Eccellenza, ultimi 80 minuti: corsa a tre per un posto in paradiso

Fiamme Oro, San Donà e Viadana si giocano i play-off. E il rugby italiano saluta Picone, Zaffiri, Travagli e Totò Perugini

ph. Ottavia Da Re

ph. Ottavia Da Re

Si chiude oggi la stagioone regolare del massimo campionato italiano. Tutte le squadre in campo alle ore 16 con Mogliano-Fiamme Oro che verrà trasmessa in differita da Raisport a partire dalle 17 e 25. Rovigo e Calvisano e proprio Mogliano sono già sicuri dei play-off da qualche settimana, con le prime due che si giocano il primo posto che garantisce l’eventuale finale in casa. Rossoblu però decisamente avvantaggiati che partono con un punto in più in classifica e che giocano al Battaglini contro il Prato già retrocesso, Calvisano invece va a Viadana contro i gialloneri che ci giocano le non molte chance di andare in semifinale.
Il quarto pass per i play-off è infatti conteso soprattutto da Fiamme Oro e San Donà, con i cremisi che partono un punto sopra i veneti ma che come abbiamo visto devono andare a giocare sul difficile campo di Mogliano. Anche San Donà è in trasferta, ma va in casa della Lazio: gara , sulla carta, più accessibile.
Domani il rugby italiano saluterà anche quattro giocatori che per anni sono stati protagonisti importanti, se non assoluti: ancora una partita e poi appenderano le scarpette al chiodo Totò Perugini, Simon Picone, Maurizio Zaffiri e Pietro Travagli.

 

Lazio: Vannozzi,Adriano,Pietrosanti;Damiani,Padrò;Nitoglia,Ventricelli(cap),Mannucci;Bonavolontà,Gerber, Lo Sasso, Lamaro; Giancarlini, Sepe, Bruni.
a disposizione: Bolzoni, Vagnoni, Maregotto, Fratalocchi, Riccioli, Filippucci, Gentile, Nathan, Di Giulio.
San Donà: 15 Dotta, 14 Bona, 13 Iovu, 12 Bertetti, 11 Falsaperla, 10 Cornwell, 9 Patelli, 8 Bernini, 7 Vian Gianmarco, 6 Preston, 5 Erasmus (cap), 4 Koroi, 3 Filippetto, 2 Giovanchelli, 1 Zanusso.
A disp: 16 Vian Gianluca, 17 Cendron, 18 Sala, 19 Rorato, 20 Seno, 21 Furlan, 22 Ardila Ayala, 23 Pesce.

 

Viadana: Keanu Apperley; Buondonno, Pavan, , Amadasi; McKinley, Khyam Apperley; Whitaker, Andrea Denti, Barbieri; Gerosa, Pascu; Gamboa, Santamaria (cap), Cenedese.
A disp.: Antonio Denti, Cavallero, Traore, Ruzza, Monfrino, Righi Riva, Manganiello, Gennari.
Calvisano: De Jager, Di  Giulio, De Santis, Chiesa, Susio, Buscema, Ambrosio, Zdrilich, Salvetti, Kalou, Beccaris (c), Andreotti, Biancotti, Ferraro, Panico.
A disp. Scarsini, Vezzoli, Gavazzi, Scanferla, Violi M., Del Carro, Rokobaro, Violi E.

 

L’Aquila: Ferrini, Bonifazi, Forte, Cortés, Panetti, Riera, Picone, Catelan, Boccardo, Zaffiri, Flammini, Caila, Subrizi, Cocchiaro, Perugini.
A disp.: Di Roberto, Breglia, Iovenitti, Fiore, Ceccarelli, Leone, Erbolini, Ciofani.
Petrarca Padova: Menniti-Ippolito; Bellini, Benettin, Bettin, Rossi; Marcato, Su’a; Eru, Conforti (c), Trotta; Rocchia, Michieletto; Iacob, Bigi, Zani.
A disp.: Vento, Ragazzi, Leso, Nostran, Curtolo, Favaro, Fadalti, Woodhouse.

 

Rovigo: Farolini, Ngawini, Pavanello, Van Niekerk, Bortolussi, Rodriguez, Bronzini, Ferro, Caffini, Ruffolo, Montauriol, Boggiani, Gajion, Mahoney (cap.), Roan.
A disposizione: Manghi, Balboni, Pozzi, Riedo, De Marchi, Lucchin, Menon, E. Lubian. Ventiquattresimo: Franchini
Cavalieri Prato: formazione non annunciata

Mogliano: 15 Sperandio, 14 Onori, 13 Ceccato Enrico, 12 Pavan, 11 Morsellino, 10 Barraud, 9 Endrizzi, 8 Cornelli, 7 Corazzi, 6 Cicchinelli, 5 Bocchi, 4 Maso, 3 Appiah, 2 Gega, 1 Andrea Ceccato
a disp.: 16 Ferraro, 17 Buonfiglio, 18 Rouyet, 19 Van Vuren, 20 Filippucci, 21 Semenzato, 22 Van Zyl, 23 Bruno
Fiamme Oro: Barion, Valcastelli, Sapuppo, Massaro (cap.), Bacchetti, Canna, Benetti, Duca, Marazzi, Zitelli, Sutto, Cazzola F., Di Stefano, Vicerè, Cocivera
A disposizione: Naka, Cerqua (Moriconi), Ceglie, Cazzola A., Balsemin (Amenta), Marinaro, Thomsen, Forcucci

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Top12, Rovigo: dal mercato arriva il pilone sudafricano Daniel Jacobus Mienie

Rinforzerà la prima linea con fisico ed esperienza

17 Settembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rugbymercato: come cambiano le rose del Top12 (in aggiornamento)

Tutti gli ingaggi e gli addii per la stagione 2019/2020, man mano che arrivano le notizie

17 Settembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: il resoconto delle amichevoli del 14 settembre

Otto squadre del massimo campionato in campo fra di loro: ecco i risultati

15 Settembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12, amichevoli: la vittoria di Rovigo ed il programma odierno

In serata debuttano, tra le altre, i campioni d'Italia di Calvisano ed il Petrarca

14 Settembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Lazio: tre innesti tra i trequarti per completare la rosa

Il club capitolino si è assicurato le prestazioni di tre ragazzi reduci da un'annata in Serie A

12 Settembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Il programma delle amichevoli estive dei club di Top12 (in aggiornamento)

I test settembrini dei dodici team di massima serie. Si comincia dai weekend del 13 e del 14 settembre

11 Settembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
  1. malpensante 9 Maggio 2015, 10:32

    Pensierino per Travagli: tanti incidenti e una carriera discreta che avrebbe potuto essere di un altro spessore. Ce ne fossero.

  2. mezeena10 9 Maggio 2015, 11:50

    forza fracasso!!!

    • fracassosandona 9 Maggio 2015, 13:10

      Sono in apnea.
      1. Daichendemo fioi
      2. Forza mojàn

      • Camoto 9 Maggio 2015, 13:18

        Complimenti al Mogliano che si presenta con un ottima formazione. Per me comunque perdono tutte e tre, ricordo che nella scorsa giornata avevo azzeccato solo le sconfitte di Aquila e Prato 🙂 .

        • Alberto da Giussano 9 Maggio 2015, 13:21

          Il Mogliano deve aver voglia di affermare che è di un livello superiore. Se entrano un po’ “mollicci”, temo per il buon Fracasso.

      • mezeena10 9 Maggio 2015, 15:54

        e forsa Mojan!

  3. Rabbidaniel 9 Maggio 2015, 11:54

    Spero in San Donà ai PO:
    1) Perché 3 venete s 4 è bello
    2) perché San Donà è un modello di come si formino buoni giocatori senza tanti soldi.

    • xnebiax 9 Maggio 2015, 13:29

      io spero in San Donà ai PO:
      1) perché la polizia è uno strumento di repressione e commette molte ingiustizie! (Diaz & Bolzaneto non si dimenticano).
      2) uguale al tuo punto 2).

      • 6nazioni 9 Maggio 2015, 13:52

        mah !!!!!!!!!!!!

      • frank 9 Maggio 2015, 13:56

        Togliamo tutti i trofei a Tomba 😉

        • mezeena10 9 Maggio 2015, 15:13

          tomba era caramba..ma è si è fatto buttare fuori pure da li! 🙂

          • xnebiax 9 Maggio 2015, 16:51

            ma non è rientrato come attore? 😀

          • frank 9 Maggio 2015, 19:28

            Hai capito la mia battuta mez. Se uno la pensa così non fa distinzione tra divise.

            Allora la mia provocazione è di togliere tutti i trofei a tomba perché Placanica ha ammazzato Giuliani.

  4. 6nazioni 9 Maggio 2015, 12:08

    34% f.o.
    33% s.donà
    33% viadana
    auguri ai club

    • malpensante 9 Maggio 2015, 13:37

      Secondo me sei ottimista per Viadana, ma ovviamente sarei più che contento (e comodo).

      • 6nazioni 9 Maggio 2015, 13:54

        @mal con 5 punti in palio puo’ succedere di tutto.

    • xnebiax 9 Maggio 2015, 17:32

      57% FF.OO
      40% SD
      3% V

  5. delipe 9 Maggio 2015, 12:26

    Buongiorno,
    Bel finale di campionato.
    Peccato non si possa seguire in diretta video
    Credo che, senza togliere nulla a Viadana, Fiamme e San Donà hanno fatto un ottimo campionato ed e davvero un peccato che una escludera l altra dai pkayoff
    Mi sembra leggermente piu favorita San Donà ma la squadra di Presutti non molla.
    In ogni caso saranno due semifinali molto agguerrite a da seguire direttamente in tribuna.
    Prepariamoci ! 🙂
    Cordialità

  6. Katmandu 9 Maggio 2015, 13:53

    Secondo me solo se Sandonà non vince le fiamme posson aperare di andare avanti, secondo me le possibilità di Viadana rasentano il nulla, per me
    S donà 65%
    FFOO 30%
    Viadana 5%

  7. tunga 9 Maggio 2015, 14:44

    Xnebiax concordo su diaz bolzaneto e uno bianca.
    Ma tu sei un imbecille.
    La polizia un organo di repressione……
    E commentando poi una squadra di rugby.
    La gente come te si sarebbe davvero meritata mussolini.

    Alla stupidità davvero non c è mai fine

  8. tunga 9 Maggio 2015, 14:45

    A proposito dello sport che unisce.
    Dai vai a commentare un po di calcio. Li ci staresti benissimo

  9. Francesco.Strano 9 Maggio 2015, 14:57

    xnebiax da reprimere -.

  10. Camoto 9 Maggio 2015, 15:13

    Gentilmente si possono evitare le offese personali.
    E’ brutto vedersi scrivere imbecille per opinioni diverse
    Xnebiax in parte condivido, non riesco proprio a tifare la polizia ma in quei 3 allenamenti con gli old a Rubano ho conosciuto un sacco di celerini accoglienti e simpatici. Evitiamo quindi di generalizzare e metter la politica. Ad esempio di AdG non mi dispiace quello che scrive ma il nome che richiama la lega non lo digerisco.
    Comunque spero che passino le FF.OO solo per vedere Canna e qualche volta Marinaro in partite importanti. Mi piace come giocano. Altrimenti sarei stato per San Dona anche io. Viadana che dalla sua ha avuto un contributo di 400.000 lo merita meno. Avrebbe dovuto essere più vicina al Mogliano.

    • venezuela 9 Maggio 2015, 15:46

      Beh….non e’ che Alberto da Giussano quello vero abbia mai immaginato od auspicato che il suo nome venisse in futuro accostato a tal partito…

    • xnebiax 9 Maggio 2015, 15:46

      Guarda, è ovvio per me che è un bene esista la polizia che investiga e trova assassini e furfanti vari. Sono i troppi abusi di potere (e a volte violenza) che mi fanno essere molto scettico sulle forze dell’ordine. Poi probabilmente la maggior parte sono brave persone. Ho sempre avuto paura della polizia.
      Comunque è già qualcosa che non siamo in America dove la polizia spara un po’ a chi gli pare, soprattutto se vedono persone di colore con le mani in alto.
      Ma parlando di rugby, concordo con te. Penso le FF.OO. giochino meglio del San Donà, e mi piacerebbe vedere Canna un altro paio di volte. E concordo sul Viadana deludente.
      Ugualmente, rimango dell’opinione che mi sta più simpatico San Donà.
      Mi scuso con la redazione. Cercherò di parlare solo di rugby. Volevo solo spiegare i motivi delle mie preferenze. Poi grazie a chi mi ha detto che sono da reprimere o che mi merito Mussolini. State tranquilli. Va tutto bene.

      • frank 9 Maggio 2015, 19:32

        Mi sembrano molto fuori luogo gli insulti a xnebiax. Io non la penso come lui, magari si può dibattere del fatto se degli atleti professionisti debbano poter fondare la loro carriera grazie ai gruppi sportivi militari e delle forze dell’ordine, ma questo è tutto un altro discorso.

        Keep calm and Support rugby

  11. mezeena10 9 Maggio 2015, 15:14

    bboniii state bboniii..

  12. delipe 9 Maggio 2015, 15:29

    Buonasera,
    Trovo semplicemente “penoso” leggere commenti su fatti che non riguardano il rugby e collegandoli come se ci fosse un nesso. A che pro ??
    Senza entrare nel merito di questi argomenti pur rilevanti, ci si dimentuca che a livello rugbistico le fiamme oro hanno una lunga tradizione.
    Provate a dire in faccia a Pasquale Presutti che non trovate simpatuca la squadra perche sono poliziotti e che non meritano di vincere ?
    Molto ridicolo accostare questi discorsi senza alcuna valutazione tecnica.
    Per quanto riguarda il 4 posto vinca il migliore.
    Cordialità

  13. poppy 9 Maggio 2015, 17:05

    Mojan le proprio na squadra de m…, per come sta giocando

    • ociu mi 9 Maggio 2015, 17:43

      Capisco il rammarico perché lo condivido ma purtroppo “squadra de m..polli” è stato il San Donà a buttar via due partite vinte all’ottantesimo..

  14. San Isidro 9 Maggio 2015, 23:23

    @xnebiax,
    dai, sei un utente di buon senso e mi vai a dire certe cose…che diamine centra il G8 di Genova con la squadra di rugby delle Fiamme Oro e il campionato di Eccellenza?
    Il G8 di Genova ed episodi connessi (Diaz e Bolzaneto) sono una cosa (da discutere a parte e da inquadrare in un contesto complesso in cui per certi giorni il concetto stesso di democrazia fu sospeso per tanti motivi, magari possiamo pure parlare del G8 del 2001, come se già non se ne fosse parlato abbastanza, oltre agli ottimi documentari di Blu Notte e de L’Espresso, hanno fatto almeno tre film sul tema), l’operato ordinario delle forze di polizia un altro.
    Tu sei anche legittimato ad avere paura delle forze dell’ordine, ma se permetti io ho paura dei black-block, dei teppisti da stadio, dei facinarosi quando distruggono macchine e negozi o quando aggrediscono le stesse forze dell’ordine (perchè si tende spesso a guardare alla reazione del poliziotto, alla manganellata di troppo, ma non a quello che stava facendo il manifestante, non al fatto che magari stava aggredendo l’agente con una spranga, che stava lanciando sassi, che stava sputando, insultando e lanciando uova contro lo schieramento di polizia e carabinieri)…poi cosa vuol dire “strumento di repressione”? La Polizia non è solo il reparto mobile (che sono quelli che fanno prevalentemente ordine pubblico e che molti continuano a chiamare erroneamente “celerini”), non sono solo quelli con il casco e il manganello, sono anche quelli che per due lire di stipendio entrano con la volante a Scampia, Secondigliano, Quarto Oggiaro, Tor Bella Monaca, Librino, ZEN e rischiano la loro incolumità…sono anche quelli che indagano sulle criminalità organizzate (vai a vedere quanti morti ammazzati ci sono ogni anno da Roma in giù per le faide tra clan e bande rivali, pensa a che numeri arriveremmo se non ci fosse lo Stato a contrastare le mafie)…e sono anche tutti quegli operatori che fanno il loro lavoro con dignità ed onestà, se ci sono abusi di potere e violenze da parte dei tutori dello Stato vanno assolutamente condannate, ma non si può generalizzare…

  15. tunga 10 Maggio 2015, 00:15

    Grazie san.
    Avrei voluto scrivere questo.
    Parliamo di rugby.
    Se poi vogliam parlare di rivoluzione ben venga visto che questo mondo è tutto da rifare.
    Ma mescolare tutto mi fa venite il mal di pancia.
    Grazie anche per le pacate risposte

Lascia un commento