Caso Cavalieri: il futuro è sempre più viola (e il nome Fiorentina Rugby)

Sembra fatta la fusione tra Cavalieri e Firenze Rugby. E per la panchina si fa sempre più il nome di Presutti…

ph. Tommaso Del Panta

ph. Tommaso Del Panta

Nuovi sviluppi della vicena Cavalieri Prato. Sembra ormai fatta per l’ingresso dell’ormai ex società pratese nell’orbita del club Firenze Rugby 1931. Come si legge sulle pagine de La Nazione, in settimana “dovrebbe essere ufficializzata la collaborazione tra le due società con la costituzione di una nuova entità sportiva che dovrebbe prendere il nome di Fiorentina Rugby e giocare con le maglie di color viola”. La sinergia non è solo tra le due società, ma coinvolge l’intera città e in particolare la Fiorentina Calcio: si parla di stesso sponsor tecnico, stesso nome e stesso colore delle maglie. La squadra giocherebbe ovviamente nel campionato di Serie A con il nome di Firenze Rugby. E per la panchina si fa il nome di Presutti, in uscita dalle Fiamme Oro.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Le luci del Payanini Center potranno accendersi (almeno) per Sei Nazioni e Mondiali Under 20

Il TAR ha sospeso il divieto di illuminazione, ma il futuro, resta in bilico e la famiglia Payano minaccia la chiusura del centro

item-thumbnail

Giovanbattista Venditti giocherà con l’Avezzano, il suo primo club

L'abruzzese torna casa, militerà con i gialloneri di Serie B, la squadra dove ha iniziato ha giocare a rugby

item-thumbnail

Serie B: Cus Milano, Florentia, Villorba e Primavera si impongono a valanga

Le leader dei quattro gironi non sbagliano un colpo proseguendo le loro corse di testa

item-thumbnail

Serie A: Accademia Nazionale, Verona e Noceto volano in testa ai rispettivi gironi

Partite vinte di misura e duelli decisi all'ultimo respiro: tutto questo nella dodicesima giornata della serie cadetta

item-thumbnail

Serie B: si è chiuso il girone d’andata

Dopo metà campionato, CUS Milano, Florentia, Bologna e Primavera guidano le classifiche dei quattro gironi.

item-thumbnail

Serie A: Verona torna a correre. Quante sorprese nel girone 3

Prima vittoria per Romagna. Prosegue il duopolio al vertice nel girone 1