Coppe: Champions e Challenge danno il via ai quarti di finale

Nel fine settimana in programma otto partite da dentro o fuori con il meglio del rugby del Vecchio Continente

ph. sebastiano Pessina

ph. sebastiano Pessina

La stagione delle Coppe europee giunge finalmente ad un punto chiave del suo percorso: nel fine settimana infatti inizieranno i quarti di finale sia della Champions Cup che della Challenge Cup, con match da “dentro o fuori” nel cammino verso la vittoria finale.

 

CHAMPIONS CUP
Nella più prestigiosa competizione continentale per club in corsa sono rimasti quattro club inglesi, tre club francesi ed un club irlandese a giocarsi il trofeo. Ad aprire il programma assoluto sarà l’incontro fra Leinster e Bath (sabato alle ore 16 e 15), sfida nella quale i padroni di casa, oltre che a sfruttare il fattore Aviva Stadium, potranno schierare il miglior marcatore finora di tutta la rassegna ovvero Ian Madigan (80 punti), mentre gli inglesi affidandosi al talento di Jonathan Joseph, e non solo, cercheranno di cavalcare l’onda positiva di una qualificazione strappata nei gironi eliminatori dopo un avvio certamente non felice.
Il secondo match invece mette di fronte Clermont e Northampton: i francesi in casa finora hanno sempre vinto ma i campioni d’Inghilterra, pur privi di North, non andranno certamente da vittime sacrificali al Marcel-Michelin in una contesa di grande fascino.
Domenica poi, sarà ancora il doppio incrocio anglo-francesce a tenere banco. Racing Metro-Saracens nel primo pomeriggio, con i padroni di casa forti della loro imbattibilità in Champions (unico club degli otto rimasti) e pronti allo Stade Yves-Du-Manoir a dare un dispiacere ai vicecampioni d’Europa, caricati in settimana dalle parole di uno simbolo rossonero come Ashton, ed infine Tolone-Wasps, duello nel quale i detentori del titolo saranno chiamati a mettere un primo significativo mattoncino verso la riconferma o altrimenti saranno costretti ad abdicare per mano dei londinesi, i quali si sentono pronti al colpaccio nonostante non partano con i favori del pronostico come ha dichiarato Joe Simpson.

2015-04-04 16:15 Leinster 0 – 0 Bath
2015-04-04 18:45 Clermont Auvergne 0 – 0 Northampton
2015-04-05 13:45 Racing Metro 0 – 0 Saracens
2015-04-05 16:15 Toulon 0 – 0 Wasps

 

 

CHALLENGE CUP
In Challenge Cup diversamente, oltre che ai soliti quattro club d’Inghilterra, ecco presentarsi in gran numero i club del Pro12 a discapito della compagini transalpine, totalmente assenti a questo punto della kermesse.
Diluita su tre giorni, la scansione temporale prevede che ad inaugurare le danze sia la sfida Gloucester-Connacht dove è certo che gli inglesi partiranno almeno sulla carta con più possibilità, ma attenzione perchè gli irlandesi vorranno continuare a stupire sfruttando tra l’altro il fatto di non avere troppa pressione addosso e facendo vedere che la vittoria ottenuta contro gli Harlequins, nella fase a gironi quando erano con le spalle al muro, non è stata soltanto frutto del caso.
Nelle sfide di sabato diversamente, sarà dato spazio dapprima al derby gallese Newport Dragon-Cardiff Blues, il primo scontro diretto tutto “Made in Wales” in 15 anni di coppe europee, nel quale ovviamente potremo ammirare diversi elementi della nazionale di Gatland schierati nelle due formazioni, poi al confronto inglese Exeter-Newcastle, ottanta minuti a tutta velocità per due squadre che si conoscono fin troppo bene e che con alcuni dei loro protagonisti hanno già individuato nella partenza della gara una delle fasi chiave per riuscire a risolvere il rebus per la vittoria. Domenica a chiudere, ecco London Irish-Edimburgo. Due club che finora hanno fatto molto bene in questa competizione, ancora di più forse i londinesi che con la loro intensità sono riusciti a qualificarsi come prima forza di un girone all’interno del quale figuravano pure i Cardiff Blues (e la nostra Rovigo…); mentre gli scozzesi non hanno mancato finora di mettere sul terreno tutte quelle caratteristiche di velocità e generosità che gli hanno permesso di giungere a questo punto della competizione.

2015-04-03 20:45 Gloucester 0 – 0 Connacht
2015-04-04 13:45 Newport Gwent Dragon 0 – 0 Cardiff Blues
2015-04-04 21:00 Exeter 0 – 0 Newcastle
2015-04-05 18:45 London Irish 0 – 0 Edinburgh
onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Coppe europee: rimandate anche semifinali e finali

Sarebbero andate in scena il primo ed il quarto weekend di maggio

24 Marzo 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Saracens, abbiamo un problema (ma non è il monte salari)

L'EPCR ha convocato un'udienza disciplinare a causa di un permesso di lavoro nel Regno Unito scaduto ad un giocatore degli inglesi

7 Febbraio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

I candidati al titolo di miglior giocatore 2020 di EPCR

Ecco i migliori 20 giocatori tra i quali votare il successore di Alex Goode. Casualmente (o non troppo) nessuno di loro gioca nei Saracens...

28 Gennaio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: partite, sedi e orari dei quarti di finale

Si giocheranno i prossimi 3 e 4 aprile negli stadi di Dublino, Clermont, Tolosa e Exeter

24 Gennaio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: il tabellone dei quarti di finale

Ci sarà la rivincita dell'ultima finale tra Leinster e Saracens. Attesissimi anche i due derby Clermont-Racing e Exeter-Northampton, mentre Tolosa osp...

20 Gennaio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: il tabellone dei quarti di finale

Le sfide ad eliminazione diretta della coppa cadetta

19 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup