Nuova Zelanda: quando il razzismo entra sul campo da rugby

Dal paese kiwi arriva uno spiacevole episodio su cui stanno indagando le autorità

NZRU

Non è ancora confermata, ma se lo fosse sarebbe davvero una brutta storia quella che arriva dalla Nuova Zelanda. La polizia locale infatti, a seguito della partita disputatasi fra Lincoln University e Christchurch Club, ha aperto un’indagine per capire se l’ala della squadra ospite Sake Aca sia stato schernito pesantemente con offese a sfondo razzista.

Come riporta il New Zealand Herald, il trequarti fijiano avrebbe addirittura pregato il suo allenatore di essere sostituito per non incappare in una situazione emotiva che lo portasse fuori controllo. Agli ispettori delle forze dell’ordine tocca quindi far luce, ma intanto hanno dichiarato:” E’ inaccettabile ciò che è successo. Chi ha fatto questo gesto dovrebbe solo vergognarsi e avere il coraggio di mostrarsi risolvendo la questione. Insieme a tutte le autorità, le squadre e i sostenitori stessi dei due team coinvolti lavoreremo affinché si possa capire realmente cosa sia successo”.

 

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton, Scott Scrafton: “Dopo 15 mesi tornare in campo è stato davvero speciale”

Il seconda linea non indossava la maglia biancoverde addirittura dal 31 dicembre 2022

item-thumbnail

URC: la classifica dopo la 14esima giornata e la situazione di Benetton e Zebre

A quattro turni dalla fine i Leoni sono quinti, ma tenere la posizione non sarà facile

21 Aprile 2024 United Rugby Championship
item-thumbnail

Video: la meta “d’impatto” di Mori in Stade Français-Bayonne

Il centro Azzurro vince lo scontro fisico e schiaccia di prepotenza l'ovale, ma la sua marcatura non basta

21 Aprile 2024 Foto e video
item-thumbnail

Jordie Barrett al Leinster non solo per denaro

Il centro neozelandese ha spiegato quanto le ragioni del suo approdo in Irlanda non siano solo di natura economica

21 Aprile 2024 United Rugby Championship
item-thumbnail

URC, Marco Bortolami: “Volevamo cinque punti e ce li siamo presi”

L'Head Coach dei veneti analizza con soddisfazione la vittoria sui Dragons

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2024: gli highlights di Italia-Scozia

La bella meta di Alyssa D'Inca non basta alle Azzurre per superare le highlanders

21 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile