Zebre: il dopo-Bernabò porta il nome di Stefano Cantoni

L’ex vicepresidente a ad degli Aironi dovrebbe prendere il posto del presidente attuale, dimissionario

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

La notizia è stata pubblicata da Polesine Rugby ma circola da un po’ e risulta anche a OnRugby che l’ipotesi abbia più di un fondamento. L’attuale presidente delle Zebre Pierluigi Bernabò è infatti dimissionario e dovrebbe essere sostituito da Stefano Cantoni, personaggio-chiave anche nella sfortunata vicenda Aironi e da sempre molto vicino a Giancarlo Dondi.
Cantoni è anche consigliere federale e lascerà – in caso di conferma della notizia – il suo posto nel parlamentino federale, e dovrebbe essere sostituito da Giulio Donati.
Il CdA delle Zebre è in programma verso la fine del mese, lì verrnno prese e ufficializzate le decisioni sulla struttura della franchigia.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Zebre Rugby: frattura scomposta della rotula per Charlie Walker

Il trequarti inglese è stato operato in seguito all'infortunio patito a Parigi

16 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup: Palazzani e Biondelli lanciano le Zebre verso il match contro i Bristol Bears

Palazzani e Biondelli provano a calarsi nella partita facendo tesoro delle vittorie raccolte in questo ultimo periodo

16 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: contro i Kings si giocherà a Jesi

Sarà la gara del prossimo 18 aprile ad essere ospitata dalla città marchigiana

14 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Le mete delle Zebre che sono valse il successo di Parigi

Quattro marcature pesanti per espugnare lo Stade Jean Bouin

13 Gennaio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Zebre, Biagi: “Tutti stanno alzando il proprio livello”

Il seconda linea multicolor ha commentato il successo zebrato in quel di Parigi

12 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup: le Zebre vincono a Parigi. Stade Francais al tappeto 29-24

Colpaccio dei ragazzi di Bradley, che piazzano il sorpasso decisivo con la meta di George Biagi per uno storico successo nella capitale transalpina

11 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup