Eccellenza, ultimi 80 minuti: corsa a tre per un posto in paradiso

Fiamme Oro, San Donà e Viadana si giocano i play-off. E il rugby italiano saluta Picone, Zaffiri, Travagli e Totò Perugini

ph. Ottavia Da Re

ph. Ottavia Da Re

Si chiude oggi la stagioone regolare del massimo campionato italiano. Tutte le squadre in campo alle ore 16 con Mogliano-Fiamme Oro che verrà trasmessa in differita da Raisport a partire dalle 17 e 25. Rovigo e Calvisano e proprio Mogliano sono già sicuri dei play-off da qualche settimana, con le prime due che si giocano il primo posto che garantisce l’eventuale finale in casa. Rossoblu però decisamente avvantaggiati che partono con un punto in più in classifica e che giocano al Battaglini contro il Prato già retrocesso, Calvisano invece va a Viadana contro i gialloneri che ci giocano le non molte chance di andare in semifinale.
Il quarto pass per i play-off è infatti conteso soprattutto da Fiamme Oro e San Donà, con i cremisi che partono un punto sopra i veneti ma che come abbiamo visto devono andare a giocare sul difficile campo di Mogliano. Anche San Donà è in trasferta, ma va in casa della Lazio: gara , sulla carta, più accessibile.
Domani il rugby italiano saluterà anche quattro giocatori che per anni sono stati protagonisti importanti, se non assoluti: ancora una partita e poi appenderano le scarpette al chiodo Totò Perugini, Simon Picone, Maurizio Zaffiri e Pietro Travagli.

 

Lazio: Vannozzi,Adriano,Pietrosanti;Damiani,Padrò;Nitoglia,Ventricelli(cap),Mannucci;Bonavolontà,Gerber, Lo Sasso, Lamaro; Giancarlini, Sepe, Bruni.
a disposizione: Bolzoni, Vagnoni, Maregotto, Fratalocchi, Riccioli, Filippucci, Gentile, Nathan, Di Giulio.
San Donà: 15 Dotta, 14 Bona, 13 Iovu, 12 Bertetti, 11 Falsaperla, 10 Cornwell, 9 Patelli, 8 Bernini, 7 Vian Gianmarco, 6 Preston, 5 Erasmus (cap), 4 Koroi, 3 Filippetto, 2 Giovanchelli, 1 Zanusso.
A disp: 16 Vian Gianluca, 17 Cendron, 18 Sala, 19 Rorato, 20 Seno, 21 Furlan, 22 Ardila Ayala, 23 Pesce.

 

Viadana: Keanu Apperley; Buondonno, Pavan, , Amadasi; McKinley, Khyam Apperley; Whitaker, Andrea Denti, Barbieri; Gerosa, Pascu; Gamboa, Santamaria (cap), Cenedese.
A disp.: Antonio Denti, Cavallero, Traore, Ruzza, Monfrino, Righi Riva, Manganiello, Gennari.
Calvisano: De Jager, Di  Giulio, De Santis, Chiesa, Susio, Buscema, Ambrosio, Zdrilich, Salvetti, Kalou, Beccaris (c), Andreotti, Biancotti, Ferraro, Panico.
A disp. Scarsini, Vezzoli, Gavazzi, Scanferla, Violi M., Del Carro, Rokobaro, Violi E.

 

L’Aquila: Ferrini, Bonifazi, Forte, Cortés, Panetti, Riera, Picone, Catelan, Boccardo, Zaffiri, Flammini, Caila, Subrizi, Cocchiaro, Perugini.
A disp.: Di Roberto, Breglia, Iovenitti, Fiore, Ceccarelli, Leone, Erbolini, Ciofani.
Petrarca Padova: Menniti-Ippolito; Bellini, Benettin, Bettin, Rossi; Marcato, Su’a; Eru, Conforti (c), Trotta; Rocchia, Michieletto; Iacob, Bigi, Zani.
A disp.: Vento, Ragazzi, Leso, Nostran, Curtolo, Favaro, Fadalti, Woodhouse.

 

Rovigo: Farolini, Ngawini, Pavanello, Van Niekerk, Bortolussi, Rodriguez, Bronzini, Ferro, Caffini, Ruffolo, Montauriol, Boggiani, Gajion, Mahoney (cap.), Roan.
A disposizione: Manghi, Balboni, Pozzi, Riedo, De Marchi, Lucchin, Menon, E. Lubian. Ventiquattresimo: Franchini
Cavalieri Prato: formazione non annunciata

Mogliano: 15 Sperandio, 14 Onori, 13 Ceccato Enrico, 12 Pavan, 11 Morsellino, 10 Barraud, 9 Endrizzi, 8 Cornelli, 7 Corazzi, 6 Cicchinelli, 5 Bocchi, 4 Maso, 3 Appiah, 2 Gega, 1 Andrea Ceccato
a disp.: 16 Ferraro, 17 Buonfiglio, 18 Rouyet, 19 Van Vuren, 20 Filippucci, 21 Semenzato, 22 Van Zyl, 23 Bruno
Fiamme Oro: Barion, Valcastelli, Sapuppo, Massaro (cap.), Bacchetti, Canna, Benetti, Duca, Marazzi, Zitelli, Sutto, Cazzola F., Di Stefano, Vicerè, Cocivera
A disposizione: Naka, Cerqua (Moriconi), Ceglie, Cazzola A., Balsemin (Amenta), Marinaro, Thomsen, Forcucci

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: Mogliano scatenata sul mercato. Arriva un giovane tallonatore

Il club veneto continua a inserire degli avanti nel suo roster

18 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: un pilone campione d’Italia per Mogliano

Dopo Ferraro e Pettinelli, un altro grande innesto fra gli avanti per i biancoblu

16 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: presentato il nuovo capoallenatore

Gli emiliani sono pronti a ripartire per la stagione 2024-2025

14 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Viadana, coach Pavan: “Ora è vietato fermarsi. Questa grande stagione dev’essere una base di partenza”

Il tecnico: "Prima eravamo una sorpresa, poi siamo diventati una realtà, adesso dobbiamo riconfermarci"

13 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Giovanni Pettinelli è ufficialmente un giocatore del Mogliano

L'organico dei biancoblù si arricchisce di un innesto importante per la stagione 2024/25

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Viadana: altri quattro rinnovi per la stagione 2024/25

Prende corpo l'organico della squadra finalista del campionato 2023/24

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite