Tragedia in Australia: giocatore muore dopo una concussion

Dramma down-under e in Inghilterra un pugile avverte North: “Si fermi fino ad agosto”

ph. Paul Childs/Action Images

ph. Paul Childs/Action Images

Una partita con i suoi vecchi compagni di squadra dei Quirindi Lions, una spalla di un avversario che colpisce la testa, la perdita di sensi, la corsa in ospedale e dopo qualche ora il decesso. E’ successo in Australia, nel New South Wales. Nicholas Tooth, questo il nome dello sfortunato 25enne morto in un ospedale di Newcastle per le conseguenze di una concussion. Il presidente del club, Charles Murray, alla radio locale ABC ha detto che non c’è stato nessun fallo o intervento pericoloso, ma un normale scontro di gioco.

 

Il problema è da tempo sul tavolo delle federazioni e di World Rugby, tanti gli studi e il protocollo medico da seguire in questi casi viene costantemente aggiornato. Il dibattito comunque continua e ieri dalle pagine di The Rugby Paper l’ex campione inglese di pugilato dei pesi welter Colin Jones ha lanciato il suo avvertimento a George North, che si è recentemente fermato per un mese dopo il terzo colpo grave alla testa di questa stagione: “Nel rugby non ci sono guantoni, i colpi che prendono i giocatori sono probabilmente peggio di quelli che subiscono i pugili, Da noi gli stop sono più lunghi: tre mesi o anche un anno. La cosa migliore sarebbe che North non giocasse fino ai test pre-mondiali di fine agosto”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Il calendario, gli orari e la formula del Rugby Championship 2024

Ordine delle partite un po' particolare, ma Sudafrica, Argentina e Australia sono pronte a mettere in discussione il dominio degli All Blacks

16 Aprile 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Un campione del mondo con gli All Blacks diventa capo allenatore delle Fiji

Scelto il successore di Raiwalui, che portò gli isolani ai quarti del Mondiale 2023

16 Aprile 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Australia: Joe Schmidt vorrebbe cancellare ogni divieto di convocare chi gioca all’estero

Il tecnico dei Wallabies vuole aprire ulteriormente le porte ai giocatori australiani, compresi possibili eleggibili

13 Aprile 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Ian Foster pronto per una nuova panchina dopo la delusione mondiale

Disoccupato dalla finale di Rugby World Cup, l'allenatore neozelandese sta per riprendere in mano la sua carriera

9 Aprile 2024 Emisfero Sud / Altri tornei
item-thumbnail

Super Rugby: risultati e highlights della settima giornata

Primo dei tre turni con 4 sole gare in programma, i Blues prendono la guida della classifica

8 Aprile 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Un campione del mondo torna a giocare in Sudafrica

Il giocatore springbook ha rescisso il suo contratto con un "mutually agreement" con l'attuale club

6 Aprile 2024 Emisfero Sud