Serie B, fase promozione e retrocessione: i risultati di oggi

Come è andata la giornata odierna sui campi di tutta Italia e le classifiche

SERIE B. GIRONE A e C RISULTATI VENTUNESIMA GIORNATA.

FASE PROMOZIONE E RETROCESSIONE RISULTATI DECIMA GIORNATA.

 

RISULTATI – GIORNATA 21 (03/05/2015) Seleziona Giornata: 

 

domenica, 03 maggio 2015
12:30 GRA Rugby Grande Milano ALG Amatori R. Alghero 56 : 5 Resoconto Incontro
15:30 AMA Amatori R. Capoterra PAR Rugby Parabiago 18 : 33 Resoconto Incontro
15:30 BEF BEF-eD VII° Rugby Torino LEC Rugby Lecco 20 : 32 Resoconto Incontro
15:30 SON Rugby Sondrio Sertori RBE ASD RUGBY BERGAMO 1950 45 : 17 Resoconto Incontro
15:30 PR Parma Rugby FC 1931 AMA Amatori Parma Rugby 7 : 25 Resoconto Incontro
15:30 GUS GUSSAGO R. CLUB ASD BIE Biella Rugby Club 8 : 19 Resoconto Incontro
Classifica

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) PAR Rugby Parabiago 92 21 18 0 3 906:260 646
2 (2) LEC Rugby Lecco 85 21 18 0 3 517:229 288
3 (3) GRA Rugby Grande Milano 69 21 14 0 7 697:272 425
4 (4) SON Rugby Sondrio Sertori 69 21 13 1 7 495:424 71
5 (5) BIE Biella Rugby Club 66 21 15 0 6 585:394 191
6 (6) ALG Amatori R. Alghero 57 21 13 1 7 490:462 28
7 (7) AMA Amatori R. Capoterra 52 21 10 0 11 504:495 9
8 (8) AMA Amatori Parma Rugby 40 21 8 0 13 355:449 -94
9 (9) PR Parma Rugby FC 1931 34 21 6 0 15 412:532 -120
10 (10) BEF BEF-eD VII° Rugby Torino 28 21 5 0 16 348:743 -395
11 (11) RBE ASD RUGBY BERGAMO 1950 18 21 3 0 18 249:742 -493
12 (12) GUS GUSSAGO R. CLUB ASD 10 21 2 0 19 217:773 -556

 

 

 

RISULTATI – GIORNATA 21 (03/05/2015) Seleziona Giornata: 

 

venerdì, 01 maggio 2015
17:30 PAE Rugby Paese VIL Villorba Rugby 29 : 10 Resoconto Incontro
domenica, 03 maggio 2015
15:30 CUS TXT CUS Ferrara FUL Rugby Villadose 5 : 9 Resoconto Incontro
15:30 CAI Caimani Rugby ASD CUS CUS Padova ASD 6 : 27 Resoconto Incontro
15:30 BAS Bassa Bresciana Leno MIR Mirano 1957 13 : 16 Resoconto Incontro
15:30 SIL Rugby Silea CAS Rugby Casale 13 : 35 Resoconto Incontro
Classifica

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) PAE Rugby Paese 76 18 15 2 1 485:224 261
2 (2) CAS Rugby Casale 74 17 15 1 1 529:228 301
3 (4) MIR Mirano 1957 57 17 12 0 5 430:288 142
4 (3) SIL Rugby Silea 53 17 11 2 4 457:299 158
5 (5) CUS TXT CUS Ferrara 35 17 8 1 8 303:346 -43
6 (7) CUS CUS Padova ASD 32 18 6 0 12 364:438 -74
7 (8) FUL Rugby Villadose 31 17 6 1 10 361:352 9
8 (6) VIL Villorba Rugby 31 17 6 0 11 338:406 -68
9 (9) BAS Bassa Bresciana Leno 17 17 3 0 14 191:500 -309
10 (10) CAI Caimani Rugby ASD 0 17 0 1 16 213:590 -377

 

 

RISULTATI – GIORNATA 10 (03/05/2015) Seleziona Giornata: 

 

POULE 1
domenica, 03 maggio 2015
15:30 PES Guidi Impianti R. Pesaro NOC Rugby Noceto FC 17 : 33 Resoconto Incontro Claudio Passacantando
15:30 ROM Romagna RFC UNI Unione Rugby Tirreno 39 : 15 Resoconto Incontro Massimiliano Meneghini
15:30 LIV Livorno Rugby ssd CIV Civitavecchia R. Centumcellae 13 : 15 Resoconto Incontro Giampiero Salvi
Classifica

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) NOC Rugby Noceto FC 38 10 8 0 2 221:141 80
2 (3) CIV Civitavecchia R. Centumcellae 33 10 7 0 3 285:185 100
3 (2) LIV Livorno Rugby ssd 31 10 6 0 4 212:178 34
4 (4) PES Guidi Impianti R. Pesaro 29 10 6 0 4 223:226 -3
5 (5) UNI Unione Rugby Tirreno 11 10 2 0 8 157:306 -149
6 (6) ROM Romagna RFC 10 10 1 0 9 182:244 -62
POULE 2
domenica, 03 maggio 2015
15:30 BEN Ottopagine Rugby Benevento MES Amatori R. Messina 34 : 30 Resoconto Incontro Antonino Nobile
15:30 AMA Amatori Catania PRI Primavera Rugby 22 : 10 Resoconto Incontro Paolo Schilirò
15:30 CUS CUS Roma FRA Rugby Città di Frascati 26 : 20 Resoconto Incontro Oscar Muscio
Classifica

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) PRI Primavera Rugby 37  10  267:114  153 
2 (2) CUS CUS Roma 37 10 8 0 2 243:137 106
3 (3) BEN Ottopagine Rugby Benevento 32 10 6 0 4 235:188 47
4 (4) FRA Rugby Città di Frascati 15 10 4 0 6 136:184 -48
5 (5) AMA Amatori Catania 13 10 3 0 7 128:210 -82
6 (6) MES Amatori R. Messina 8 10 1 0 9 103:279 -1

 

 

RISULTATI – GIORNATA 10 (03/05/2015) Seleziona Giornata: 

 

POULE 3
domenica, 03 maggio 2015
15:30 POL POLISPORTIVA PAGANICA R. ASD CEC RC Emergenti Cecina 32 : 8 Resoconto Incontro Vincenzo Schipani
15:30 MOD Modena Rugby 1965 VIT Union R. Viterbo 39 : 26 Resoconto Incontro Luca Trentin
15:30 VAS Vasari Rugby Arezzo BOL Reno Rugby Bologna 23 : 17 Resoconto Incontro Domenico Gargiulo
Classifica

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) MOD Modena Rugby 1965 41 10 9 0 1 295:150 145
2 (2) BOL Reno Rugby Bologna 37 10 7 1 2 260:162 98
3 (3) VAS Vasari Rugby Arezzo 29 10 7 0 3 192:161 31
4 (4) POL POLISPORTIVA PAGANICA R. ASD 19 10 3 0 7 214:232 -18
5 (5) VIT Union R. Viterbo 13 10 2 1 7 123:223 -100
6 (6) CEC RC Emergenti Cecina 4 10 1 0 9 114:270 -156
POULE 4
domenica, 03 maggio 2015
12:00 HEL Rugby Reggio Calabria ALM Unione R. Capitolina 10 : 3 Resoconto Incontro Carmelo Censabella
15:30 SVI SVICAT Rugby RAG Ragusa R.C. Padua 24 : 7 Resoconto Incontro Massimo Salierno
15:30 COL Colleferro Rugby 1965 PAR A.P. Partenope Rugby 43 : 15 Resoconto Incontro

 

I TABELLINI

SERIE A – POOL PROMOZIONE I – X GIORNATA

(venerdi 1 maggio 2015)

U.R. Prato Sesto – Sitav Rugby Lyons 25 – 33

U.R. Prato Sesto: Torri, Turchi, Nannini A., Natali F., Randelli, Wakarua, Natali M., Basso, Martelli, Boscolo, Gianassi, Fabbri, Bessi, Perissa, Nannini F., A disp.: Ruotolo, Malpezzi, Ciolli, Calamai, Noviro, Tassi, Ciardi, Banchini

Sitav Rugby Lyons: Amadasi (66′ Albertin), Boreri, Subacchi, Gherardi, Bellassi, Cammi, Colpani, Bance, Larsen, Tarantini, Soffientini (62′ Campioni), Zilocchi, Paoletti (40′ Greco), Benelli (40′ Prette), Singh. A disp.: Vitiello, Fornari, Rivetti, Zucconi,

Marcatori: 1′ mt Benelli tr Cammi (0-7), 11′ mt Amadasi tr Cammi (0-14), 18′ mt Soffientini (0-19), 25′ mt      tr Wakarua (7-19), 30′ mt         tr Wakarua (14-19), 39′ drop Wakarua (17-19), 65′ mt Subacchi tr Cammi (17-26), 68′ cp Natali (20-26), 73′ mt                     (25-26), 80′ mt Subacchi tr Cammi (25-33).

 

(sabato 2 maggio 2015)

ACCADEMIA NAZIONALE I. FRANCESCATO – PRO RECCO  67-7  (41-7)

Accademia F.I.R.: Masato,  Agbasse,  Paletta,  Gabbianelli (40 Musso),  Lombardo (40 Minozzi), Azzolini, Ferrari Matteo (50 Mantelli),  Giammarioli (46 Cissè), Ciotoli, Bergamin, Ortis, Chiappini (46 Fragnito),  Pavesi (42 Amendola), Luus (40 Ferro Marco), Dalla Valle (50  Barducci). All.: De Marigny Roland

RECCO: Gaggero, Correoso, Cinquemani, Tagliavini J., Mitri, Tagliavini L. (49 Gatti), Di Tota (49 Bertagnon), Torchio, Ferrari F., Barisone, Mina (3 Cavallo), Maggi (29 canoppia) (65 Bedocchi), Massone (55 Rapone), Conca (44 Ferro T.), Torres. Allenatore: Villagra-Ceppolino.

Marcatori: 5 Mt Lombardo;  9 Mt Giammarioli;  11 Mt paletta tr Azzolini;  221 Mt tecnica Recco tr Gaggero;  24 Mt Lombardo;  26 Mt Agbasse;  30 Mt Ferrari M. tr Azzolini;  35 Mt Luus tr Azzolini;  II° tempo:  2 Mt Agbasse;  24 Mt Agbasse tr Azzolini;  26 Mt mantelli tr Azzolini;  28 Mt Amendola tr Azzolini.

Arbitro. Damasco.

Note: Cartellino giallo al 62 per Ferrari F.

 

REGGIO RUGBY – GRAN SASSO RUGBY 24–10  

Marcatori:  p.t. 6’ meta Parisse (Gran Sasso) (0–5), 8’ meta Santavicca (Gran Sasso).  (0–10), 11’ meta Caminati (Reggio) tr. Fontanesi (7–10) , 14’ meta Fiume (Reggio) tr. Fontanesi (14–10), 21’ meta Bergonzini (Reggio) tr. Fontanesi (21–10), 31’ cp. Fontanesi (Reggio) (24–10)

Reggio Rugby: Bricoli (48’ Garulli), Daupi (53’ Canali), Masini, Carbone, Caminati; Fontanesi, Cazenave; Mannato (72’ Vaki), Rimpelli (65’ Chiesi), Dell’Acqua; Maccagnani (65’ Poli), Caselli; Fiume (70’ Rizzelli), Bergonzini (52’ Gatti), Tognolli (53’ Lanzano). A disposizione: Gatti, Tognolli, Rizzelli, Vaki, Chiesi, Canali, Garulli, Poli. All. Roberto Mandelli

Gran Sasso Rugby: Fattore (41’ Pallotta), Anibaldi (55’ Servadio), Guardiano, Feneziani (51’ Caione), Santavicca (79’ Chiarizia); Lorenzetti, Brandizzi; Parisse, Pattuglia, Giammaria (53’ Di Febo); Guerriero (48’ Giampietri), Vaggi; Colaiuda (55’ Paolucci), Iezzi, Mandolini (55’ Cacchione). A disposizione: Cacchione, Chiarizia, Di Febo, Giampietri, Pallotta, Caione, Servadio, Paolucci. All. Pierpaolo Rotilio

Arbitro: Russo (Milano)

G.d.l: Borraccetti (Forlì), Poggipollini (Bologna)

Cartellini: 68’ giallo Cazenave (Reggio) e Paolucci (Gran Sasso)

Calciatori: Fontanesi (Reggio) tr. 3/3, cp. 1/1, Lorenzetti (Gran Sasso) tr. 0/2

 

 

SERIE A – POOL PROMOZIONE II – X GIORNATA

VALSUGANA RUGBY PADOVA – VOLTECO RUGBY TARVISIUM, 27 – 10  (22-3)

 Marcature: 6′ mt Grigolon, 11′ mt Beraldin, 14′ cp Pizzinato, 17′ mt Ferro tr Piazza, 35′ mt Frezza, 27′ mt Grigolon, 71′ mt De Paola tr Pizzinato

Valsugana: Mamprin (64′ Giacon), Beraldin (72′ Betteto), Ferro, Dell’Antonio, Frezza, Parisotto, Piazza (64′ Memo), Caldon (22′ Scapin), Grigolon, Rizzo (62′ Ramirez), Gobbo, Girardi (62′ Baldo), Tomascu (62′ Paparone), Pivetta, Mazzini (49′ Chinchio).   All. Battistin, Zanato

Tarvisium: Stodart, Feltrin (63′ Durigon),, Ceccato, Furlan, Marcuz (77′ Colombo), Pizzinato, Luciani, Lioneri, Franzin (77′ Petrucciuolo), Lila (36′ Vettori), De Paola (77′ Vergani), Amadio, Salandria (77′ Fagotto), Longo (63′ Barbaro), Magnoler (54′ Buso).  All. Favaro

Arbitro: Roscini
Ammoniti: 22′ Salandria, 47′ Luciani

Calci:

Piazza 1/5 (2 punti) (cp 0/0, tr 1/5, dr 0/0)

Pizzinato 2/2 (5 punti) (cp 1/1, tr 1/1, dr 0/0)

Punti conquistati in classifica: Valsugana Rugby Padova – Volteco Rugby Tarvisium(5-0)

Note: Giornata senza Sole, campo in buone condizioni Spettatori circa 400

Calci di Punizione Concessi a favore: Primo Tempo 5/5, Secondo Tempo 6/7

 

SD RUGBY UDINE 1928   vs  JUNIOR RYGBY BRESCIA 28-00 (9-0)

RUGBY UDINE 1928: Lentini, Lo Schiavo (39^ Copetti), Flynn, Properzi, Marconato, Robuschi(19^ST Zorzi), Giallongo(19^ST Barella), Signore(28^ST Bagolin), Di Pietro, Conti(1^ST Macor),  Giannangeli, Sironi, Monterisi(1^ST Balistreri), Corbanese(33^ST Mezzavilla), Wachsmann(5^ST Lo Schiavo, 21^ST D’Anna).    Allenatore: Maurizio Teghini.

JUNIOR RYGBY BRESCIA: Miranda, Pagano(5^ST. Ferrari), Secchi Villa L.. Secchi Villa G., Mambretti(19^ST. Fierro), Squizzato, Faggiano, Radici, Maffi(5^ST Mangano), Tilola(19^ Romano), Pola(19^ST Armantini), Jacotti, Cherubini, Azzini(19^ Saviello, 19^ST. Lepre) Franzoni (19^ST. Tilola). Allenatore: Marco Pisati

Marcatori: 10^CP Robuschi (3-0), 18^CP Robuschi (6-0), 20^CP Robuschi (9-0)

Secondo Tempo: 11^ MT Signore TR Robuschi (16-0),  20^MT Lo Schiavo (21-0),  35^Di Pietro TR Barella ( 28-0)

Cartellini gialli: 30^Romano,  34^Wachsmann, 9^st SecchiVilla L..

Arbitro: Giona Righetti

 

Hbs RUGBY COLORNO –  FRANKLIN&MARSHALL CUS VERONA, 21-34 (7-21)

HBS Colorno: Bronzini, Torrelli (st 6’ Balocchi), Padovani, Terzi, Canni, Ruffolo (st 17’F.Silva), Barbieri (st 6’ Boccarossa), Rollo (pt 22’ Borsi), Scalvi (st 17’ Pop), Modoni, Pugliese, Benchea, Lanfredi (st 25’ Hughes), Baruffaldi (st 17’ Sanfelici), Palma.  All: Mordacci

Cus Verona: E. Michelini, Combe (st 37’ Bellini), E. Corso, M. Neethling, Lorenzotto (st 22’ Del Bubba), Mariani, Leso, Bergamin, Badocchi, Paghera (st 14’ Pauletti), Braghi (st 18’Mazzi), Olivieri (st 23’ Liboni), A. Michelini (st 1’ Monteanu), R. Neethling (st 39’ Pasinato), D’Agostino (st 30’ Girelli).  All: Zanichelli

Marcatori. Pt: 13’m E. Corso tr E. Michelini, 14’ m Combe tr Michelini, 24’m Badocchi tr Michelini, 29’m Borsi tr Ruffolo. St: 4’m Combe tr Michelini, 18’cp Michelini, 23’ m Canni tr Bronzini, 28’cp Michelini

Arbitro: Bertelli (BS)

Assistenti: Pretoriani, Salaria (MI)

Man of the match: Benchea

Ammoniti: Bronzini 24’pt

 

SERIE A – POOL SALVEZZA I – X GIORNATA

BARTON CUS PERUGIA – CUS GENOVA 25-38

Barton Cus Perugia: Gazzola, Vizioli, Magi, Masilla (27’st Milizia), Lamanna (27’st Battistacci), Gioè, Corbucci (5’st Michel), Bresciani, Ferraris, Giorgetti (27’st Bettucci), Pedrazzani, Renetti (20’st Bellezza), Palazzetti (27’st Russo), Cappetti (20’st Sampalmieri), Di Vito (20’st Biondi). All.: Martin.

Cus Genova: Salerno, Serpico, Castle, Alberghini, Cadeddu (1’st Garaventa), Cipriani, Gregorio, Bertirotti, Imperiale, Maccari (10’st Gerli), Fisiihai (20’st Del Terra), Dell’Anno, D’Amico, Pallaro, Cattaneo. A disp.: Mastrangelo, Schiavone, Chindamo, Ciranni. All: Bordon.

Arbitro: Vincenzo De Martino

Marcatori – Primo tempo: 8’cp Masilla (3-0), 12’cp Cipriani (3-3), 18′ m Renetti tr Masilla (10-3), 23′ m Maccari tr Cipriani (10-10), 25′ drop Pedrazzani (13-10), 27′ m Castle tr Cipriani (13-24). Secondo tempo: 4′ m Castle tr Cipriani (13-31), 13′ m Lamanna (18-31), 23′ m Lamanna tr Masilla (25-31), 39′ m Serpico tr Cipriani (25-38).

Ammonizioni: 38’pt giallo Palazzetti (Pg).

 

(sabato 2 maggio 2015)

RUGBY PIACENZA – CUS TORINO,  36 – 17

PIACENZA RUGBY Girometti; S.Frangulea (59’ Poggi), Barani, Franchi (69’ Trabacchi), Muzzin; Antl, F.Frangulea (68’ Ilinca); Pelizzari (70’ Sola), Del Nevo, Della Ragione (79’ Pezzani); Stead, Bonatti; Berzieri (41’ Barzan), Forestelli (68’ Baccalini), Quaranta (72’ Resi). All. Pagani, Barillà.
CUS TORINO Dezzani; Civita (68’ Murgia), Monfrino, Aspeling, Perju (64’ Cremonini); Bombonati, C.Lo Greco; Ursache, Pellegrini, Merlino; Perrone (60’ S. Lo Greco), Marchisio (49’ M.Racca); Dell’Anna (68’ N.Racca), Lo Faro, Martina (18’ Montaldo). In panchina: Garbet, Spinelli. All. Bester.
Marcatori: 3’ meta Monfrino (0-5); 6’ meta Barani (5-5); 17’ meta Antl tr S.Frangulea (12-5); 35’ meta Lo Faro (12-10); 38’ meta Stead tr S.Frangulea (19-10). Secondo tempo: 3’ meta Muzzin (24-10); 12’ meta tr Aspeling (24-17); 37’ meta Antl (29-17); 38’ meta Sola tr Della Ragione (36-17).

Arbitro Boaretto di Rovigo.

 

 

U R  CAPITOLINA v  FIRENZE RUGBY 1931      34 – 10  ( 20 – 3 )

 CAPITOLINA: Rebecchini G. (1’ 2t Cesari), Del Monaco (1’ 2t. Aquisti),  Rota, Gualdambrini (1’ 2t. Giacometti), Molaioli (37’ 2t. Del Monaco), Bocchino, Vannini, Conti (1’ 2t. Dionisi), Rampa (Cap.) (1’ 2t. Iachizzi), Bitetti, Manozzi (1’ 2t. Ricci), Scoccini  (6’ 2t. Bernasconi), Forgini (6’ 2t. Bitonte), Polioni (21’ 2t. Rampa), Marsella.   All.: Orsini.

FIRENZE RUGBY: Falleri, Nava (22’ 2t. Taddei), Ghini, Meyer, Citi, Passaleva,, Menè (22’ 2t. Mene’), Santi, Bottacci, Ippolito(6’ 1t. Fortunati, 33’ 2t. Rios)), Soldi, Ciampa, Battisti, Fanelli, Manigrasso (18’ 2t. Chiostrini) A disp: Semoli, De Castro. All. De Rossi.

Marcatori: 1t. 10’ cp Bocchino, 15’ cp Menè, 23’ Mt. Vannini tr. Bocchino, 26’ Mt. Rebecchini G. tr Bocchino, 40’ cp Bocchino; 2t. 5’ Mt. Vannini tr Bocchino, 10’ Mt. Battisti tr Menè, 16’ Mt. Marsella tr Bocchino.

Arbitro: Sig. Romano

Punti: Capitolina 5 – Firenze 0

Note: 16’ cart. giallo Meyer, 37’ 2t. cart. giallo Chiostrini

Tempo buono, cielo sereno, campo in buone condizioni, spettatori 500.

 

 SERIE A – POOL SALVEZZA II – X  GIORNATA

RANGERS RUGBY VICENZA vs. PATARO’ RUGBY LUMEZZANE 14-13 (14-6)

 

Marcatori:  p.t. 21’ c.p. Faralle (0-3), 24′ m. Meneguzzo tr. Pinna (7-3), 30′ cp. Faralle (7-6), 36′ m. Gastaldo tr. Pinna (14-6). s.t. 34′ m. Bugatti tr. Faralle (14-13),

Rangers Rugby Vicenza:  Doglioli (Cap.), Gastaldo, Meneguzzo,Tonello (30′ s.t. Lucchin), De Toni (18′ s.t. Cielo), Pinna, Masi , O’ Brien, Santinello, Stanica (18′ s.t. Filipppozzi), Nicoli(V. Cap), Berton, Pogni, Barbato (18′ s.t. Messina), Caporello.   All. Fabio Coppo.

PATARO’ RUGBY LUMEZZANE: Piscitelli (s.t. Gabba), Masgoutiere (18′ s.t. Savardi), Costantini, Zafffino, Scaramella, Faralle, Bosio (24′ s.t. Cittadini), Bellandi (V. Cap), Pagani(34′ s.t. Scotuzzi), Rizzotto (34′ s.t. Montini), Cuello (Cap.), Montini (34′ s.t. Bugatti), Fazzari, Cairo (34′ s.t. Vitrani), Piciaccia (34′ s.t. Magli).    All. Gosling Michael John.

Arbitro: Castagnoli Claudio.

G.d.l.:  D’Amico Salvatore, Sgura Piermatteo.

Cartellini:  34′ p.t. giallo Santinello (Rangers Rugby Vicenza), 40′ s.t. giallo Stanica (Rangers Rugby Vicenza), 40′ s.t. Scotuzzi (Patarò Rugby Lumezzane)

Man of the Match: Meneguzzo (Rangers Rugby Vicenza).

Calciatori: Pinna (Rangers Rugby Vicenza) 2/2; Faralle (Patarò Rugby Lumezzane) 3/3.

Note: Tempo Coperto, campo in ottime condizioni. Stadio Comunale 350 Spettatori

Punti conquistati in classifica: Rangers Rugby Vicenza 4; Patarò Rugby Lumezzane 1.

 

RUGBY MILANO – AMATORI RUGBY BADIA  30 – 20  ( 20-5)

ASRMILANO: Tolotti (15 1t Gorietti), Pegoraro (38 2t  Capponi), Albano, Conti, Ragusi (3°1t Fusi E.), Lazcano, Bonari, Stead, Ferrari M., Tranquillini, Cipolla, Quercioli (28 2t Cappellano), Ferrari S , Corbetta, Giucastro (36° 2t Ippolito). All :, Cozzaglio M.

AMATORI RUGBY BADIA: Badocchi, Braghin, Ferro M, Arduin (30° 2t Flagiello), Zulato (10° 2t Brogiato), Fratini, Faasen, Cecchetti, Ferro A, Chimera, Michelotto F (35° 2t Giolo), Lupato. (24° 2t Bressello), Bordonaro (21° 2t Bellettato), Zorzetto, Tellarini(cap) (9° 2t Colombo).   All.: Pedrazzi Roberto

Marcatori:8° 1t Tolotto (c.p.), 15° 1t Tolotti (c.p.), 28° 1t Corbetta (m) Lazcano (t), 31° 1t Conti (m) Lazcano (t), 34°1t BADIA ,(m), 3°2t BADIA (m), 8° 2t Lazcano (cp), 15° 2t Corbetta (m) Lazcano (t), 29° 2t BADIA (m) 33° 2t Ferro M. (m)

Arbitro: Meconi F. Giudici di Linea .Gobbi V.,Tavelli G.
Cartellini: 39°1t Tellarini (giallo)10° 2t Ferro M. (giallo),40° 2t Flagiello F. (Rosso)
Note : giornata coperta  ,terreno in discrete condizioni ,400 spettatori circa

Punti conquistati in classifica: ASR Milano (4), Amatori Rugby Badia ( 1)

Note : giornata coperta  ,terreno in discrete condizioni ,400 spettatori circa
Punti conquistati in classifica: ASR Milano (4), Amatori Rugby Badia ( 1)

 

SANTAMARGHERITA VALPOLICELLA RUGBY  –  RUBANO RUGBY  48 – 26   (36 – 14 )  

Marcatori: Primo tempo: 3’meta Mieres nt (V) – 5’ meta Saccomani nt (V) – 14’ meta Baldi nt (V) – 20’ meta Ymaz tr. Mieres (V) – 22’ meta Mieres tr. Mieres (V) – 27’ meta Prati tr.Mercanzin (R) – 32’ meta Ymaz tr. Mieres (V) – 35’ meta Giuriatti tr. Mercanzin (R)

Secondo tempo: 5’ meta Borsetto nt (R) – 10’ meta Ymaz tr. Mieres (V) – 15’ meta Zanin tr. Mercanzin (R) –35’ meta Ferraro nt (V)

SantamargheritaValpolicella Rugby 1974 asd: Mieres, Saccomani, Venturini, Baldi (65’ Gisaldi), Pacchera, Damoli (60’ Ambrosi), Musso (72’ Zardini), Filippini (73’ Simoncelli), Plano Canova (70’Gasparini), Ymaz, Righetti, Filippini Mattia, Bianchi (65’ Nicolis), Ferrari (65’ Momi), Savoia (70’ Ferraro), Persi

Allenatore: Alessandro Zanella

Rubano Rugby: Borsetto, Ercolino, Casalini, Ilari Cespedes, Rosetto T., Mercanzin, Prati (65’ Sandonà), Mozzato, Targa, Artusi, Viel, Zanin (70’ Vettore), Bortoletti, Rossetto M. (65’ Marchetto), Giuriatti (65’ Varroto)

Allenatore: Andrea Zulian

Arbitro: Palladino di Torino

Giudici di linea: Barrafranca di Torino e Ciaiolo di Torino

Cartellini gialli:  45’ Persi (Valpolicella)

Note: giornata coperta, temperatura gradevole, terreno in ottime condizioni; spettatori 500 ca

Punti in classifica: Santamargherita Valpolicella Rugby 1974  5  Rubano Rugby 1

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Il Civitavecchia parteciperà alla Serie A al posto dell’Unione L’Aquila

I laziali saranno nel girone 3 del torneo cadetto dopo la rinuncia della società abruzzese

item-thumbnail

Serie A: l’Unione Rugby L’Aquila rinuncia al campionato

Non c'è stata la ricapitalizzazione sperata: il club ha dovuto annunciare la liquidazione

item-thumbnail

Serie A: per l’Unione Rugby L’Aquila non sembrano esserci speranze

Alle 18 è in programma l'assemblea dei soci: serve la ricapitalizzazione e un budget per la Serie A, ma entrambe le cose sono improbabili

item-thumbnail

L’iscrizione dell’Unione Rugby L’Aquila alla Serie A è a forte rischio

Il presidente Anibaldi ha detto che c'è tempo fino al 10 settembre per trovare nuovi fondi, altrimenti scioglierà la società

item-thumbnail

Serie B: il calendario della stagione 2019/2020

Definite tutte le giornate della terza serie nazionale

item-thumbnail

Serie A: il calendario completo della stagione 2019/2020

Kick-off del campionato previsto per il prossimo 20 ottobre

  1. San Isidro 4 Maggio 2015, 03:47

    Come ho scritto di là, Primavera, CUS Roma e Civitavecchia Centumcellae ai play-off per salire in Serie A!!! E annamo!!!
    Così gli accoppiamenti per la gara d’andata:
    CUS Roma-Noceto
    Civitavecchia Centumcellae-Primavera
    Comunque vada almeno una squadra della provincia di Roma andrà a fare compagnia alla Capitolina in Serie A l’anno prossimo!
    Senza nulla togliere al Civitavecchia (a cui i faccio i complimenti per avercela fatta) il mio sogno sarebbe vedere passare i due club cittadini (le due squadre nelle quali ho militato tra l’altro) e non oso immaginare cosa possa succedere con tutte e tre le compagini di Roma Nord (URC, CUS e Primavera) nello stesso girone! Certo, i nocetani saranno un osso duro per i cussini, nell’altro match prevedo scintille, alla fine tra Primavera e Centumcellae è un derby…
    Daje! Roma c’è!

    • Alpino 4 Maggio 2015, 08:26

      San io non posso non tifare per il Civitavecchia con il nostro amico pilone che ci gioca!

      • San Isidro 4 Maggio 2015, 18:37

        eh lo so! che vinca il migliore! certo, un pò più di simpatia per la Primavera ce l’ho…

  2. Hullalla 4 Maggio 2015, 11:27

    @REdazione: avete messo i tabellini di serie A nella discussione del campionato di serie B…

  3. San Gigi 4 Maggio 2015, 16:50

    Ei san allora come butta?, il cus visto ieri secondo te ce la puo fare?sei andato a vederla?So che è stata una partita vibrante con diversi azioni ben giocate favorite anche da difese morbide di fine stagione. Nel cus leggo ci sono stati diversi nuovi innesti ieri, sai dirmi di piu?
    un caloroso abbraccio.

    • San Isidro 4 Maggio 2015, 18:48

      ciao San (detto da me è il colmo), ieri ero a vedere la Capitolina per cui non so…comunque, come avevi accennato anche tu la scorsa settimana, seppure il match con il Frascati è molto sentito, era una partita che non aveva nulla da dire…io giro un pò per i vari campi, prevalentemente Lazio, Fiamme e Capitolina, ma non manco per gli appuntamenti importanti dalla B in giù, infatti mi sono andato a vedere poche settimane fa il derby CUS Roma-Primavera (gran bell’atmosfera con circa 1000 persone in quel di Tor di Quinto) e questa stagione mi sono visto due dei quattro derby di C1 tra Rugby Roma Club e Villa Pamphili…magari ci si becca, questo sabato sarò all’Acquacetosa per Lazio-San Donà…tornando alla B, io spero vivamente che il CUS possa farcela (già l’anno scorso fu buttato fuori ai play-off dall’ASR Milano), ma il Noceto secondo me è una bella squadra, vedremo, di certo non mancherò il 24 Maggio per la gara d’andata al CUS…

Lascia un commento