Schmidt e la IRFU rispondono a O’Connor: “Il sistema funziona”

Il coach della nazionale: “Un anno fa durante il 6 Nazioni Leinster ha conquistato 19 punti su 20, quest’anno nove”

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

DUBLINO “Due anni fa, durante il 6 Nazioni Leinster ha ottenuto 18 dei 20 punti disponibili, l’anno scorso 19 punti su 20, quest’anno nove dei 20 punti disponibili”. Il coach della nazionale irlandese Joe Schmidt ha usato i numeri per rispondere al coach di Leinster Matt O’Connor sulla questione della gestione dei giocatori nazionali. “Ho vissuto entrambe le situazoni – ha ricordato Schmidt alla stampa in una conferenza stampa convocata proprio per questo – e so che si è frustrati se non senti di avere una mano libera. L’unica cosa che vorrei dire circa l’evoluzione del sistema è che è adesso molto più libera di quanto non lo fosse tempo fa. È una sfida per gli allenatori provinciali per ottenere il meglio dalle loro squadre quando non si hanno sempre i migliori giocatori a disposizione. Se si guardano le squadre degli ultimi tre anni sono molto simili e hanno esperienza internazionale. Penso che dal punto di vista il sistema non è rotto e stiamo cercando di perfezionare ogni trimestre”.

“Anche durante il camp del 6 Nazioni io parlo sempre con gli allenatori delle Province annunciando che qualcuno può essere mandato di nuovo da loro. Penso che sia un buon compromesso fra le necessità di entrambe le squadre. Parte del mio lavoro è mettere gli allenatori provinciali in condizione di operare al meglio”.

Anche David Nucifora, l’uomo della federazione più vicino agli allenatori delle Province, ha parlato: “Nelle ultime due settimane ci sono state alcune inaccuratezze nelle cose scritte sulla gestione dei giocatori nazionali, molto del quale è dovuto agli sforzi che Leinster stava facendo per entrare nei playoff. Questo sistema ci dà un vantaggio importante sulle avversarie nella gestione e nello sviluppo dei talenti. Sarebbe folle rinunciare a quel vantaggio che le nostre avversarie vorrebbero avere”.

di Damiano Vezzosi

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Leinster e l’Irlanda salutano la leggenda Rob Kearney

L'omaggio dei Dubliners e della nazionale a uno dei giocatori più iconici degli ultimi quindici anni

24 Settembre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Duhan van der Merwe è il Player of the Season

Assegnati tutti i premi relativi alla stagione 2019/2020

10 Settembre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Video: Ian Madigan e un superbo calcio da finale (a tempo rosso), prima della commozione

L'ex Leinster ha deciso così la sfida di Edimburgo

6 Settembre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Leinster e Munster si ritrovano in semifinale

Le due squadre si sono scontrate appena due settimane fa, si ritrovano venerdì con in palio la finale: le formazioni

3 Settembre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Munster, il ritorno in campo costa: Snyman out tra i 6 e i 9 mesi

Anche Dave Kilcoyne e Jean Kleyn con infortuni ai legamenti di caviglia e ginocchio

25 Agosto 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

I Southern Kings chiudono per il 2020

La squadra sudafricana, in difficoltà economica, ha deciso di non partecipare a nessuna attività sportiva fino alla nuova stagione

25 Agosto 2020 Pro 14 / Altri club