Salute: nessun legame tra problemi a lungo termine e palla ovale

A sostenerlo è uno studio di tre anni finanziato da World Rugby e NZRU

ph. Paul Childs/Action Images

ph. Paul Childs/Action Images

Non c’è nessun legame tra il rugby e problemi di salute e a lungo termine, che possono magari comparire anche diversi anni dopo la fine dell’attività sportiva. A sostenerlo è uno studio della Auckland University of Technology finanziato e sostenuto dalla federazione neozelandese e da World Rugby, che per tre anni (da ottobre 2012 a marzo 2015) ha analizzato, studiato e monitorato 281 ex giocatori di rugby a livello amatoriale e 73 ex atleti di sport che non prevedono contatto fisico. I ricercatori hanno poi comparato i risultati ottenuti con le condizioni fisiche e cognitive di ex rugbisti che hanno giocato tra gli anni 80 e il 2000.
“La ricerca prova che non c’è una correlazione tra il rugby e problemi di salute, fisici e cognitivi, a lungo termine. Non solo, lo studio dice che la condizione degli ex rugbisti è sostanzialmente in media con altre discipline: un po’ più alta con alcune e più bassa nel confronto con altre”. A parlare così è il CEO di World Rugby Brett Gosper.
Lo studio è stato salutato con favore dal responsabile dell’ International Rugby Players’ Association, Rob Nichol, che però ha detto di non ritenerlo conclusivo e che spera spinga la ricerca a nuovi test in futuro.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Granzotto, la giovane mediana cresce dietro Barattin e Stefan: “Vogliamo i quarti al Mondiale. E sui social parlo di uguaglianza”

La numero 9 della Capitolina: "Lavorare con Sara e Sofia è un grande stimolo, spero un giorno di poter essere al loro posto"

11 Agosto 2022 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Top 10: Giulio Bisegni è il nuovo capitano del Colorno

Il trequarti con 16 caps in azzurro succede a Jacopo Sarto

11 Agosto 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

La formazione dell’Argentina per la seconda sfida con l’Australia, Gallo titolare

Quattro cambi per Michael Cheika in vista dei Wallabies, tra cui il pilone del Benetton

11 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Barrett sullo scontro con Arendse: “Ho avuto paura. A volte gli avversari non saltano bene e sbattono sugli altri”

L'apertura neozelandese ha posto l'attenzione sul pericolo che crea una contesa in aria fatta male

11 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Dove e quando si vede la seconda partita tra Argentina e Australia in tv e streaming

Tutte le informazioni per seguire il match tra Wallabies e Pumas di sabato

11 Agosto 2022 Rugby in TV
item-thumbnail

La formazione degli All Blacks per la seconda sfida al Sudafrica, Barrett in panchina

Foster rivoluziona la prima linea e punta su Mo'unga in mediana

11 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship