Felipe Contepomi dice basta: si è ritirato dal rugby giocato

Il giocatore argentino ha appeso gli scarpini al chiodo: farà il tecnico. Probabile un impiego nella UAR

ph. Ian Smith/Action Images

ph. Ian Smith/Action Images

La notizia è passata un po’ sottotraccia, coperta dalle luci del Sei Nazioni, ma una decina di giorni fa uno dei più grandi giocatori argentini di sempre ha annunciato il suo addio definitivo al rugby giocato. Felipe Contepomi in una intervista al Diario Olé ha detto testuale  “Ya está, no juego más”. Lasciato lo Stade Francais e la nazionale argentina nel 2013, l’apertura/centro era tornata in patria per vestire la maglia del Newman, società dove ha mosso i suoi primi passi da giocatore e dove è cresciuto.
Per lui ora una carriera da allenatore iniziata con un corso guidato da Mike Byrne, tecnico dello staff All Blacks, e un probabile impiego nella federazione argentina. Senza dimenticare il lavoro nel centro medico che gestisce con suo padre.
Contepomi ha giocato 87 volte con la maglia dei Pumas, segnando 651 punti e prendendo parte a quattro mondiali.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Dopo sei mesi l’ovale torna a rotolare anche in Sudafrica

Due amichevoli a Pretoria rappresentano il ritorno al gioco anche nella nazione dei Campioni del Mondo

26 Settembre 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Michael Cheika torna al rugby union e sfiderà…l’Australia

Il prossimo Rugby Championship assume ogni giorno che passa contorni e storie che lo rendono sempre più interessante

25 Settembre 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Wallabies: Dave Rennie e il dilemma terza linea

Così simile eppur diverso da quello che attanaglia Ian Foster dall'altra parte del mare di Tasman

24 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: All Blacks, neri di rabbia. Natale in isolamento per loro?

I neozelandesi critici col calendario del torneo, ma la SAANZAR risponde per le rime

24 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: il calendario del torneo

Si parte il 7 novembre per concludere il 12 dicembre: nel mezzo sfide ad alta tensione ovale

24 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Argentina, verso il Rugby Championship 2020: i convocati

Mario Ledesma compie la prima scrematura riducendo il gruppo a 33 unità

22 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship