Mondiali U20: Italia a intermittenza, l’Australia ringrazia e vince (31-15)

A Parma i ragazzi di Troncon vedono la luce accendersi e spegnersi più volte contro avversari non bellissimi ma cinici

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

A Parma l’Italia affronta la fortissima Australia ma parte concentrata e determinata. Sono gli azzurri a marcare i primi tre punti della gara dopo 4 minuti di gioco nei quali si è sempre rimasti nella metà campo degli ospiti. Il XV down-under alza decisamente il baricentro ma la difesa azzurra è attentissima e in mischia mette in diffioltà i più quotati avversari. Italia davvero ottima in questa prima fase e al 15′ Minozzi sbaglia un calcio piuttosto facile, ma al 22′ arriva la meritata meta di Masato che intercetta e vola fino alla linea bianca. Tre minuti dopo primi punti australiani con Deegan con un calcio da fermo, che sono però il preludio a un terribile uno-due che con Tuttle e Wilkin si porta in vantaggio 17 a 8 a l 33′. Qualche minuto ancora arriva anche la terza marcatura pesante con Orr e il primo tempo si chiude sul 24 a 8: Italia bene per 25 minuti scarsi, poi la luce si spegne.
Secondo tempo che si apre con un’Italia più accorta nella fase difensiva, si gioca a lunga nella metà campo avversaria ma non si portano a casa punti. Punti che invece fanno gli australiani al 62′ con la quarta meta arrivata alla prima vera loro occasione del secondo tempo: 31-8. Italia che però risponde subito con Luhandre Luus, anche se il solco sembra ormai scavato. I ragazzi di Troncon comunque non mollano e se la giocano fino alla fine ma il risultato non cambia più: vince l’Australia 31 a 15.

 

A Calvisano l’Inghilterra ci mette un po’ a prendere le misure del Galles e poi affonda i colpi con Packman, Townsend e Clark, la risposta dei Dragoni arriva in chiusura di frazione: il primo tempo si chiude sul 25 a 10 per i sudditi di Sua Maestà.
Secondo tempo con i gallesi che attaccano con più convinzione e continuità ma dopo due punizioni messe tra i pali sono di nuovo gli inglesi ad andare in meta: finisce 30 a 16. 

 

Marcatori: p.t. 4’ cp. Minozzi (0-3); 22’ m. Masato (0-8); 26’ cp. Deegan (3-8); 30’ m. Wilkin tr. Deegan (10-8); 33’ m. Tattle tr. Deegan (17-8); 37’ m. Orr tr. Deegan (24-8); s.t. 22’ m. Korczyk tr. Deegan (31-8); 25’ m. Luus tr. Minozzi (31-15)

Australia: Placid; Quick (26’ pt. Davis), Tuipolotu, Paia’aua (29’ st. Nucifora), Kellaway (cap); Deegan, Tuttle; Korczyk, Gunn, Wilkin (21’ st. Croke); Lealaiaulolo-Tui (37’ st. Winter), Hanigan; Sandell (27’ st. Lomax), Faingaa (27’ st. Saaga), Orr (27’ st. McInerney)

a disposizione: Saaga, McInerney, Lomax, Winter, Croke, Nucifora, Dalgleish, Davis

all. Thomson

Italia: Sperandio; Agbasse (19’ st. De Santis) , Casalini, Lucchin, Masato; Minozzi (38’ st. Azzolini), Raffaele (28’ st. Ferrari); Cornelli, Giammarioli, Archetti (1’ st. Polledri); Zanetti, Ortis (24’ st. D’Onofrio); Pavesi (11’ st. Cincotto), Ferraro (6’-38’ st. Luus), Buonfiglio (6’ st. Dallavalle)

all. Troncon

arb. Sylvestre (Argentina)

Calciatori: Minozzi (Italia) 2/5; Deegan (Australia) 5/5

Note: serata calda ed umida, campo in buone condizioni. 2000 spettatori circa.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Under 20, Mondiali 2020: gironi, calendario e orari dell’evento iridato che si terrà in Italia

Saranno Calvisano, Verona, Viadana e Parma ad ospitare la rassegna iridata giovanile

14 Gennaio 2020 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Incomincia il World Rugby under 20 Trophy

Al via martedì 9 luglio in Brasile la seconda rassegna mondiale giovanile: chi partecipa e chi sono i favoriti per la promozione

item-thumbnail

Mondiale Under 20: Francia campione per il secondo anno consecutivo

Battuta l'Australia nella finale a Rosario. Terzo posto per il Sudafrica davanti all'Argentina

23 Giugno 2019 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Mondiale Under 20: l’Italia batte la Georgia 29-17 e chiude al nono posto

Dopo il 7-17 georgiano gli azzurrini dominano la partita, segnando tre mete negli ultimi venti minuti

22 Giugno 2019 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Mondiale Under 20: la Scozia è retrocessa per la prima volta

Le Fiji hanno dominato lo spareggio salvezza, vinto 34-57. Il prossimo anno i Dark Blues giocheranno nel Mondiale B

22 Giugno 2019 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Mondiale Under 20: Italia-Georgia e le altre finali in diretta streaming

Gli azzurrini scenderanno in campo alle ore 20:30, in contemporanea con la sfida per il titolo. Tutte le partite visibili su OnRugby

22 Giugno 2019 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup