Mondiali U20: Italia a intermittenza, l’Australia ringrazia e vince (31-15)

A Parma i ragazzi di Troncon vedono la luce accendersi e spegnersi più volte contro avversari non bellissimi ma cinici

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

A Parma l’Italia affronta la fortissima Australia ma parte concentrata e determinata. Sono gli azzurri a marcare i primi tre punti della gara dopo 4 minuti di gioco nei quali si è sempre rimasti nella metà campo degli ospiti. Il XV down-under alza decisamente il baricentro ma la difesa azzurra è attentissima e in mischia mette in diffioltà i più quotati avversari. Italia davvero ottima in questa prima fase e al 15′ Minozzi sbaglia un calcio piuttosto facile, ma al 22′ arriva la meritata meta di Masato che intercetta e vola fino alla linea bianca. Tre minuti dopo primi punti australiani con Deegan con un calcio da fermo, che sono però il preludio a un terribile uno-due che con Tuttle e Wilkin si porta in vantaggio 17 a 8 a l 33′. Qualche minuto ancora arriva anche la terza marcatura pesante con Orr e il primo tempo si chiude sul 24 a 8: Italia bene per 25 minuti scarsi, poi la luce si spegne.
Secondo tempo che si apre con un’Italia più accorta nella fase difensiva, si gioca a lunga nella metà campo avversaria ma non si portano a casa punti. Punti che invece fanno gli australiani al 62′ con la quarta meta arrivata alla prima vera loro occasione del secondo tempo: 31-8. Italia che però risponde subito con Luhandre Luus, anche se il solco sembra ormai scavato. I ragazzi di Troncon comunque non mollano e se la giocano fino alla fine ma il risultato non cambia più: vince l’Australia 31 a 15.

 

A Calvisano l’Inghilterra ci mette un po’ a prendere le misure del Galles e poi affonda i colpi con Packman, Townsend e Clark, la risposta dei Dragoni arriva in chiusura di frazione: il primo tempo si chiude sul 25 a 10 per i sudditi di Sua Maestà.
Secondo tempo con i gallesi che attaccano con più convinzione e continuità ma dopo due punizioni messe tra i pali sono di nuovo gli inglesi ad andare in meta: finisce 30 a 16. 

 

Marcatori: p.t. 4’ cp. Minozzi (0-3); 22’ m. Masato (0-8); 26’ cp. Deegan (3-8); 30’ m. Wilkin tr. Deegan (10-8); 33’ m. Tattle tr. Deegan (17-8); 37’ m. Orr tr. Deegan (24-8); s.t. 22’ m. Korczyk tr. Deegan (31-8); 25’ m. Luus tr. Minozzi (31-15)

Australia: Placid; Quick (26’ pt. Davis), Tuipolotu, Paia’aua (29’ st. Nucifora), Kellaway (cap); Deegan, Tuttle; Korczyk, Gunn, Wilkin (21’ st. Croke); Lealaiaulolo-Tui (37’ st. Winter), Hanigan; Sandell (27’ st. Lomax), Faingaa (27’ st. Saaga), Orr (27’ st. McInerney)

a disposizione: Saaga, McInerney, Lomax, Winter, Croke, Nucifora, Dalgleish, Davis

all. Thomson

Italia: Sperandio; Agbasse (19’ st. De Santis) , Casalini, Lucchin, Masato; Minozzi (38’ st. Azzolini), Raffaele (28’ st. Ferrari); Cornelli, Giammarioli, Archetti (1’ st. Polledri); Zanetti, Ortis (24’ st. D’Onofrio); Pavesi (11’ st. Cincotto), Ferraro (6’-38’ st. Luus), Buonfiglio (6’ st. Dallavalle)

all. Troncon

arb. Sylvestre (Argentina)

Calciatori: Minozzi (Italia) 2/5; Deegan (Australia) 5/5

Note: serata calda ed umida, campo in buone condizioni. 2000 spettatori circa.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

5 talenti che avremmo potuto vedere al mondiale Under 20

Scelti fra coloro che non abbiamo già visto nello stralcio di Sei Nazioni under 20 contro gli azzurrini

29 Giugno 2020 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Il Mondiale under 20 in Italia è cancellato

Decisione ufficiale: il World Rugby U20 Championship previsto per giugno e luglio non si giocherà

item-thumbnail

Under 20, Mondiali 2020: gironi, calendario e orari dell’evento iridato che si terrà in Italia

Saranno Calvisano, Verona, Viadana e Parma ad ospitare la rassegna iridata giovanile

14 Gennaio 2020 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Incomincia il World Rugby under 20 Trophy

Al via martedì 9 luglio in Brasile la seconda rassegna mondiale giovanile: chi partecipa e chi sono i favoriti per la promozione

item-thumbnail

Mondiale Under 20: Francia campione per il secondo anno consecutivo

Battuta l'Australia nella finale a Rosario. Terzo posto per il Sudafrica davanti all'Argentina

23 Giugno 2019 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Mondiale Under 20: l’Italia batte la Georgia 29-17 e chiude al nono posto

Dopo il 7-17 georgiano gli azzurrini dominano la partita, segnando tre mete negli ultimi venti minuti

22 Giugno 2019 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup