona (vedi i vari ritorni )
    c- x il sig. A.d.G. e’ lui che decide se intervenire nel blog,la redazione non
    c’entra un tubo.

    #A.d.G.torna
    #mez torna
    #stefo torna
    #ppct.
    forza petrarca sempre

    • fracassosandona 3 Agosto 2015, 18:46

      sempre #ppct

      • 6nazioni 3 Agosto 2015, 19:07

        san dona’ salvo al 100×100.
        x il 4 posto viadana e petrarca ?

        • Hullalla 4 Agosto 2015, 07:40

          Spero che la prossima stagione sia quella decisiva per Menniti Ippolito.
          E’ rimasto troppo tempo a meta’ strada…

  26. mamo 3 Agosto 2015, 18:37

    Concordo sul piazzatore (stesso problema della Nazionale) ma Christie, Ambosini, Luk e Hayward riusciranno a far meglio di quello che abbian visto lo scorso anno !

    • ginomonza 3 Agosto 2015, 20:34

      Affermazione o domanda?
      Se é domanda va bene se è affermazione dubito fortemente!
      Oltretutto nessuno di loro è un piazzatore e come dice il critichino senza piazzare si va poco lontano
      Personalmente sono deluso della campagna acquisti di TV, ma contento se sarò confutato.

      • mamo 3 Agosto 2015, 21:30

        Mettiamola così: un’invocazione; sperando che gli dei ci ascoltino.

        • mamo 3 Agosto 2015, 21:37

          Idem per le Zebre che non è che siano molto meglio attrezzare quanto a piazzatori.

          • ginomonza 3 Agosto 2015, 22:08

            Ma stiamo parlando di TV perché metterci dentro le Zebre ?

      • mamo 3 Agosto 2015, 22:15

        Le Zebre ? Avevo appena letto l’articolo su di loro. Per quello

  27. marcoV 3 Agosto 2015, 18:43

    Io non ho offeso nessuno su questo blog, eppure di gente che dovrebbe darsi una calmata ce n’è tanta…
    Seguo questo blog (e, prima, il grillotalpa) da anni, ma recentemente parecchie cose lasciano l’amaro in bocca. Per questo motivo dedico sempre meno tempo alla lettura di onrugby.
    Della qualità degli articoli proposti dalla redazione mi piacerebbe, a tempo debito, discutere anche con gli altri utenti, ma ad oggi ciò che preoccupa di più è il clima ed i toni di noi scribacchini… se si scartano le discussioni degli utenti piene di veleni, polemiche e discussioni (molto spesso) sterili, non ne resta che una esigua percentuale.
    Ovviamente queste polemiche non sono da attribuire al solo utente Alberto da Giussano, sul quale tengo per me la mia personale opinione, invitando anche gli altri utenti a fare altrettanto: non credo interessi a nessuno sapere come la pensate su questo o su quell’altro utente.
    Se ripenso all’articolo sullo stadio di Tokyo, penso ad una discussione probabilmente non più violenta di altre lette su questo sito, ma che secondo me rappresenta il clima che si sta instaurando tra i commentatori-utenti. Quanto ad alcune delle putt*ate lette credo resteranno negli annali: da gastrite cronica e dissenteria fulminante. Sarebbe ottima cosa se qualcuno degli autori di simili perle, rileggendole, se ne vergognasse almeno un po’.
    Fatto sta che su onrugby, purtroppo, di rugby se ne parla poco (e sempre meno…), spesso a sproposito e davvero troppo troppo di frequente con toni incompatibili con una discussione serena.
    Se ne prendessimo tutti atto forse sarebbe meglio, no?
    Torniamo a parlare DI RUGBY e a farlo con toni diversi?

  28. mauro 3 Agosto 2015, 19:23

    Visto che quanto dice “el ceo de casa nostra” trova pochi riscontri nella giornata del io sto con… allora dirò anch’io la mia.
    Mi spiacerà non leggere i commenti di mez, di stefo e perfino quelli di AdG (anche se è stato spesso scortese e maleducato con il sottoscritto) ma come ha scritto qualcuno sono scelte personali. Certamente lasceranno un vuoto perchè molto spesso mettevano dei punti fermi alla discussione.
    Purtroppo la discussione spesso degenera per tanti motivi, il principale dei quali è che è facile insultare da dietro una tastiera; poci di noi hanno un volto e ancor meno si conoscono. Nessuno si permetterebbe anche nella polemica più accesa di offendere qualcuno che conosce, anche solo di vista.
    Per cui più che cartellini gialli distribuirei inviti a meet&beer organizzati in vari luoghi e abbastanza frequentemente in modo che i vari utenti del blog possano incontrarsi e conoscersi. Vedrete poi che lo sfottò non si trasformerà in insulto e la frittata anche se rigirata sarà accettabile lo stesso.
    Difficle? Non credo se siamo amanti dello stesso sport.
    Per parte mia ho avuto modo di dare un volto, una voce e un pensiero ad alcuni di noi e adesso vengo nel blog con uno spirito diverso, con la voglia di incontrarli, sperando si ripeta l’incontro fisico a base di birra.
    Presidente illumina la redazione e facciamo un feston aea prima dea Benetton…

    • bangkok 3 Agosto 2015, 19:46

      Daccordo con te Mauro.
      A settembre.

    • marcoV 4 Agosto 2015, 00:46

      @Mauro, tutto bello, tutto giusto…
      MA ti faccio un esempio. Guarda gli articoli con i risultati della Serie A. Quanti insulti vedi? Come mai così pochi? Forse perché quegli utenti che commentano lì sono autentici appassionati di rugby, persone che “qualche” partita la guardano e non solo in televisione… che hanno la passione di sostenere la squadra della propria città, a volte anche dove hanno giocato.
      Guarda caso, si parla di nazionale, Pro 12, top team di Eccellenza… e siamo tutti fenomeni, allenatori, presidenti federali ecc.
      Il problema è che un po’ di umiltà in più farebbe bene a tutti!
      Detto questo, se fate feston al Monigo, vedrò di non mancare!
      Ma secondo te è pensabile che chi segue / commenta un blog debba necessariamente incontrarsi per evitare di scendere sul piano degli insulti o per non assumere toni provocatori fino a sfociare nell’offensivo?
      Ti sembra che possa essere la soluzione? Nessuno nega che aiuterebbe, ma io sono relativamente interessato ai meet&beer, mentre sono molto interessato ad un sito dove leggere persone competenti che scrivono di rugby e discutere con altri appassionati.

      • mauro 4 Agosto 2015, 06:43

        @marcoV: la mia non è la ricetta della felicità, è solo un suggerimento ai più focosi. Se qualcuno non sa gestire i propri istinti all’interno di un blog è perchè non lo sa fare anche all’esterno. Ma il pudore di mostrare la faccia (retaggio educativo) magari lo tempererebbe.
        Detto ciò se l’intelligenza e l’educazione si comprassero in farmacia non ci sarebbero problemi. Anche se un po’ di sana polemica non fa male: un mondo in cui tutti sono sempre d’accordo sarebbe molto scipito. Vedere un onto a braccetto con un rovigotto senza ombra di dubbio è auspicabile ma toglierebbe il gusto ad un derby 🙂

        • mamo 4 Agosto 2015, 07:24

          Svejarin anca ti, Mauro. Buongiorno.
          Io penso che il problema siamo proprio noi, generalmente ex rugbisti.
          Da sempre ci sentiamo eroici ex combattenti di guerre riservate all’elite degli eserciti e ognuno di noi è convinto di esser stato più eroe di ogni altro da qui la tendenza a considerare gli altri “commilitoni” dei minus quam merdam.
          Diciamo di volere che il rugby diventi uno sport popolare ma forse, in fondo in fondo, speriamo che questo non accada perché solo così siamo in grado di sentirci in qualche modo delle rarità.
          Quanto alla considerazione di MarcoV sul fatto che si potrebbe discutere con passione anche delle squadre di A mi permetto di osservare che mentre il Benetton é facile che molti di noi l’abbian visto giocare, anche al Monigo, il Tarvisium (glorioso Tarvisium) e quindi diventa difficile dibattere su una squadra di cui non si conoscono nemmeno i giocatori.
          Buona giornata.

  29. PedemontanaRugby 3 Agosto 2015, 22:18

    Mac Lean nasce 10, e da 10 ha vinto una coppa del mondo U19 in coppia con Will Genia. Dire che non può giocare in quel ruolo è un’opinione, rispettabile, ma pur sempre un’opinione non suffragata da fatti. Qualora Casellato decidesse di provarlo a 10, allora vedremo se può o non può.
    Prima è solo saccenza a buon mercato.

    • marcoV 4 Agosto 2015, 00:11

      Certo, è solo un’opinione, ma se ben ricordi McLean a #10 ha giocato anche in Nazionale maggiore… e non certo in modo così sporadico! Ora, se quell’esperimento fosse stato un successo, Mallett avrebbe continuato a farlo giocare in quel ruolo, no?
      Nessuna nega che i giocatori maturino, anzi MI AUGURO che Luke possa in breve tempo diventare un’apertura di livello internazionale, ma non trovo per nulla scontato che lo diventi. Sarà anche vero che molto spesso viene usato come primo ricevitore, ma l’unico dato di fatto è che da quegli ultimi esperimenti (2008 e 2009) ha giocato solo nel triangolo allargato.

      • Camoto 4 Agosto 2015, 02:59

        Luke è un giocatore versatile e con tecniche individuali da far invidia a molti. Detto questo non ho capito nemmeno io il senso di riportarlo a 10 da 15 è diventato uno dei migliori a livello europeo, il suo gioco aereo ha messo in difficoltà un po’ tutti i grandi estremi del 6 nazioni, poi imho manca un po’ nella fase di risalita palla in mano con carica sul muro difensivo, preferisco vederlo guadagnar metri con le sue linee di corsa elusive.
        Ambrosini finora si è dimostrato il migliore nella distribuzione purtroppo il suo rendimento è troppo incostante.
        Christie è una via di mezzo tra 10 e 12.
        A me sinceramente un 10 vero manca in questa rosa, ma chissà anche il rugby cambia e magari si vince con 6 trequarti che fanno un po’ di tutto, ormai solo il 9 gioca da 9 e basta nella linea arretrata, ma su quel ruolo difficile inventarsi qualcosa, qualcuno che toglie la palla dai raggruppamenti ci vuole.

      • Hullalla 4 Agosto 2015, 07:42

        Veramente anche Brunel gli fa spesso prendere la posizione di apertura, non solo Mallet.

        • marcoV 4 Agosto 2015, 09:56

          “molto spesso viene usato come primo ricevitore”: la frase è al presente, in effetti.

      • try 4 Agosto 2015, 09:33

        Anche Smith

  30. jeekelemental 4 Agosto 2015, 09:06

    Vedremo, vedremo… durante la scorsa stagione sporadicamente la squadra ha mostrato un ottimo atteggiamento, spero lo confermino con continuità.
    Importantissimo ricordarsi: a) che le partite durano 80 min. b) che bisogna giocarle fino in fondo.

  31. ginomonza 4 Agosto 2015, 12:44

    Comunque,anche se in ritardo e circospezione,Casellato ha ammesso che lo scorso anno gli avevano rifilato: UN PACCO ! 🙂 😉

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton, Tiziano Pasquali: “L’idea è quella di alzare un trofeo”

Il pilone romano spiega quali sono le ambizioni personali e del club biancoverde

item-thumbnail

Benetton, Amerino Zatta: “Ogni anno ci siamo prefissati di fare un gradino alla volta”

Il presidente dei Leoni presenta la stagione 24/25 sia di URC che di Champions Cup

item-thumbnail

Comincia preparazione all’URC del Benetton: i convocati, gli assenti e il programma di lavoro

Due programmi differenti tra chi comincerà subito e i Nazionali impegnati nei test match e nelle altre competizioni

item-thumbnail

Benetton Rugby: nel 2023/24 un bilancio da 14 milioni, numeri da record destinati ad aumentare

Il bilancio consuntivo del club trevigiano evidenzia una crescita esponenziale sul piano organizzativo e finanziario

item-thumbnail

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione